Il primo portale di gigolo e accompagnatori in Italia.

1947 accompagnatori e gigolo presenti

Iscriviti gratuitamente

Per fare la scelta giusta devi lasciare andare le tue paure

Come si fa a fare la scelta giusta senza poi pentirsene ? E' possibile ? 

Per chi non mi conoscesse ci terrei a presentarmi: mi chiamo Steven ho 33 anni e sono un gigolo professionista ormai da diverso tempo su questo portale.  https://www.gigolo.cloud/milano/steven-gigolo

Personalmente prima di prendere una decisione analizzo molto la situazione considerando gli aspetti negativi e positivi che potrebbero manifestarsi a decisione effettuata. Cosi' mi comporto io, ma come si comportano le altre persone? Spesso molta gente, spesso per colpa del proprio passato hanno paura di decidere e quindi rimangono incerte per molto tempo rimandando cosi la decisione, facendosi mille paranoie e mille dubbi per poi magari fare la scelta sbagliata proprio grazie a questi piccoli atteggiamenti di difesa e di insicurezza (spesso giustificabili) .

Percui come decidere? In questo caso come scegliere un gigolo/accompagnatore e cosa valutare per saper scegliere senza poi pentirsene?

La prima cosa che dovresti fare ma che sono convinto che hai già fatto consiste nell andare nella home page di gigolo.cloud e curiosare tra i vari profili foto e descrizioni dei gigolo/accompagnatori proposti.

Se vuoi, puoi dare uno sguardo anche alla tua zona, dato che ogni citta' e' inserita e di conseguenza puo' aiutarti ad ottimizzare la tua ricerca ed anche il tuo prezioso tempo.

Qualche mio consiglio:

  • Seleziona con cura: In base alle tue esigenze e gusto estetico ti consiglio di identificare 2/3 profili che a primo impatto possano rispecchiare ciò che tu stai cercando. Una volta fatto questo ed una volta aver inserito la citta' di appartenenza a te più comoda, trova il tempo per contattarli telefonicamente ponendo a loro le tue domande e curiosita'. Ti consiglio di lasciarli parlare e ascoltando cerca di captare la loro affidabilita' e preparazione per essere alla tua altezza. In questo modo potrai avere in modo molto rapido una panoramica dettagliata e veloce dei pro e contro. Infine potrai stilare una graduatoria in ordine logico di importanza per poter fare la tua scelta finale.
  • Non nascondere le tue emozioni, anche negative:  generalmente contattare/incontrare un accompagnatore crea nervosismo in particolar modo se si tratta  della prima esperienza e difficilmente riusciresti ad ammetterlo in quanto potrebbe significare mostrare debolezza. Proprio per questo motivo cercheresti nel far finta di nulla come se tutto fosse a posto, almeno questa di solito e' la teoria. Se cosi' fosse, ciò che posso consigliarti consiste nel cercare di stare più serena e tranquilla possibile. Un tuo comportamento nervoso potrebbe inconsapevolmente farti avere un atteggiamento sfuggente, il che potrebbe insospettire e far preoccupare l' accompagnatore. Questo e' il motivo per cui e' cosi' importante dire al tuo accompagnatore/gigolo come ti senti. Ti posso assicurare che se lui sara' un vero professionista ma ancor prima un uomo con la U maiuscola, non sarà mai giudicante, ma tu semplicemente dicendo "mi sento un po' nervosa" sara' tutto ciò che dovrai fare. Per un professionista e' una delle più importanti priorita' alleviare le preoccupazioni e far sentire la cliente a proprio agio anche durante il primo contatto telefonico. Credimi, l' onesta' purtroppo non e' data mai per scontata ma per come ragiono io rimane  sempre la miglior cosa, quindi ti consiglio di non trattenere mai nulla.
  • Non sottovalutare le tue emozioni: la donna a differenza dell uomo è molto più sentimentale ed emotiva. Durante la telefonata, se si crea un buon feeling, mentre lui ti parla cerca di utilizzare queste tue individuali sensazioni di pensare e di sentire differenziandoti da quello che farebbe qualsiasi altra persona perche' tu sei tu, ricordati che sei unica.
  • Prendi il tuo tempo, non aver fretta nel fare la tua scelta : non aver fretta, non limitarti ad un unica telefonata (evita pero' comportamenti molesti o da stalker :) ) . Un professionista dovrebbe rimanere sempre a tua disposizione per chiarire i tuoi dubbi e rispondere in modo sincero alle tue domande e curiosita' sempre nel rispetto reciproco, sia per quanto riguarda la persona e sia per quanto riguarda gli impegni di entrambi, senza far perdere tempo da entrambe le parti.
  • Prova a negoziare : un professionista ha una tariffa base spesso molto alta (spesso il sesso non e' incluso in questa). Un vero gigolo professionista dovrebbe avere le capacita' di analizzare la persona con la quale sta interagendo ed in base anche alla richiesta del servizio, senza svendersi dovrebbe essere in grado nel poter trovare sempre una giusta soluzione adeguata alle dispobilita' della potenziale cliente. Ad esempio nel mio caso ho una tariffa da TopClass ma in piccola parte negoziabile, in base alle esigenze e disponibilita' economiche cerco sempre una soluzione per rendere felice ogni cliente.

Sono consapevole che tutti questi 5 consigli richiedano sicuramente una buona capacita' immaginativa, bisognerebbe essere in grado di prefigurarsi mentalmente come potrebbe essere l' incontro prima di fare un eventuale scelta. A volte anche una semplice telefonata, una voce, quattro chiacchiere, possono essere decisive per darti quella tranquillita' scegliere. E' vero, lo so, non e' affatto semplice ma come ho già precedentemente consigliato, questa scelta puo' esserti più semplice se con buonsenso e senza far perdere tempo contattassi più di una volta la persona che potrebbe interessarti. Gia' telefonicamente te ne accorgerai subito se avrai a che fare con un professionista ; come riconoscerlo ? Un vero professionista non ha bisogno di darsi lodi o parlando male della concorrenza, dovrebbe essere una persona non giudicante, sicura, saggia, esperta non solo con le parole ma anche con i fatti, che sia in grado nel metterti sempre a tuo agio e che sopratutto ti aiuti a vedere la realta' da più punti di vista, includendo aspetti che magari in quel preciso momento potresti trascurare. Inoltre dovresti considerare la cosa più importante e determinante per fare la scelta giusta: le tue emozioni, la tua percezione.

Questi ovviamente sono semplicemente alcuni miei consigli per poterti aiutare nel scegliere un professionista serio e preparato. Se non dovessi essere io la tua scelta ti assicuro che su questo sito ce ne sono parecchi. Come ho gia detto questi sono semplici consigli non e' la Bibbia percui comportati sempre come meglio credi nel rispetto di te stessa e del gigolo/accompagnatore a cui deciderai di rivolgerti.

Se desideri contattarmi per domande o curiosita' questi sono i miei contatti:

  • 3669862772 ( NON RISPONDO AD ANONIMI )
  • Whatsapp
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Nella speranza di ricevere un riscontro educato, costruttivo e non offensivo, colgo l' occasione per augurare a tutti un buon proseguimento di serata .

Un abbraccio

Steven     

per info e contatti :  https://www.gigolo.cloud/milano/steven-gigolo

Pin It
E tu cosa ne pensi di questo post?


Cerca il gigolo su misura per te