Il primo portale di gigolo e accompagnatori in Italia.

2282 accompagnatori e gigolo presenti

Iscriviti gratuitamente

Social Web

Social Web dedicato alle chiacchiere, alla fantasia e al gossip di tutti i Gigolo, Accompagnatori e passanti che visitano il sito. Tutti possono scrivere, condividere, caricare immagini, video e creare il loro post.

Largo alla fantasia, e non abbiate paura di scrivere e pubblicare annunci, news, idee, notizie, video e tanto altro. Clicca su INSERISCI UN ARTICOLO è semplice.

Si prega di adoperare un linguaggio educato, non postare insulti, frasi scurrili, immagini o video volgari che possono danneggiare l’immagine del sito e degli inserzionisti. È vietato pubblicizzare marchi aziendali e attività commerciali non autorizzate.


Accompagnatore & Cliente: Non aver paura e lascia che sia
Questa semplice frase può sembrarti banale ma credo che non lo sia affatto, in quanto dal mio punto di vista racchiude spesso e volentieri un gran significato. Purtroppo nella vita di tutti i giorni molta gente davanti a questa frase scappa perchè ha paura, ha paura di soffrire, ha paura di soffrire perchè spesso, invece che guardare il presente guardano indietro e non riescono andare oltre proprio per paura. Qualche tempo fa, mentre mi trovavo seduto ad un tavolino di un bar difronte ad una mia cliente, prestavo attenzione nell ascoltarla mentre mi raccontò un pò del suo passato. Nonostante prestavo molta attenzione e curiosità in ciò che mi stava raccontando, nello stesso tempo nella mia testa c' era una frase che mi si ripeteva come un mantra " lascia che sia " o meglio, " lascia che io sia ... " . " Lascia che sia ", può sembrare una frase che invita a commettere qualcosa di strano, di illegale, qualcosa che magari la società non accetta o che viene visto come un tabù. Nel mio caso non è nulla di tutto ciò, anzi. Per me significa non aver paura, ne hai già probabilmente avuta già abbastanza nella tua vita, significa lasciarti andare piano piano, significa non aver paura di chi ti dimostra che ti desidera e che desidera il tuo benessere, non aver paura delle cose belle, solo belle, anche un accompagnatore può essere una cosa bella, quindi vivile, buttati ! Non aver timore, non chiuderti in te stessa rinunciando al tuo benessere come se non c'è via di uscita. Non chiuderti in te stessa per colpa del tuo passato o delle tue eventuali sofferenze, chi più e chi meno tutti abbiamo sofferto in qualche modo nel nostro passato, ma ciò che conta è oggi, il tuo oggi, il tuo presente, oggi siamo ancora qui nonostante un passato di merda, tu sei qui e devi esserne felice ed orgogliosa di te stessa perchè ti sei saputa rialzare, e ad oggi mi auguro che tu sia piu' innamorata di prima della tua vita e fidati che è questo quello che realmente conta ed è quindi importante vedere ogni fottuto tuo giorno a colori ed aggiungerne sempre un dettaglio, un esperienza, una sfumatura per arricchire questo capolavoro che ogni giorno da quando ci svegliamo iniziamo a creare con positività ed entusiasmo. " Lascia che sia " è un mio invito a non avere il cuore di pietra, a non aver paura nel vivere emozioni anche con un accompagnatore, "lascia che sia" e' un mio invito a sfruttare la tua luce per brillare più forte dell oscurità che ti circonda, ma ricorda che se ti guardi bene in giro, qualcuno che brilla come te esiste e forse sta cercando te per aiutarti a brillare, per brillare insieme, illuminando un unica strada da percorrere insieme, creandone un esperienza insieme, un intreccio tra fantasia e realtà.   Quindi, finisco come ho iniziato Non aver paura e lascia che sia ... lascia che io sia ...   In attesa di un riscontro gentile ed educato, ringrazio per l' attenzione dedicatami augurando a tutti una buona serata. Un abbraccio Steven Gigolo   Se desideri contattarmi questi sono i miei contatti: 3669862772 ( NON RISPONDO AD ANONIMI ) Ultimamente ho dei problemi tecnici nel ricevere le chiamate in entrata, quindi nel caso in cui non riesci a chiamarmi lasciami un messagio su whatsapp e ti richiamerò io il prima possibile. Grazie. Whatsapp Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. document.getElementById('cloak5baf27a42a8fb53a8f533d0c099a9281').innerHTML = ''; var prefix = 'ma' + 'il' + 'to'; var path = 'hr' + 'ef' + '='; var addy5baf27a42a8fb53a8f533d0c099a9281 = 'steven_info' + '@'; addy5baf27a42a8fb53a8f533d0c099a9281 = addy5baf27a42a8fb53a8f533d0c099a9281 + 'libero' + '.' + 'it'; var addy_text5baf27a42a8fb53a8f533d0c099a9281 = 'steven_info' + '@' + 'libero' + '.' + 'it';document.getElementById('cloak5baf27a42a8fb53a8f533d0c099a9281').innerHTML += ''+addy_text5baf27a42a8fb53a8f533d0c099a9281+'';   https://www.gigolo.cloud/milano/steven-gigolo
  1.   162 Visite
  2.   2 Commenti
Leggi tutto
NELLA TUA VITA QUANTE VOLTE TI E' CAPITATO DI SENTIRTI AL SETTIMO CIELO?
IN UN PRIMO ISTANTE AVEVO QUALCHE DUBBIO, POI DOPO POCHISSIMI MINUTI, MI RESI CONTO CHE LA PERSONA GIUSTA DA CHIAMARE E DA CONOSCERE ERA PROPRIO LUI.. Hai mai avuto un periodo in cui il tuo modo di vivere era come ballare senza musica? Vorresti che succeda qualcosa di nuovo per sentire che tutto va avanti? Vuoi ritrovare la giovinezza e il tempo perduto? Vuoi qualcuno che si interessi hai tuoi hobby? Vuoi che qualcuno riesca a riccendere in te la voglia di vivere? Vuoi trovare provare emozioni nuove? Vorresti rivivere o sostituire delle emozioni che ti legano a un passato burrascoso? Vuoi essere te stessa senza che qualcuno ti giudichi o che ti faccia sentire inadeguata? Vuoi ritrovare il tuo io interiore? Vuoi avere la sensazione di essere in un'altro posto? Vuoi qualcosa che non ti aspetti? Vuoi tornare a credere in qualcosa in cui avevi smesso di credere? Vuoi tornare a credere nella amicizia e nella compagnia? Vuoi tornare a credere nella complicità? Vuoi qualcuno che nell'arco di alcune poche ore ti faccia sentire completa? BHE ALLORA, CREDIMI CI VUOLE UN MIRACOLO XD https://www.gigolo.cloud/alessandria/alessio.f Se hai delle domande, una richiesta nello specifico, se hai intenzione di risolvere un problema o semplicemente stai cercando un professionista? BHE ALLORA ANCHE LI CI VUOLE UN ALTRO MIRACOLO XD Alessio  Whatsapp: +393457048835 ETA': DAI 18 AI 80 ANNI DONNE DIVERSAMENTE ABILI COPPIE
  1.   24 Visite
  2.   1 Commenti
Leggi tutto

Apologize (1)

Non sono brava con le parole, ma l'immagine e il testo parlano per me.   Mi spiace fare l'anonima, ma le circostanze lo richiedono. Sono in netto ritardo, ma per il mio carattere devi credermi è già tanto. Baci.  
  1.   23 Visite
  2.   1 Commenti
Leggi tutto

Apologize

Apologize
Non sono brava con le parole, ma l'immagine e il testo parlano per me.   Mi spiace fare l'anonima, ma le circostanze lo richiedono. Sono in netto ritardo, ma per il mio carattere devi credermi è già tanto. Baci.  
  1.   50 Visite
  2.   4 Commenti
Leggi tutto

Scienza e storia delle natiche come simbolo erotico

Scienza e storia delle natiche come simbolo erotico
Paese che vai sedere che trovi. I neri hanno un fondoschiena scultoreo grazie alla maggiore percentuale di masse muscolari e al minor grasso corporeo rispetto ai bianchi. Eppure le mirabolanti chiappe (dal latino capula, coppa, per la forma tondeggiante) di Naomi Campbell susciterebbero commenti negativi in una popolazione africana del Kalahari o tra i mariti islamici. Nelle popolazioni africane dei Boscimani e degli Ottentotti la steatopigìa, ovvero l’ipertrofia di natiche e glutei, è la normalità e da millenni solo le donne con questa caratteristica arrivano al matrimonio tramandando il carattere di generazione in generazione. Le pitture rupestri del Kalahari, risalenti a 15 mila anni fa, mostrano già donne con il sedere grosso. Nell’Islam le natiche femminili devono essere bianchissime, per ricordare la luna, e abbondanti, in modo da controbilanciare il peso del feto durante la gravidanza: più il grasso si accumula, più la ragazza ha possibilità di trovare un compagno. Gli indiani d’America, pur molto pudichi, valorizzavano il sedere come elemento di attrazione, così come cinesi e giapponesi. Nella loro pittura erotica, infatti, uomini e donne completamente vestiti lasciavano scoperti soltanto fondoschiena e genitali. Ma fu nella Grecia classica che la natica raggiunse la massima perfezione estetica: quella maschile (basti pensare ai Bronzi di Riace) doveva essere plastica e forte, anche se l’ideale era rappresentato dall’efebo, adorato come un dio in virtù della purezza delle sue forme, di un ammirevole posteriore e di un piccolissimo pene. Anche tra i Romani si ammirava molto il sedere muscoloso e prominente e proprio nella Roma antica si associò il fondoschiena, anzi l’ano, alla fortuna. Fu quando i Sanniti vinsero i Romani e fecero passare gli sconfitti sotto le forche caudine sodomizzandoli uno dopo l’altro. Chi aveva un ano più grande soffriva meno e quindi, aveva (relativamente) più fortuna. E anche l’espressione “prendere per i fondelli” è riconducibile all’umiliazione di chi viene sodomizzato e quindi schernito. Ma il significato erotico del sedere va ricondotto alla biologia: nella specie umana l’accoppiamento classico è quello da tergo, che offre maggiori garanzie per la riproduzione. Un collier di perle su una scollatura da capogiro... dei glutei. Questa immagine scherza sulla somiglianza di forme tra seno e natiche ma è spontaneo il riferimento ad una teoria antropologica sulla riproduzione: l'erotismo del seno delle donne ha un'ancestrale origine in quello del sedere. Infatti, la sessualità dei primi ominidi si è sviluppata da dietro (come per gli animali). Quando l'uomo ha cominciato a camminare eretto e ad accoppiarsi frontalmente, ha utilizzato il seno come un sostituto visivo dell'"antico" ed erotico sedere. | Le natiche esercitano un’attrazione così forte perché sono una zona “sacra”, carica di tabù. E c’è chi suggerisce che il simbolo universale dell’amore, la forma stilizzata del cuore, rappresenti in realtà il sedere femminile. Il fondoschiena, però, provoca un forte stimolo erotico anche nella donna: natiche sode e ben fatte sono la parte più desiderata dell’uomo, perché legate alla forza e al potere riproduttivo. Oggi la donna è più attiva ed emancipata: un tempo toccare il sedere era prerogativa maschile, adesso anche le donne lo fanno e ciò significa osare molto, essere al di fuori dalle regole. La pacca sul sedere, comunque, può essere usata come segnale di amicizia solo se non ci sono implicazioni sessuali. Nella coppia, invece, racchiudere le natiche tra le mani è un’azione comune sia nel corteggiamento sia nell’atto sessuale e spesso, con l’aumentare dell’eccitazione, il sedere viene afferrato per assecondare la spinta pelvica. Tratto da internet. Un po' di cultura sulle chiappe delle donne. E sul perché gli uomini le preferiscono in un certo modo.
  1.   36 Visite
  2.   0 Commenti
Leggi tutto

Buona sera.... (1)

Buona sera.... (1)
Piacere a tutti ... il mio nome é alessandro ... essendo nuovo di questo sito colgo l occasione per mandare a tutti un saluto e che ci siano nuove amicizie e conoscenze saluti alex ....
  1.   42 Visite
  2.   2 Commenti
Leggi tutto

IL SESSO.

IL SESSO.
Buon pomeriggio, vorrei esprimervi un mio piccolo pensiero su tale argomento, secondo me, il sesso è l'immensa forza della natura, che incessantemente, piacevolmente e fortissimamente spinge tutti gli esseri viventi a perpetuare la vita, fornendogliene i mezzi. Ed inoltre aggiungo che la forza del sesso, in sé per sé, non è la forza calma e arginata  di un fiume durante la stagione estiva, bensì è quasi sempre la furia scatenata di un'inondazione autunnale. Per ciò, se tale forza non è incanalata e dominata da argini ben alti e ben saldi, è l'inondazione. Non c'è scampo. Ed infine, cerchiamo di rammentarlo: mai le nostre difese si rivelano così vulnerabili come quando ad attaccarle è il sesso. Grazie per la vostra attenzione e della pazienza nel leggermi. Alexander
  1.   79 Visite
  2.   10 Commenti
Leggi tutto

Masturbarsi pensando a un gigolo

Masturbarsi pensando a un gigolo
Il sesso oggi per moltissime persone è essenzialmente un sesso solitario. C'è tanta esposizione, pornografia, esternazione, si proclama il superamento dei tabù, l'emancipazione sessuale, la libertà delle donne... Ma poi di fatto non è così. Forse il sesso si viveva di più quand'era nascosto. Forse era più spontaneo. In un mondo dove la gran parte della gente vive una situazione di solitudine sociale, dove, nonostante tutti i moderni mezzi di comunicazione siamo sempre più come piccoli robot, eremiti solitari chiusi nelle nostre case, dove anche nelle grandi città e tra i giovani, gli anziani, all'interno delle famiglie, in mezzo alla folla c'è questa forte sensazione di solitudine interiore...anche il sesso diventa difficile, le relazioni tra le persone diventa difficile. C'è tanta pubblicità, tanta comunicazione ma è solo una comunicazione di facciata. In realtà non c'è comunicazione. E siccome ritengo il sesso una forma di comunicazione tra due persone a livello profondo, credo di aver ragione quando dico che pochi hanno accesso ad una vita sessuale ricca e appagante. Mi dispiace se batto spesso sull'argomento sessualità ma purtroppo è il mio chiodo fisso da una decina d'anni e la lingua batte dove il dente duole, dove si prova inadeguatezza, imbarazzo e sofferenza. Non mi vergogno ad ammetterlo e poi tanto qui lo sanno tutti quanto questa cosa mi provoca tormento. Dunque dicevo le persone ricorre al sesso solitario per gran parte della propria vita e sono rare o rarissime le occasioni in cui lo fa con un partner. Oppure in cui lo fa con un partner e la cosa risulta gradevole. Di solito allora si torna a rifugiarsi nel fai da te, più comodo, gratuito, privo di rischi, facile da controllare e da gestire...sempre disponibile. E privo di quelle complicazioni che nascono in una qualsiasi forma di relazioni. Nessuno te lo può togliere dicendonti che non ti vuole più. Puoi scegliere un soggetto a cui ispirati, un'immagine, un'uomo che ti piace. Non importa se ti ha allontanata, se è irraggiungibile, se non lo vedrai più. Nessuno può impedirti di immaginare ciò che vuoi e nessuno lo saprà. Resta tutto nella tua mente. Ed è ok, perché sai che è la tua fantasia a cui hai concesso di andare a briglia sciolta. Ogni tanto la fantasia va liberata e lasciata correre, deve sfogarsi. Se no potresti realmente impazzire forse. Meglio non correre pericoli. Il cervello non distingue ciò che vivi da ciò che immagini. Ci sono ricerche che dimostrano questo: quando immagini intensamente una situazione, provi sensazioni ed emozioni, nel cervello si accendono le stesse aree di quando vivi la situazione nella realtà. Sono paragonabili. Certo è diverso...ma in assenza di meglio ci facciamo andar bene le risorse che abbiamo. Per concludere io direi questo: moltissime clienti di gigolò o ex clienti o simpatizzanti...tutte quelle che non possono per i più svariati motivi acquistare il servizio ma sotto sotto vorrebbero, scommetto che qualche volta si sorprendono a toccarsi pensando a lui e immaginando di vivere scene erotiche insieme a lui. Anche le clienti non molto assidue (che non tutte sono così ricche e disinibite), tra un incontro e l'altro manifestano una mente porcellana. Può risultare imbarazzante per queste donne, ammetterlo e forse anche per il gigolò che se ci pensa... Però è così siamo umane ed è perfettamente normale in situazioni di carestia sessuale riconoscersi in questa situazione. La mente e il corpo collaborano elaborando piani alternativi di emergenza per alleviare la tensione e il malessere. Non credo che invece al gigolò succeda di masturbarsi pensando a una cliente, a parte i casi in cui lo fa per caricarsi e prepararsi ad un lavoro. In quel caso sceglie l'immagine di una donna che gli è piaciuta, ex cliente, cliente, amica, trombamica, o sconosciuta tipo la barista del l'autogrill e cerca di concentrarsi su quello. Ma non lo fa per il suo piacere, lo fa per caricarsi e non fare brutta figura. È una cosa forzata non spontanea. Il gigolò non si masturba in modo spontaneo. Ne sono sicura. Primo, perché già fa così tanto sesso occasionale da averne la nausea. Secondo, ha poca stima delle proprie cliente e anche se non lo dice, da maschio dentro di se tende a denigrare anziché comprenderle. Gli uomini non mettendo mai le donne sul loro stesso piano, nemmeno sotto l'aspetto degli istinti, stimoli e necessità sessuali. La mentalità maschilista arcaica sotto sotto permane. Manu
  1.   71 Visite
  2.   2 Commenti
Leggi tutto

Salve...

Salve...
UN BESOTE MUY GRANDE A TODOS... E KE LA NOTTE PORTI SERENITÁ E RELAX A TODOS 😁😍😍
  1.   48 Visite
  2.   2 Commenti
Leggi tutto

dylan (2)

dylan (2)
sono nuovo del sito, so che ci sono gigolò prima di me ma è bello anche cambiare per le nuove donne entrate nel sito contattatemi senza impegno, ci divertiremo Chiamami al 3511653012 oppure scrivimi via Whatsapp Puoi contattarmi tramite email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. document.getElementById('cloak737d5f5abe8faf0959cd46029f655341').innerHTML = ''; var prefix = 'ma' + 'il' + 'to'; var path = 'hr' + 'ef' + '='; var addy737d5f5abe8faf0959cd46029f655341 = 'dylan.accompagnatore' + '@'; addy737d5f5abe8faf0959cd46029f655341 = addy737d5f5abe8faf0959cd46029f655341 + 'libero' + '.' + 'it'; var addy_text737d5f5abe8faf0959cd46029f655341 = 'dylan.accompagnatore' + '@' + 'libero' + '.' + 'it';document.getElementById('cloak737d5f5abe8faf0959cd46029f655341').innerHTML += ''+addy_text737d5f5abe8faf0959cd46029f655341+'';   NON ESITARE, DEVI PROVARE, RAGALATI QUESTO PIACERE   Un bacio. Dylan
Leggi tutto
I post Gigolo Accompagnatori più cliccati e commentati
I post Gigolo Accompagnatori più cliccati e commentati. Come mai, certi post in poche ore raggiungono centinaia di visite e decine di commenti, e certi post invece rimangono in giacenza come raccomandate senza destinatario? Voi cosa preferite leggere? Accompagnatori più visitati " Professionalità e Serietà" Steve Exclusive Verificato! Serio e discreto Eracle Exclusive Verificato! Ex Manager Micky 007 Exclusive Verificato! Carpe Diem Nick Exclusive Verificato! La donna,meravigliosa invenzione... Akim Exclusive Verificato! Solo per donne / Only for women Gabriel4woman Exclusive Verificato! Amare è un arte. Adrien Exclusive Verificato! Gigolo accompagnatore professionista claudio Exclusive Verificato! Raffinato e coinvolgente Nic Exclusive Verificato! Sorridi e la vita ti sorriderà Jason J. Exclusive Verificato! Gigolo Italiano di alto livello Lucaborromeo Exclusive Verificato! Gentleman Max Nudo Exclusive Verificato! jQuery(document).ready(function(){ jQuery('[data-toggle="tooltip"]').tooltip(); }); Gigolo più visitati
  1.   285 Visite
  2.   2 Commenti
Leggi tutto

Intervista di Narratore Italiano a Roy Gigolo

Intervista telefonica dello Youtuber Narratore Italiano a Roy Dolce Gigolo. 13 domande inedite che non tutti i giornalisti fanno. 1 - Quanto ami da 1 a 10 il tuo lavoro?2 - È prevista una pensione per questo lavoro?3 - C’è rivalità tra colleghi Gigolo?4 - Come fai a capire telefonicamente le clienti perditempo?5 - Faresti un video hot con delle clienti?6 - Quanto tempo dedichi a te stesso?7 - Se mai stato contattato da Gay?8 - Accetteresti un mantenimento da una sola cliente abbondonando le altre?9 - Cosa piace a Roy di una donna?10 - Ti è mai stato proposto di fare un Film porno?11 - Qual è il primo messaggio che una cliente ti lancia?12 - Cosa ne pensi di Andrea Diprè e se sei mai stato intervistato da lui13 - Come ti immagini tra 20 anni?
  1.   138 Visite
  2.   2 Commenti
Leggi tutto

Accompagnatore (5)

Alex di Torino mi piace ridere e scherzare sono alto 1,88 moro occhi castani fisico normale dolce gentile romantico simpatico ti va di conoscerci? 3487180890 un bacio by Alex 
  1.   62 Visite
  2.   3 Commenti
Leggi tutto

MAN DO VAI SE LA BANANA NON CE L'HAI XD

MAN DO VAI SE LA BANANA NON CE L'HAI XD
SE TUO PADRE DI CHIAMASSE ANACLETO COME IL GUFO DI MAGO MERLINO.. E TU PENSASSI DI AVERE TRA LE GAMBE UNA BANANA? CAPITE PERCHE' MI SENTO FORTUNATO? SE TI CHIAMASSI ALESSIO E PENSASSI CHE LA MAGGIORPARTE DELLE PAROLE USATE IN MANIERA PIU' RICORRENTE FOSSERO COMPOSTE DA: -ALE (REALE, VENALE, VALE, SALE,  ETC..) -ANA( BANANA, RANA, TANA, NANA, SANA, ETC..) E' UN CASO? O SEMPLICEMENTE UNA BELLA FORTUNA.. DICIAMO CHE HO UNA FAMIGLIA CHE E' MOLTO AMPIA E IMPORTANTE! SONO FORTUNATO!! E SE TUO NONNO SI CHIAMASSE FORTUNATO E TI AVESSE INSEGNATO A  PESCARE E IO AVESSI IMPARATO AD AMARE A MODO MIO? PENSACI SE METTI VICINI DUE AMI CHE FORMA FANNO? XD NON CI AVEVI MAI PENSATO VERO? PENSA LA MIA ANIMA QUANTO E' LEGGERA E PROFITTEVOLE PER IL TUO  BENE! BHE' CHE ASPETTI? E SE TUO ZIO SI CHIAMASSE LULIVIO E SE L'ALTRO TUO ZIO SI CHIMASSE GHINAMI E ASSIEME AVVESSERO PRESO UN TONNO DA 400KG.. IN INGLESE IO DIREI FOR TUNA ;) E SE IN INGLESE PARLASSIMO DI: FOR TU NATA ( DOPO CHE MI HAI CONOSCIUTO) FOR TU NATO ( DOPO CHE MI HAI CONOSCIUTO) ARE U READY FOR THE NEXT LEVEL?? https://www.gigolo.cloud/alessandria/alessio.f E' MEGLIO CHE IO NON VI DICA COME SI CHIAMA MIA MADRE :D --------------------------------------------------------------------------------------------- SE VAI DALLO PSICOLOGO/A E LEI DI DICE CHE IL TUO PROBLEMA E'  LA TUA FAMIGLIA E TI FA PRENDERE DEGLI PSICOFARMACI..? RICORDA.. L'UNICO VERO AMORE CHE ESISTE ARRIVA DA CHI TI HA CREATO.. SE SEI DEPRESSA O DEPRESSO PERCHE' NON SEI MIGLIARDARIO? E' PERCHE' LA TUA ANIMA E' STATA CONFEZIONATA PER AMARE IL BENE MATERIALE E NON LE TUE PASSIONI. CHI NON SI FORMA SI FERMA !! COUNSELOR ALESSIO.F  +39 3457048835 WHATSAPP
  1.   65 Visite
  2.   4 Commenti
Leggi tutto
Il giusto compenso gigolo… per un soddisfacente servizio
Il Giusto compenso gigolo… per un soddisfacente servizio. Sovente si leggono lamentele per i prezzi troppo elevati dei Gigolo, oppure per le mancate attenzioni dopo l'incontro. Anzitutto bisogna ricordare che un uomo che sceglie di fare questo lavoro non è un assistente sociale e che finito l'incontro nulla ci è più dovuto. Si tratta di lavoro, come tale va rispettato e retribuito. Per i professionisti veri, quelli che fanno esclusivamente il Gigolo Accompagnatore, le tariffe richieste sono anche basse rispetto all'impegno che profondono con ogni cliente. Un vero professionista, vale a dire chi fa esclusivamente questo lavoro seriamente e con passione non deve svendersi per adeguarsi a quelli che si improvvisano per passatempo o altro. Premesso questo, bisogna anche ricordare un'altra cosa fondamentale: siamo noi donne a cercare i Gigolo e non viceversa, nessuno ci obbliga a contattarli. Io sono una cliente fidelizzata di un Gigolo Accompagnatore Consulente con un'esperienza ventennale e so bene quante ore di viaggio, quanto impegno e quante attenzioni mi dedica sempre ogni volta che lo incontro, perciò la tariffa è più che adeguata. Luisa Accompagnatori soddisfacenti Raffinato e coinvolgente Nic Exclusive Verificato! Serio e discreto Eracle Exclusive Verificato! Carpe Diem Nick Exclusive Verificato! Sorridi e la vita ti sorriderà Jason J. Exclusive Verificato! Non aver paura e lascia che sia ... Steven Gigolo Exclusive Verificato! Gigolo accompagnatore professionista claudio Exclusive Verificato! Stile ed Eleganza Roy Exclusive Verificato! " Professionalità e Serietà" Steve Exclusive Verificato! Gentleman Max Nudo Exclusive Verificato! Gigolo Italiano di alto livello Lucaborromeo Exclusive Verificato! Classe e savoir faire Aaron Gigoló Exclusive Verificato! Amare è un arte. Adrien Exclusive Verificato! jQuery(document).ready(function(){ jQuery('[data-toggle="tooltip"]').tooltip(); }); Gigolo soddisfacenti
  1.   785 Visite
  2.   85 Commenti
Leggi tutto

Desiderio femminile....

Desiderio femminile....
Se la pulsione sessuale in un uomo è un percorso lineare e funzionale al raggiungimento dell'obiettivo, la libido femminile resta un mistero insondabile. Un ipotesi è che il desiderio femminile è atipico perchè le donne stanno nuovamente imparando a capire cosa desiderano realmente. La motivazione culturale è da ricercare nel modello cui fa riferimento la società contemporanea. Storicamente, in poche hanno avuto il lusso di poter chiedere attenzioni speciali ai propri partner, pensando fosse sbagliato e immorale. Per una donna l'attrazione sessuale passa dal cervello. Uno sguardo eloquente, il tocco sensuale pelle su pelle, i momenti di attesa che precedono il sesso, solleticano la fantasia della donna, non negatele mai questo piacere. Baci e piccoli morsi,al collo alle orecchie ma anche sussurri e respiri intensi. Le faranno capire quanto vi piace e che soddisfazione immensa è poterle stare vicino. Guardatela mentre parla, immaginate cosa potrebbe fare con quella bocca e restituite alle sue labbra il piacere di questa fantasia. Con un semplice bacio una donna è in grado di capire quanto vi desidera; non delutetela e giocate le vostre migliori carte, perchè lei in quel momento sta già immaginando le vostre prestazioni. Il bacio è un'arte, trascurarlo potrebbe costarvi caro. Baci e carezze sulla pancia la mandano in brodo di giuggiole e la faranno fantasticare sul percorso che potrebbe seguire la vostra bocca lungo il suo corpo .... Le gambe non trascuratele; oltre a nascondere il frutto del piacere, possono regalare alla donna sensazioni estremamente particolari. Passate dall'interno coscia al retro delle ginocchia, scendete lungo i polpacci fino a raggiungere le sue deliziose estremità. Le attenzioni ai piedi piacciono a quasi tutte le donne. Il piede ha moltissime terminazioni nervose: massaggiatelo, baciatelo, leccatelo; lei ringrazierà e, rilassandosi, sarà pronta a passare oltre. E voi donne, cosa desiderate? wild79
  1.   57 Visite
  2.   3 Commenti
Leggi tutto
Accompagnatore e Cliente: quando l' etichetta fa la differenza
 " Il tuo primo contatto con un accompagnatore è importante: le prime impressioni contano. "   Il primo contatto   Generalmente un accompagnatore è selettivo sulla propria clientela come del resto anche la cliente risulta essere selettiva ogni volta che decide nel contattare la persona da lei scelta. Per arrivare a ciò, noi accompagnatori disponiamo di un metodo di contatto preferito, un metodo che sappiamo che funziona oltre che comodo. Per una cliente alla sua prima esperienza, consiglio nel seguire attentamente tutte le istruzioni fornite dall accompagnatore in quanto questo sarà l' unico modo migliore per mettersi in contatto tra di voi. Ricorda che, la maggior parte di noi accompagnatori professionisti non risponderemo mai alle chiamate da parte di numeri anonimi, quindi assicurati sempre che il tuo numero sia visibile prima di comporre il numero dell accompagnatore da te scelto. Per quanto mi riguarda, ma penso anche generalmente, è sempre gradito un sms, mail o una telefonata semplice ed educata. Basta presentarsi, dialogare un po' per poi eventualmente indicare la location, data, orario, tempo a disposizione oltre al servizio scelto di cui si necessita. Se preferisci lasciar un sms per poi eventualmente essere contattata, di norma sarebbe cosa gradita precisare un orario o se si dispone di un contatto alternativo sul quale si desidera essere contattata. Può capitare che il tuo primo tentativo di contattare il tuo accompagnatore non avrà sempre successo se al momento non risultasse disponibile. Ricorda che sebbene noi accompagnatori generalmente siamo disponibili con un leggero preavviso, la prenotazione e' comunque sempre preferita. Cerca nell avere sempre un comportamento cortese e rispettoso e vedrai che anche l' accompagnatore da te scelto si comporterà allo stesso modo. L' uso di un linguaggio volgare o offensivo non attirerà mai la loro attenzione. Alcuni modi in cui parliamo durante un atto sessuale posso risultare stimolanti ed eccitanti, ma non sono mai accettabili al di fuori della camera da letto o durante una prenotazione. Un linguaggio inappropriato o descrizione delle parti del corpo si tradurranno probabilmente in un accompagnatore che ingnorera' la tua richiesta di incontro e bloccherà il tuo contatto telefonico.  Altro aspetto importante che ti consiglio di evitare è quello nell evitare di tentare di negoziare la tariffa. Molti accompagnatori trovano questo offensivo ed irrispettoso. Qualora ci fosse questa possibilità sarà a discrezione dell accompagnatore da te scelto se assecondare la tua richiesta o respingerla.  Se stai leggendo questo post, penso che hai anche visitato qualche profilo. Come puoi aver notato, ogni accompagnatore nella propria pagina si impegna nel rendere disponibili alcune loro informazioni. Cerca nel prenderti del tempo e leggi attentamente il loro profilo, non soffermarti sulle recensioni che possono risultare anche non vere, prendi coraggio e prova a contattarlo telefonicamente, se non ti convince chiamalo anche una seconda volta e poni le tue domande anche di argomenti che non sono già trattati nel loro profilo.  Se stai cercando un servizio o una fantasia particolare, accertati sempre che il tuo accompagnatore fornisca il servizio da te desiderato. Evita nel chiedere servizi che hanno dichiarato chiaramente di non svolgere.   Come piacergli al primo appuntamento   Per quanto mi riguarda l' igene è fondamentale. Devi impegnarti per apparire al meglio delle tue possibilità risultando però sempre a tuo agio con te stessa. Non ti chiederei mai di indossare un abito da sera se sei abituata a jeans e t shirt, ma è importante che il tuo accompagnatore ti piaccia tanto quanto tu piaci a te stessa. Puo' sembrare un ovvietà ma fidati che non lo è sempre, quindi : fatti sempre una bella doccia, un ottima pulizia dei denti e tutto ciò che di prassi fai prima di uscire di casa. Se e' tua abitudine indossare profumi o acqua di colonia, applicalo con parsimonia. Il tuo accompagnatore dovrebbe essere in grado nell apprezzarlo ed annusarlo solo quando sarete molto vicini.  Altro aspetto importante è la privacy, per me fondamentale. Qualsiasi dato tuo personale tu voglia comunicare a me rimarra a me e mi assumerò qualsiasi responsabilità del caso. Stessa cosa gradirei che fosse rispettata e garantita anche da parte tua, garantendomi sempre privacy e discrezione. Qualora questo aspetto non venisse rispettato diffondendo informazioni private a terzi si può ricorrere a provvedimenti legali. Come ho già ampiamente descritto qui sopra, durante la prima telefonata chiedi sempre al tuo accompagnatore il suo modo di lavorare e quali servizi offre. Come ci può essere qualcuno a cui piace condividere un buon calice di vino o una sigaretta, ci sarà anche chi come me il sesso non è garantito ma una conseguenza ad un buon feeling educazione e rispetto. Informati sempre all' inizio, anche perchè starai pagando per piacere e non per frustrazione, quindi non sprecare soldi e scegli un altro accompagnatore se quello da te scelto non offre il servizio da te desiderato.   L' appuntamento   L' inizio del servizio di solito inizialmente comporta un pò di chiacchiere amichevoli per rompere il ghiaccio e cercare nell instaurare un buon feeling per poi eventualmente procedere da li. Di norma un accompagnatore è riconosciuto per la loro privacy e discrezione. Cerca nell essere sempre rispettosa dei loro confini e non fare mai domande troppo personali. Se il tuo accompagnatore si dovesse offrire volontariamente nel condividere alcune informazioni personali con te, non prederle come invito per sondare ulteriormente nella sua sfera privata che deve rimanere tale e rispettata quanto la tua.  Cerca di essere sempre te stessa, cerca di goderti il tempo che passerai insieme al tuo accompagnatore e ricorda che un pò di senso dell umorismo può essere sempre d' aiuto per rilassare la situazione. Tutto ciò ti farà sentire piu rilassata, ti sentirai più in sintonia con il tuo accompagnatore e starai dando allo stesso tempo del tempo al tuo accompagnatore per connettersi con te.  Potrebbe trattarsi di un incontro breve, ma per quanto mi riguarda di fondamentale importanza per predisporre entrambi per ciò che eventualmente potrebbe accadere in seguito.   Intimità   Questa è la parte migliore ma che spesso viene data per scontata o obbligatoria come se fossimo dei robot tutti uguali quando c'è da ricordarsi che siamo persone ed in quanto tali vanno rispettate sia a livello professionale che a livello umano. Come dico da sempre e come dico ad ogni cliente la quale si appresta nel chiamarmi per la prima volta; con me il sesso non e' una garanzia ma una conseguenza. Quindi vorrei che venisse rispettato questo mio modo di lavorare e qualora venisse accettato ugualmente di incontrarmi si è consapevoli almeno di quanto detto. Nel caso in cui questo mio modo di lavorare non soddisfa le richieste della cliente, può benissimo rivolgersi ad un altro accompagnatore disposto ad assecondare e soddisfare le sue necessità come lei meglio crede.  Qualora si creasse un buon feeling con rispetto ed educazione reciproca e si dovesse quindi consumare un intimità, cerca nel non lasciarti mai trasportare in modo eccessivo dall eccitazioni al punto di non rispettare i confini del tuo accompagnatore. Come lui cercherà sempre nel soddisfare i tuoi desideri, cerca anche tu nel rispettare i suoi desideri ed i suoi limiti.  Per arrivare a ciò ci vuole una buona comunicazione e comprensione iniziale chiara da parte della cliente di quali servizi offre il proprio accompagnatore. Ci potranno essere momenti in cui non ne avrai mai abbastanza del tuo accompagnatore e quindi vorrai che rimanesse più a lungo. Se il tuo accompagnatore non dovesse avere altri impegni, potrebbe proporsi nel fermarsi un pò di più se da te richiesto. Ovviamente il tempo prolungato sarà sommato alla tariffa precedentemente accordata.   Valutare un contatto futuro   E' sempre cosa gradita quando una cliente decide nel inviare un semplice sms o un email entro un paio di giorni, ringraziando l' accompagnatore per il tempo trascorso insieme. Di solito apprezzo molto di più un gesto simile, rispetto ad una recensione sul mio profilo nonostante sia ugualmente apprezzata.  Apprezzo molto questo tipo di contatto perchè tendenzialmente rinforza il rapporto, ma deve limitarsi a questo. E' importante non effettuare frequenti contatti a meno che non si effettui una prenotazione. Se inviti il tuo accompagnatore fuori a cena o lo stai invitando ad un meeting di lavoro o hai gradiresti la sua compagnia durante una tua sessione di shopping, va benissimo ma si tratterebbe sempre di una prenotazione e quindi deve essere pagato. La tua compagnia verrà sempre accettata ma non dimenticare che sarà sempre un accordo commerciale tra due persone adulte consezienti e consapevoli di ciò che dicono e che fanno. Frequentare un accompagnatore può risultare un esperienza bellissima da vivere con serenità se si è chiari dall inizio. Se tratterai con educazione rispetto il tuo accompagnatore, egli non vedrà l' ora di rivederti.   In attesa di un riscontro gentile ed educato, ringrazio per l' attenzione dedicatami augurando a tutti una buona serata. Un abbraccio Steven Gigolo   Se desideri contattarmi questi sono i miei contatti: 3669862772 ( NON RISPONDO AD ANONIMI ) Ultimamente ho dei problemi tecnici nel ricevere le chiamate in entrata, quindi nel caso in cui non riesci a chiamarmi lasciami un messagio su whatsapp e ti richiamerò io il prima possibile. Grazie. Whatsapp Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. document.getElementById('cloakea78e7f0b3e97a218887419731c4008a').innerHTML = ''; var prefix = 'ma' + 'il' + 'to'; var path = 'hr' + 'ef' + '='; var addyea78e7f0b3e97a218887419731c4008a = 'steven_info' + '@'; addyea78e7f0b3e97a218887419731c4008a = addyea78e7f0b3e97a218887419731c4008a + 'libero' + '.' + 'it'; var addy_textea78e7f0b3e97a218887419731c4008a = 'steven_info' + '@' + 'libero' + '.' + 'it';document.getElementById('cloakea78e7f0b3e97a218887419731c4008a').innerHTML += ''+addy_textea78e7f0b3e97a218887419731c4008a+'';   https://www.gigolo.cloud/milano/steven-gigolo  
  1.   140 Visite
  2.   0 Commenti
Leggi tutto
L’Accompagnatore Gigolo chi è ...e come dovrebbe essere…
https://www.gigolo.cloud/bologna/steve   Solo oggi nel pomeriggio ho ricevuto tre telefonate di Consulenza di altrettanto Cliente deluse,dal comportamento dei Gigolo che hanno incontrato,ed in risposta ho deciso di pubblicare questo mio Post . Innanzitutto bisogna evidenziare vari punti importanti,per quanto riguarda la figura del Gigolo o Accompagnatore. Per non essere ripetitivo userò solo il termine Gigolo, che sta a significare anche Accompagnatore. Il Gigolo dovrebbe essere un Uomo che per scelta di vita, ha deciso di dedicarsi a questo lavoro, per un motivo molto più importante di quello che può essere la smania, di un guadagno facile! Chi decide di fare questo,a priori deve avere la Convinzione e la Predisposizione,che in questo Lavoro si dovrà relazionare con le Donne ( e non solo le belle Donne)!! , cercando di dare loro il meglio di se stesso. Il Gigolo deve avere dei requisiti fisici sicuramente”Importanti “ ma non necessariamente da FOTOMODELLO,perchè l’aspetto fisico è soggettivo e ogni Donna ha il suo Preferito,mentre si deve preoccupare di altri fattori importanti “Utili e Indispensabili” per fare il Gigolo. Teniamo in considerazione che il Gigolo vende il suo Tempo ed il suo Corpo , quindi durante l’approccio con la Cliente non deve stare ad elencare passo ,passo tutto quello che deve succedere durante l’incontro,ma deve essere pronto a soddisfare le esigenze che la Cliente desidera... e non quelle che desidera Lui, SESSO Compreso! Perché il Gigolo “ Vende il suo Tempo e la Cliente lo utilizza come gli pare ” ovviamente sempre nei limiti del rispetto e del buon senso”! Ovviamente durante l’incontro il Sesso non è Obbligatorio se la Cliente non lo desidera ,ma il Gigolo, deve essere certo di questo,anche se la Cliente non è bella come piacerebbe a Lui,deve accertarsi che Lei è soddisfatta di tutto…., prima di salutarla e prendere i soldi. Un’altra qualità del Gigolo è quella che riguarda la sfera SESSUALE e cioè : non parlo di “misure”,ognuno usa quello che madre natura gli ha dato ( Sempre nella giusta Considerazione di quello che possiede,cercando di non creare imbarazzo ), però il Gigolo deve sapere che una Donna che paga per fare sesso, vuole andare a casa con un bel ricordo e un senso di Soddisfazione, pertanto deve avere la Correttezza oltre che la Capacità ti Rispettare i Tempi della Donna e mi riferisco all’Orgasmo. Chi soffre di eiaculazione precoce Non può Fare questo lavoro! mentre chi riesce a controllarla non deve peccare di “Egoismo” ma rispettare Sempre i tempi della Donna! Il Gigolo Professionista e Serio prende i Soldi solo a Fine Prestazione prima di salutarsi con la Cliente ( Salvo per” lunghe distanze” ed al primo appuntamento ci può essere un acconto ESCLUSIVAMENTE SULLE SPESE VIAGGIO) ma mai pretendere soldi in anticipo sulla Prestazione. La Privacy, l’Educazione, l’Igene , la Correttezza, il Rispetto, la Tolleranza, la Pazienza, la Disponibilità ecc…. Devono fare parte del Gigolo ( ma anche parte della Cliente stessa) perché sono qualità che ognuno deve avere a priori gia di suo. Tutto quello che spesso si sente o si legge sui comportamenti scorretti di Gigolo, non voglio entrarci minimamente in discussione, perchè ritengo che chi si comporta in modo SCORRETTO nei confronti di una Donna che si affida ad un Professionista,non Merita che gli venga dedicato un minimo di tempo sia nel scrivere che nel leggere. Questi miei punti di vista sono quelli base ,che un Gigolo/Accompagnatore deve avere,poi se si definisce anche “Professionista e con Esperienza” dovrebbe essere più o meno impeccabile almeno nel suo lavoro. https://steve-gigolo.com Steve
  1.   385 Visite
  2.   66 Commenti
Leggi tutto

Una notte con un gigolo usato

Una notte con un gigolo usato
Una notte con un gigolo usato. Premetto che tutti sono usciti per il famoso Black Friday mentre io sono a letto con la febbre. Vorrei trasgredire regalandomi una notte con un gigolò ma leggendo le recensioni di molti di loro mi è venuta questa curiosità. Quando passate la notte con uno di loro non pensate mai che magari la notte o le notti precedenti le ha trascorse con altre donne? Mi spiego meglio ne scelgo uno ma se penso che si è baciato o ha fatto sesso con un'altra donna poche ore prima credo che mi bloccherei. Sono deliri da febbre o voi non ci pensate e basta?  Grazie Francy Accompagnatori usati NEW FOTO Etienne Exclusive Verificato! " Professionalità e Serietà" Steve Exclusive Verificato! Solo per donne / Only for women Gabriel4woman Exclusive Verificato! Raffinato e coinvolgente Nic Exclusive Verificato! Nello sguardo è racchiusa la magia Andrea Exclusive Verificato! CARPE DIEM Alex7 Exclusive Verificato! FUORI DAL COMUNE ! Cesare F. Exclusive Verificato! provami.... Francesco.R Exclusive Verificato! Vivi il tuo sogno, ti accompagno io. Kris Exclusive Verificato! Memento audere semper Lucas Castagna Exclusive Verificato! Sorridi e la vita ti sorriderà Jason J. Exclusive Verificato! Passione e risate Alessandro Fe... Exclusive Verificato! Gentile ed Elegante Andrea Exclusive Verificato! Gigolo Italiano di alto livello Lucaborromeo Exclusive Verificato! Stile ed Eleganza Roy Exclusive Verificato! jQuery(document).ready(function(){ jQuery('[data-toggle="tooltip"]').tooltip(); }); Gigolo Usati
  1.   103 Visite
  2.   9 Commenti
Leggi tutto

IO VOGLIO FARTI PECCARE!!

IO VOGLIO FARTI PECCARE!!
Ehi Ciao io sono Alessio! Sono un ragazzo di 31 anni sono Italiano e svolgo la Professione di Counselor! In realta' io nella vita mi occupo di consulenza, mi occupo di trovare una soluzione  alla tua vita in base a quelle che sono le tue necessita'! Quarda la mia foto, inconsciamente senza persarci mi sono accorto di aver preso  spunto un po' dalla storia di Adamo ed Eva la Mela e il Serpente.. Vorrei un attimo che tu potessi chiudere gl'occhi e immaginare un Dispazioio tutto tuo. Che cosa vuol dire? Vuol dire che vorrei che per un momento tu dimenticassi le tue  abitudini, i tuoi legami, i tuoi obblighi, i tuoi problemi, i tuoi pensieri poco profittevoli e  iniziassi a pensare che io.. VOGLIO FARTI PECCARE!! Lo sai meglio di me una Donna che abbia 17 anni o che ne abbia 80 ha dei segreti, delle perversioni che mai e poi mai ti svelera' e un uomo mai potra' esserne a conoscenza. I motivi sono molteplici, una semplice insicurezza, una infondata paura, una  sfiducia, una brutta esperienza, questo porta una donna a non esprimersi  e rimanere INSODDISFATTA per moltissimi ANNI. Io oltre che essere uno Gigolo' e un Accompagnatore sono un Counselor, sono  una specie di PSICOLOGO PICCANTE che puo' infonderti il CORAGGIO  di PECCARE!! Perchè in Realta' PECCARE vuol dire VIVERE!! FACCIAMO L'AMORE?  VOGLIO FARTI TORNARE IL SORRISO, VOGLIO FARTI ESAUDIRE IL TUO  DESIDERIO, VOGLIO CHE TU CONDIVIDA QUESTO POST CON IL TUO  COMPAGNO O CHE TU PRENDA IL TELEFONO E MI SCRIVA SU WHATSAPP!! +393457048835 CONOSCIAMOCI E FAMMI CAPIRE SENZA ALCUNA VERGOGNA, PAURA, LIMITAZIONE COSA VUOI TU DALLA VITA PER STARE  BENE!! LASCIATI ANDARE, E' UNA COSA MOLTO NATURALE CIO' CHE VUOI! TORNARE AD ESSERE O DIVENTARE LA DONNA CHE HAI SEMPRE  VOLUTO ESSERE! https://www.gigolo.cloud/alessandria/alessio.f Whatsapp: +393457048835  
  1.   64 Visite
  2.   3 Commenti
Leggi tutto
Se anche per i gigolò fosse la settimana del Black Friday
Da un po' di anni a questa parte qui in Italia, dopo Halloween abbiamo ereditato dagli USA anche il Black Friday. Alcuni negozi (ancora pochi) ha colto questa novità come un'opportunità per lanciare la corsa agli acquisti natalizi. Anch'io sono due anni che ne approfitto con notevole risparmio su alcuni articoli. Basta avere le idee chiare e andare decisi. E se... E se anche nel mondo dei gigolò lanciassero il black friday ? Servizi al 50%, 70% di sconto per farsi conoscere. Non sarebbe un modo originale di interpretare questa usanza ore natalizia e fidelizzare nuove clienti? Ma non lo farà mai nessuno...sapere perché? Perché sono troppo attaccati al soldo. Perché pensano di svendersi e svalutarsi se scendono al di sotto di una certa cifra, anche se fosse un breve periodo promozionale. Perché vogliono avere un target di clienti danarose elevato, a loro non interessa davvero il benessere delle donne, non fanno questo lavoro perché sono buoni, generosi e perché credono nel valore sociale della loro professione, teso a fare del bene (che tanto sbandierano). Difatti non rendono mai i loro servizi disponibili al ceto medio basso, ma solo alle donne ricche e benestanti. Se così non fosse, si inventerebbero qualcosa del genere, delle occasioni per rendere fruibile la loro attività e farsi conoscere anche dalle donne che vivono una vita normale, con un normale stipendio, e dare anche a loro la possibilità di trasgredire, di vivere un sogno una volta tanto solo per loro, visto che poche hanno la possibilità di provarci, a cercare un po' di felicità e divertimento ed evasione, se non accettando le attenzioni di uomini che non piacciono (e che felicità c'è a darla via a uno che non ti piace e non ti interessa?) o a farsi amanti su siti di incontri psicopatici, problematici, appiccicosi, imbarazzanti.... Sembra però che purtroppo noi donne comuni della plebe siamo condannate a questo, e ci dobbiamo rassegnare e farci andar bene (pensa te) quello che passa o non passa il convento. Com'è il detto? O mangi questa minestra o salti dalla finestra. Beh, scelgo di saltare dalla finestra, anche se fossi al sesto piano senza paracadute. Non mi accontento della minestra del cazzo. Mi sono accontentata tutta la vita, ora avrei voluto fare qualcosa di diverso ma non si può... Eh...non si può. Troppi paletti mettono questi gigolò. Decisamente troppi. Come dovrebbe essere la cliente tipo per un Gigolo ? Vogliono che la cliente sia in un certo modo. Che sia ricca, possibilmente giovane, possibilmente gnocca. Che stia zitta, che non si lamenti, che non rompa, che sparisca dopo l'appuntamento e si rifaccia viva solo quando è in grado di ripagare. Che possibilmente sia ingenua, e inesperta quel tanto che basta a farli sentire dei grandi machi, dei grandi maschioni italiani. E poi le vorrebbero possibilmente carine, gentili, zerbinate, allegre e solari. E poi? Ci vorrebbero serie di clienti robot così le programmano come vogliono, mettono loro in testa la parrucca che vogliono, bionda, mora...possono gonfiare loro culi e tette come vogliono...perd i soldi dove li prendono le clienti robo perfette? Eh...non li hanno...peccato! Che disdetta... Ma che fare ahimè, non tutte le ciambelle riescono col buco no? E i signori gigolò lo sanno bene...quando una cliente osa muovere una critica o non è come dovrebbe, non rientra nel protocollo standard della cliente ideale...quando rompe, punzecchia, si incazza, si lamenta e tenta di smuovere la montagna...cosa dicono? Questa è una ciambella senza buco, una ciambella riuscita male. Pazienza! E sorridendo serafico fanno spallucce e proseguono fischiettando alla volta della prossima. Però le clienti sono persone, non ciambelle che butti nel cestino dell'umido. Sempre se sei un gigolò ecologico, bisogna vedere. I gigolò... una élite di cazzari che mai avrà la presenza di spirito imprenditoriale e umana per cogliere certi messaggi. Però nel corso degli anni ho scoperto con un certo sgomento che nemmeno tante clienti li colgono. Clienti gigolo fedelizzate a tempo indeterminato Quelle che sono entrate nelle grazie del loro gigolò e si sono fidelizzare ottenendo la sicurezza dell'accesso alla salsiccia per un periodo di tempo indeterminato...col cavolo che si espongono a favore delle meno fortunate. Mica sono scene. Fanno le fusa al gigolò e si tengono la salsiccia ben stretta, prima che il loro fornitore si alteri, si indisponga e le lasci a bocca vuota. Le italiane specialmente pensano egoisticamente solo a se stesse e ai loro benefici, ai loro privilegi che le altre possono anche crepare.L'importante è coltivare il proprio orticello, arraffare per se stesse. Ma è così in tutto, dalla politica, al lavoro, alle amicizie, qualsiasi rapporto è basato esclusivamente al tornaconto personale. E il resto del mondo...che si fotta. Che bella società... Poi vedendo queste cose una dovrebbe essere positiva, solare e allegra? Ma come si fa? Specialmente qui, dove tutti i nodi vengono al pettine e si svelano per quello che sono... Ma come si fa a pretendere...è impossibile. Per chi vede, è impossibile. Buon shopping natalizio. Meglio provvedere per tempo, inizia a far freddo e qui da me siamo sepolti in una nebbia buia e fitta che rende il paesaggio spettrale. Vi piace la nebbia? Si in fondo. Rende tutto irreale e sfumato, i contorni delle forme si perdono .. Sembra di essere immersi in un sogno così una persona può illudersi che sta sognando e non sta vivendo davvero, che non è nella realtà ma sta dormendo ed è in un sogno. Accompagnatori Black Friday Adoro il mio lavoro Nicoseventeen Exclusive Verificato! Amare è un arte. Adrien Exclusive Verificato! Gentleman Max Nudo Exclusive Verificato! Nello sguardo è racchiusa la magia Andrea Exclusive Verificato! Damj Exclusive Verificato! Raffinato e coinvolgente Nic Exclusive Verificato! Would you like You if You met You? Alexander Exclusive Verificato! Stile ed Eleganza Roy Exclusive Verificato! Solo per donne / Only for women Gabriel4woman Exclusive Verificato! Lasciati andare e goditi ogni attimo Sergioh Exclusive Verificato! Elegante e Passionale Jeremy Exclusive Verificato! CARPE DIEM Alex7 Exclusive Verificato! Laureato in psicologia Nick Escort Exclusive Verificato! Consulente per Donne Jeson-Smith Exclusive Verificato! Be the best version of yourself Lorenzo 25 Exclusive Verificato! In viaggio jQuery(document).ready(function(){ jQuery('[data-toggle="tooltip"]').tooltip(); }); Gigolo Black Friday
  1.   392 Visite
  2.   48 Commenti
Leggi tutto
sorella Anonima e fratello Alex vi voglio una infinita di bene e tengo davvero all'infinito a voi grazie di cuore per essermi stati sempre vicino e accanto e avermi datto forza e coraggio in tutto e per tutto vi adoro stimo e apprezzo grazie infinite per tutto quello che avette fatto per me anche per avermi difesa e preso le mie difesse non ho parole per dirvi grazie infinitamente di tutto😘😘😘😘
  1.   110 Visite
  2.   23 Commenti
Leggi tutto

Il gigolò non è un venditore al mercato

Il gigolò non è un venditore al mercato
Salve Il gigolò non è un venditore al mercato. Quando si contatta un gigolo accompagnatore non si chiede il prezzo. Esiste un tariffario che non ho fatto io che va dai 500 ai 1000 per una notte o per solo compagnia ad una festa o un evento. Se poi si vuole trascorrere solo qualche ora insieme si può concordare di meno. Se la persona che contatta si trova a molti km di distanza ha un costo aggiuntivo del viaggio. Non si può dire un altro mi ha chiesto di meno perché vuoi tanto non ho la possibilità in questo momento. Il gigolò vende un servizio e non siamo al mercato dove si concorda il prezzo. Se non si ha la possibilità economica, non si contatta proprio il gigolo Spero di essere stato chiaro Saluti. Un bacio Dylan Email : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. document.getElementById('cloak3acadc2ca4e2513bc2ddc58cb67b203e').innerHTML = ''; var prefix = 'ma' + 'il' + 'to'; var path = 'hr' + 'ef' + '='; var addy3acadc2ca4e2513bc2ddc58cb67b203e = 'dylan.accompagnatore' + '@'; addy3acadc2ca4e2513bc2ddc58cb67b203e = addy3acadc2ca4e2513bc2ddc58cb67b203e + 'libero' + '.' + 'it'; var addy_text3acadc2ca4e2513bc2ddc58cb67b203e = 'dylan.accompagnatore' + '@' + 'libero' + '.' + 'it';document.getElementById('cloak3acadc2ca4e2513bc2ddc58cb67b203e').innerHTML += ''+addy_text3acadc2ca4e2513bc2ddc58cb67b203e+'';   Tel. Whatsapp 3511653012 -Pagina profilo https://www.gigolo.cloud/napoli/dylan Accompagnatori in vendita VIVA LA VITA!! Sylver Verificato! FUORI DAL COMUNE ! Cesare F. Exclusive Verificato! Nello sguardo è racchiusa la magia Andrea Exclusive Verificato! Adoro il mio lavoro Nicoseventeen Exclusive Verificato! Gigoló serio e professionale Lorenzo Exclusive Verificato! Empatico e affidabile Solo Max Exclusive Verificato! Sorridi e la vita ti sorriderà Jason J. Exclusive Verificato! Raffinato e coinvolgente Nic Exclusive Verificato! Laureato in psicologia Nick Escort Exclusive Verificato! Consulente per Donne Jeson-Smith Exclusive Verificato! Amare è un arte. Adrien Exclusive Verificato! Gigolo Italiano di alto livello Lucaborromeo Exclusive Verificato! Solo per donne / Only for women Gabriel4woman Exclusive Verificato! Eleganza e Empatia Leonardo Exclusive Verificato! Arte ed Eleganza Antony Exclusive Verificato! jQuery(document).ready(function(){ jQuery('[data-toggle="tooltip"]').tooltip(); }); Gigolo in vendita
  1.   266 Visite
  2.   55 Commenti
Leggi tutto
Dopo il grande successo dei primi due video corsi, come fare cilecca e come non farsi fare un pompino, ecco pronto il terzo video corso inutile con un tema questa volta inerente al mestiere del Gigolo e dell’accompagnatore. Il titolo del video corso inutile di oggi è: come non farsi pagare da una cliente. Tema questo che probabilmente interessa a molti gigolo iscritti a www.gigolo.cloud vogliosi di imparare attraverso i video corsi inutili di Roy i trucchi e i segreti per diventare un vero gigolò di successo. Come non farsi pagare da una cliente Questo è un video corso che insegna l’arte della fidelizzazione attraverso strategie psicologiche e pratiche atte ad attrarre e motivare la donna cliente a chiamarti ancora. Una volta svolto il vostro mestiere da gigolo, faccio un esempio, cena romantica e un dopo cena all’insegna della passione, e nel momento in cui a fine serata ricevete la busta con all’interno il denaro pattuito, e proprio qui che con un gesto galante e deciso rifiutate la busta. L’abbracciate baciandola e ve ne andate fieri del nobile gesto. Lei sbalordita con il denaro in mano vi guarderà andar via commossa dal vostro gesto galante e quasi sicuramente sarà costretta a ricontattarvi ancora. Come possiamo vedere attraverso l’insegnamento di questo video corso inutile abbiamo portato a termine l’obiettivo di fidelizzazione di una cliente. Questo video inutile scritto e diretto da Roy ma partorito insieme a menti valorose, paragnosti vari, esperti di seduzione, docenti gigolo e mental coach di fama nazionale, è un concentrato di trucchi e segreti assorbiti negli anni dopo studi approfonditi sul mondo femminile e i suoi comportamenti. È un video corso completamente inutile sul potere della mente umana e la reazione che essa scaturisce in certe situazioni dove la maggior parte delle donne cadono in facili sentimentalismi.
  1.   139 Visite
  2.   0 Commenti
Leggi tutto
Donne over anta alla riconquista della sua Sessualità...e Femminilità
https://www.gigolo.cloud/bologna/steve Il tempo, è uno dei pochi elementi che non possiamo fermare, ma che possiamo gestirlo nel migliore o peggiore dei modi. Quando siamo al nostro fior fiore della gioventù , sembra che il nostro tempo non passerà mai e vivremo in eterno,pensando che il tempo passa solo per gli altri e spesso facciamo apprezzamenti ,a gente matura ,dandogli del vecchietto/a e facendoci sopra due risate di ironia. Ma la vera realtà è diversa , ed il tempo è il nostro peggior nemico,infatti spesso sentiamo dire : mi sembrava ieri che avevo 20 anni …. ma è volato via. Ecco in riferimento al Post ,ed in relazione al lavoro di Accompagnatore/Gigolo che svolgo da molti anni,ho notato con gioia che l’80% delle Signore che decidono di mettersi in gioco riscoprendo la propria “Femminilità e Sessualità” >>>> continua a leggere https://steve-gigolo.com/donna-over-e-over-anta-alla-riconquista-della-sua-sessualita-e-femminilita Accompagnatori over La donna,meravigliosa invenzione... Akim Exclusive Verificato! Would you like You if You met You? Alexander Exclusive Verificato! Discrezione prima di tutto Leo79 Exclusive Verificato! Stile ed Eleganza Roy Exclusive Verificato! Nello sguardo è racchiusa la magia Andrea Exclusive Verificato! Lasciati andare a ME!! Alessio.F Exclusive Verificato! Empatico e affidabile Solo Max Exclusive Verificato! " Professionalità e Serietà" Steve Exclusive Verificato! Intenso e passionale Geson Exclusive Verificato! In viaggio FUORI DAL COMUNE ! Cesare F. Exclusive Verificato! il piacere non è il sesso è l'amante Max Exclusive Verificato! Laureato in psicologia Nick Escort Exclusive Verificato! PASSIONALE E CALDO Filippo Exclusive Verificato! Vivi il tuo sogno, ti accompagno io. Kris Exclusive Verificato! Passione e risate Alessandro Fe... Exclusive Verificato! jQuery(document).ready(function(){ jQuery('[data-toggle="tooltip"]').tooltip(); }); Gigolo over
  1.   299 Visite
  2.   26 Commenti
Leggi tutto

Dopo cena......

Dopo cena......
Entro in casa, la vedo intenta in cucina e la stringo da dietro in un abbraccio..."Mi sei mancata" - le sussurro all'orecchio. Si lascia cingere la vita donando il suo collo alla mia bocca affamata della sua pelle, del suo profumo... La bacio, mi soffermo con lo sguardo sulle sue gambe chilometriche incantandomi sul poco tessuto che la avvolge appena sotto il pube. Un fremito mi assale alle parti basse..."Vieni qua" - Le dico. La lascio sedere sulle mie gambe baciandola affettuosamente e accarezzandole la schiena nuda. La voglio, qui ed ora. Percorro le sue natiche con le dita mentre la sua lingua si intreccia con la mia, gliele allargo azzardandomi a scostarle la brasiliana di pizzo solleticandole quel punto tanto sensibile... È bagnata, la mia donna mi vuole. Abbasso la bratellina del suo completino sexy lasciandola scivolare lungo il suo braccio, faccio lo stesso con l'altra... I suoi seni vengono liberati sobbalzando via da quel raso fresco e lucido, le mie mani accolgono quel meraviglioso seno facendo inturgidire i suoi capezzoli che prontamente inumidisco con dei piccoli morsi. Eccitata, si libera da quel completo gettandolo dietro di sé, mi stringe il viso guardandomi intensamente negli occhi... Conosco quello sguardo, deciso e divertito... Si solleva da me infilando una mano nella mia tuta e poi nella mutanda... Una sega veloce lungo l'asta già gonfia ed eretta e qualche palpata alle palle che subito si impala! Fa su e giù per un po' sentendomi completamente... "Ti piace questo? Se vuoi smetto!" - Dice e si blocca. Prendilo di nuovo, sono tuo!!!" - Ribatto, arrapato... Lei si alza, mettendosi in piedi proprio sul più bello... Si toglie la mutandina infilandomela in bocca ed incastra i lembi alle orecchie facendomi assaporare i suoi umori , mi fa alzare trascinandomi in camera da letto. La lascio fare, sono nelle sue mani e mi fido. Mi fa sdraiare sul letto, dopo che mi ha spogliato, si accovaccia di nuovo su di me. "Allora, la smettiamo di leccare adesso? Non hai mangiato abbastanza stasera???" - Mi rimprovera e anziché togliere lo slip lo pressa con due dita all'interno della mia bocca... "In questo periodo stiamo lavorando troppo e tu ti sei veramente comportato male nei miei confronti, quindi, adesso ti scopo come dico io e per il solo mio piacere!!!" - Aggiunge, seria e col solito sguardo da sfida. Si struscia insistentemente sul mio cazzo bagnato, desiderosa ma contrariata; io, in attesa di qualcosa, cerco nei suoi occhi la sua prossima mossa che spero non sia poi così crudele. Si alza, preleva dal comodino le manette, che non tarda a farmi indossare, immobilizzandomi. Va verso il comò, apre un cassetto e tira fuori dei giochi: un dildo rosa, un vibratore e un plug. Butta il tutto sulle lenzuola, si siede aprendo le gambe verso di me e comincia a masturbarsi. Gioca con la sua figa, insistendo sul clitoride con delle piccole rotazioni... Si infila due dita dentro, al che il mio cazzo ha un fremito lancinante... "Che porca, la voglio, la voglio"- Dico tra me e me, ma non posso, mi ha bloccato! Sfioro la sua gamba con un piede sperando di ricevere attenzioni ma niente. Lei adesso si penetra col dildo rosa che fa scivolare velocemente in quella preziosa apertura. Smette di penetrarsi e si abbassa con la testa verso le mie parti basse... "Ecco che arriva il bello" - Penso. Lo prende tra le mani, lo contempla come se fosse un piccolo tesoro da custodire e lo prende tutto in bocca! È tutto un leccare, succhiare e mordere... "Vuole portarmi alla sfinimento" - Penso e, ad un millesimo di secondo dell'orgasmo, questa magia si interrompe! Mugugno forte, lamentandomi... "Vuoi dire qualcosa? Sono tutta orecchie! Ah giusto non puoi parlare!" - Dice, prendendomi in giro. Riprende a toccarsi, lasciandomi col cazzo eretto e affamato. Si gira dandomi le spalle e giocando col culetto, si lecca le dita guardandomi come per dirmi " Sta zitto e guarda quello che faccio mentre tu non puoi muoverti" e si penetra infilando sempre più dita. Prende il plug, lo succhia simulando un pompino e se lo mette in culo; si volta e continua a sditalinarsi frettolosamente. Riprende il dildo su cui si cala lentamente... "No, non può farmi questo, non è giusto"- Penso, perciò la sfioro di nuovo lamentandomi con la bocca occupata dal suo slip. Finito di toccarsi, si mette a pecora su di me e abbassa dalle orecchie i lembi dell'intimo... "Smettila di agitarti e se devi dirmi qualcosa fallo adesso"! - Dice, togliendo quello pseudo boccaglio di tessuto. "Smettila tu di fare così, non è giusto, voglio scoparti e tu mi stai facendo eccitare molto ma sono immobilizzato e non posso fare niente. Per favore liberami!" - Protesto. Ride, ma è una risata controllata come se continuasse a prendermi in giro. Prende il vibratore e lo appoggia sulle mie palle, poi alla base del pene e verso la punta. Si sposta sul pube, sul ventre e al centro dell'addome, lo spegne buttandolo chissà dove... Mi guarda il cazzo ancora in tiro facendolo entrare appena nella sua figa; rimane a metà, nella morsa di quel canale stretto dal plug inserito dietro. Si penetra dolcemente, prima fissandomi e poi chiudendo gli occhi... "Quanto è stretto qui" Si alza, estraendo il plug che mi fa leccare forzatamente. Io lo faccio, ormai arreso. "Va bene, dominami a modo tuo". "Ne ho tutte le intenzioni!" - Ammette, riprendendo a fottermi con più forza. Prima lento, poi veloce e dopo si blocca... Cristo che tortura, finirà per sfinirmi senza farmi venire!!!! Esce da me, la punta del mio pene è diventata sensibile e la sento bruciare... lei, come se potesse leggermi nel pensiero, ci sputa un po' di saliva sopra e lo lecca roteando la lingua proprio lì. "mi arrendo, non riesco più a resistere" - Le dico. Si siede su di me, di nuovo, strusciando le labbra contro la mia asta e mi libera finalmente i polsi doloranti. "Oh grazie, era ora. Adesso voglio scoparti. La stringo in un abbraccio, affondando la testa tra i suoi capelli e mi perdo! La bacio possessivamente, spingendola verso il materasso e salendoci sopra, in un attimo sono dentro di lei. La penetro forte, è la mia donna, il solo corpo che desidero... Mi stacco dalla sua figa e vado giù per leccargliela visto che ancora non l'ho fatto. È mia, tutta mia! La faccio voltare di modo da avere il suo culo a portata di mano le lecco anche quello inserendo la lingua al suo interno... Voglio essere violento, ho bisogno di possederla perciò glielo metto dentro di colpo. Lei sussulta ma si abitua subito venendomi incontro. Le allargo le chiappe per farglielo sentire tutto fino alle palle... Ansima di piacere, mi sprona a fotterla! La sua figa intanto gocciola di umori... Prendo il dildo che aveva appoggiato sul lenzuolo e glielo faccio sentire tra le labbra, dopodiché tutto dentro in figa! "Così siiii, mi piace così"! - Dice, godendo come una assatanata. Poi estraggo il dildo da lì avvicinandolo al mio cazzo e lo inserisco lentamente nel culetto... La scopo col cazzo e col dildo assieme, l'eccitazione è alle stelle, non mi era mai capitato di farlo così! "Guarda che culo largo hai, ti entrano benissimo questi due cazzi. Ti piace sentirli??? Sei la mia troia, vieni per me" - La provoco. "Siiiii, mi piace... sto per venire"- Mi avvisa, esasperata. "Solo il mio in carne però eh!!!" - La rimprovero schiaffeggiandole una natica. "Soltanto il tuo, siii!" - Risponde. Il gioco si è capovolto, la cosa mi piace non poco e vederla in quella posizione mi manda in estasi!!! Ad un certo punto, dopo l'ennesima spinta, dalle sue labbra fuoriesce uno spruzzo deciso e abbondante... Trema tutta, le gambe non reggono più perciò tiro fuori il dildo e mi affretto a venirle dentro. Cadiamo insieme, distrutti, sudati ma felici dall'incredibile scopata appena consumata, mi sdraio facendola appoggiare col viso sul mio petto; la coccolo un po' prima di dormire. wild79
  1.   126 Visite
  2.   14 Commenti
Leggi tutto

Le donne in (pre) menopausa e i gigolo

Le donne in (pre) menopausa e i gigolo
Le donne in (pre) menopausa e i gigolo - le cose che gli uomini non sanno (e nemmeno i gigolò) - Il mio cervello a volte funziona come un menu a tendina: da una finestra se ne aprono altre, e poi altre ancora all’infinito…Ispirata dal post di ieri la mia mente contorta ha macinato e stamattina, complice anche la preoccupazione sul mio stato di salute e su tutte le variazioni strane che sto sperimentando sulla mia pelle negli ultimi mesi/anni, incuriosita ho deciso di fare qualche ricerca per conto mio per cercare di approfondire e capirci qualcosa. Sono andata su google e ho digitato: “mancanza di progesterone in menopausa” perché lo so che il problema è quello: l’equilibrio ormonale che sta andando in tilt e allora… partiamo da quello. Così ho scoperto che le oscillazioni ormonali e, soprattutto, la carenza di progesterone possono favorire una maggiore sensibilità allo stress, così come una certa predisposizione al malumore e a irregolarità nel ritmo del sonno. E’ uno dei disturbi che si verificano tra la pre menopausa (40/45 anni) e la menopausa (intorno ai 50 ma anche oltre) e che ci rendono la vita un piccolo inferno/purgatorio. Più di quello che è normalmente con tutti gli altri problemi familiari, di coppia, lavorativi ecc… che potremmo avere. Meraviglioso no? In questa fase della vita si possono vivere momenti “up & down” con le prime manifestazioni di sbalzi d’umore. Ed ecco spiegato i miei anni di cacca ultimi scorsi…e perché non riesco più a sopportare cose che prima… tolleravo. Ci passavo sopra con pazienza e comprensione. E che ora…mi sento sovraccarica, non ho più pazienza e ho raggiunto il livello di saturazione. Mi dicono molte amiche e colleghe che quando arrivi ai cinquanta è così. Io non sono più quella che ero. Forse è meglio forse no. Troppo buona troppo cogliona…però vivevo meglio, ero più serena, mi facevo meno pippe. C’è gente che se n’è approfittata lo so…la gente se ne approfitta sempre, anche quelli che dicono di volerti bene anzi…con la scusa che desiderano il tuo bene e la tua felicità sono i primi della lista. E la libido di una donna matura come cambia? Gli uomini se ne fregano, però a mio avviso i gigolò dovrebbero chiederselo, dato che a quanto pare l’età media delle clienti si sta alzando. O sbaglio? Ma è vero che dopo la menopausa c'è un calo del desiderio? Se ne parla poco perché il calo del desiderio dopo la menopausa e, in genere, la vita intima di ogni donna dopo i 50 anni è un argomento sul quale sono ancora presenti molti pregiudizi. Ma è vero che quando cessa la vita fertile la voglia si riduce? Secondo voi? C’è chi dice di sì per tutta una serie di motivi fisiologici tra cui l’abbassamento dei livelli di tutti gli ormoni che interagiscono nella spinta al desiderio sessuale, e alla libido. E naturalmente motivazioni e disturbi di ordine fisico portano con loro anche quelli di ordine mentale e psicologico. A volte c’è paura e un vero e proprio rifiuto, oltre al fatto che il corpo non risponde più come a 20 anni. Molte donne, per secoli, hanno fatto mistero di questi disturbi, così come di tutto ciò che riguardava la propria sfera intima. Se per una donna di 30 anni contattare un gigolò è difficile (a prescindere dal suo background, se sia sposata, single e in che condizioni psicologiche si trova), per una donna matura è almeno tre volte più difficile, a parer mio. Non voglio dire che sia difficile quanto per una persona con un handicap ma insomma… ci si avvicina molto. L’invecchiare in questa società costituisce un handicap. Sul piano esteriore e sul piano sessuale è un handicap, viene vissuto così, ve lo posso assicurare. Da me viene vissuto così e penso anche da molte altre donne della mia età e oltre perché altrimenti, quante donne sposate (e dopo anni di matrimonio a lui non tira più e lei perde interesse di conseguenza…subentra disinteresse e calma piatta sotto le lenzuola da una delle due parti o da entrambe…), quante single o separate o divorziate o vedove usufruirebbero almeno una tantum dei servizi di un gigolò? Una, due volte all’anno non potrebbero farsi questo regalo, concedersi qualcosa per se stesse? Per sentirsi donne, per sentirsi vive…ma si vergognano, e molte moltissime si rassegnano alla calma piatta, ad una sessualità sepolta, finita, dimenticata. Non voglio star qui a fare un trattato medico psicologico sull’argomento ma mi chiedo se questi aspetti vengono mai presi in considerazione quando ci si approccia ad una cliente non più giovane. Ma gli uomini non capiscono…non hanno mai capito, e non riusciranno a capire mai. Del resto anche le donne giovani non sono in grado di capire. Finchè non lo provano sulla propria pelle… è così per ogni cosa o situazione della vita. Ho scritto troppo come al solito ed è l’ora della pappa. Ho famissima e un sacco di lavoro da sbrigare. Bye bye Manu Accompagnatori per donna in menopausa Raffinato e coinvolgente Nic Exclusive Verificato! Elegante e Passionale Jeremy Exclusive Verificato! Be the best version of yourself Lorenzo 25 Exclusive Verificato! In viaggio Gigolo accompagnatore professionista claudio Exclusive Verificato! Non aver paura e lascia che sia ... Steven Gigolo Exclusive Verificato! Gentleman Max Nudo Exclusive Verificato! Classe e savoir faire Aaron Gigoló Exclusive Verificato! Gigoló serio e professionale Lorenzo Exclusive Verificato! Simpatico e coinvolgente Andrea89 Exclusive Verificato! FORTI EMOZIONI Diesel Exclusive Verificato! Gentile ed Elegante Andrea Exclusive Verificato! Damj Exclusive Verificato! Solo per donne / Only for women Gabriel4woman Exclusive Verificato! Vivi il tuo sogno, ti accompagno io. Kris Exclusive Verificato! Sicuro e affidabile Maikol Kol Exclusive Verificato! jQuery(document).ready(function(){ jQuery('[data-toggle="tooltip"]').tooltip(); }); Gigolo per donne in menopausa
  1.   249 Visite
  2.   25 Commenti
Leggi tutto

La vita (1)

La vita (1)
La vita è, di fatto, una lotta. Su questo punto pessimisti e ottimisti si trovano in linea di massima d'accordo. Il male anche fisico è insolente e spesso forte; la bellezza è stupenda, ma è rara; la bontà è spesso soggetta a essere debole, la follia a essere arrogante e la malvagità ad avere la meglio: gli imbecilli ai posti d'onore e i migliori in disparte; e l'umanità, nel suo complesso, infelice.
  1.   74 Visite
  2.   5 Commenti
Leggi tutto

L'eiaculazione femminile.......

L'eiaculazione femminile.......
L'eiaculazione femminile affascina, seduce e per una ragazza o donna, rappresenta un tipo di orgasmo più intenso e coinvolgente. Lo squirting è ormai sulla bocca di tutti (ti piacerebbe!?) e sta diventando sempre più popolare. Urina o pioggia dell'amore? L'incredibile eiaculazione femminile....Che si tratti di urina, pioggia dell'amore, quello che è decisamente importante è che lo squirting provoca un tipo di orgasmo molto più intenso e potente nella donna, che reagisce quasi in modo convulsivo, disperatamente trasportata da un piacere incontrollabile. L'incredibile eiaculazione femminile è frutto di un piacere estasiante, puro e sicuramente divertente quanto eccitante, un gioco dell'amore che rivela un erotismo secolare. Vale sempre la pena tentare di provocarlo, o tentare di scoprire se la partner è predisposta per questo tipo di eiaculazione, il gioco ne vale la candela e il fuoco dell'erotismo è pronto ad infiammare gli animi. Non è semplice scoprire se una ragazza squirta, per alcune è un argomento e un qualcosa di ignoto e che non hanno mai provato,alcune sostiene di aver squirtato solo una o due volte, magari con l'uomo della propria vita, ma che questo ha provocato un orgasmo decisamente più vigoroso e profondo. Nella mia piccola, esperienza, mi è capitato un episodio curioso, ho avuto dei rapporti occasionali con due ragazze, in due momenti diversi. Ebbene, entrambe hanno squirtato, in maniera diversa e con differente intensità, ma entrambe probabilmente erano portate per questo tipo di orgasmo. Questa esperienza mi ha fatto pensare, è possibile che lo squirting sia anche una questione di genetica? Perché lo squirting è importante? Lo squirting è importante, punto. Non importa sapere e domandarsi perché lo squirting sia importante, ma bisogna capovolgere la questione nel senso affermativo, lo squirting è importante. È importante perché fa parte della sperimentazione intima dell'erotismo fra due persone, provoca piacere alla partner, un orgasmo molto più intenso, e può diventare un gioco erotico visivo e tattile, ed è una prova tattile dell'orgasmo femminile attraverso l'eiaculazione, lo schizzo, è un modo in cui la partner raggiunge l'orgasmo, e questo rende un po' più felici. wild79
  1.   98 Visite
  2.   5 Commenti
Leggi tutto
Orgasmo dalla stimolazione dei capezzoli. Come fare?
E voi uomini? TOC TOC ! c'è qualche uomo qui? Uomini con esperienza rispondete e illuminate il buio della nostra ignoranza in materia...tratto dal sito : Pinknet.it "Dimentica il pene, la vagina e il clitoride, la nuova zona erogena alla moda è molto più vicina di quanto pensiamo. Viviamo in un momento storico in cui uomini e donne scoprono, con le marce forzate, che le parti del loro corpo destinate al piacere sono molte più di quanto sospettassi. Il pensiero tradizionale ci ha fatto credere che solo il pene e la vagina , gli organi legati alla riproduzione, potevano fornire soddisfazione carnale; tuttavia, questo è un errore, ci sono molte altre aree erogene come i dimenticati capezzoli, sì, la stimolazione del capezzolo è un modo per raggiungere il culmine del piacere. Qualsiasi parte del corpo può avere un potenziale sessuale. Soprattutto quelli che partecipano attivamente al gioco erotico , come il collo o l’orecchio. Tra tutti, uno (o, piuttosto, due) spicca: i capezzoli. Non v’è alcun dubbio che questa è un’area potente e la prova erogena di questo è che la sensazione di eccitazione sessuale porta a indurire i capezzoli. Ma … è possibile dire che queste sporgenze che condividono gli uomini e le donne possono provocare orgasmi ? Mentre l’orgasmo del clitoride e la vagina sono i più noti, gli orgasmi del capezzolo sono un altro modo per esplorare il vostro piacere. Se sei stanca di provare sempre le stesse tecniche, è tempo di chiedere al tuo partner di sperimentare questo meraviglioso metodo che ti assicura di provare piacere in pochi minuti. Grazie ai molteplici terminali nervosi. Ogni capezzolo ha centinaia di terminazioni nervose, che li rendono molto sensibili al tatto. Quindi il semplice fatto che il tuo partner giochi con i tuoi capezzoli può farti raggiungere l’apice del piacere. In una ricerca condotta dallo psicologo della Rutgers University, Barry Komisaruk, ha scoperto che quando i capezzoli venivano massaggiati veniva attivata la stessa regione cerebrale di quando la vagina viene stimolata. Un altro dei più rilevanti studi è quello condotto dal Dr. Herbert Otto alla fine degli anni Ottanta secondo il quale circa il 29% delle donne ha riconosciuto di aver sperimentato un orgasmo di questo tipo, con la stimolazione dei capezzoli, in un momento o nell’altro nelle loro vite sessuali. Io ho provato un paio di volte in vita mia un grande piacere legato alla stimolazione dei capezzoli e contemporanea stimolazione della clitoride (che non ho mai capito se è il o la...) non so se poi si sia concretizzato in orgasmo perchè quando mi avvicino all'orgasmo tendo sempre ad interrompere tutto perchè...perchè? forse ho paura che sia troppo per me...forse non lo sopporto. Non lo so, me lo sono chiesta tante volte e ho trovato molte risposte ma non so quale sia quella giusta, forse tutte forse nessuna, chi lo sa? non lo saprò ma, devo arrendermi. E voi....? I maschietti? Lo sanno che non esiste solo la vagina e che il corpo di una donna ha tante altre zone erogene da esplorare con (probabile) divertimento di entrambi? Ma i maschietti non hanno mai tempo, non hanno mai voglia...o quasi. Peccato. E i gigolò, che sono diciamo i professionisti del sesso, queste cose le sanno? le mettono in pratica? Non lo so. Nessun gigolò che ho conosciuto sembrava interessato a sperimentare o a far sperimentare alla cliente qualcosa del genere. forse i tempi della donna sono davvero troppo lunghi...se poi la donna è in pre menopausa o in menopausa i tempi di risposta si allungano ancora di più. E allora là dove il tempo manca, meglio andare al sodo. Del resto il tempo è denaro si sa...che tristezza però...ci perdiamo un sacco di cose, di sensazioni, di nuove emozioni... Pazienza. Cosa dobbiamo fare? Gli uomini sono così. Chissà se a loro la stimolazioni dei capezzoli (i loro capezzoli) piace. Chissà se dà le stesse sensazioni che dà a una donna. Che poi...anche le donne non sono tutte uguali, c'è chi gradisce e chi no. Poi c'è chi oggi gradisce e domani no e dopodomani forse... il corpo di una donna è come una mappa del tesoro, cari uomini....dovreste divertirvi, non andare subito alla X perchè...non sempre la X è l'unico posto in cui scavare. Meditate gente, meditate...intanto io vado a mangiare qualcosa.... che anche lì, ci sarebbe un altro articolo da scrivere su un altro argomento ma lasciamo perdere. Buon pranzo Manu
  1.   113 Visite
  2.   3 Commenti
Leggi tutto

Nick Hawk an american gigolo.Ma troppo tatuato.

Nick Hawk an american gigolo.Ma troppo tatuato.
Bel viso accattivante,fisico da sballo muscoloso quanto basta e che culo in altre foto! L'unico ni,no troppo tatuato.Ma se fosse in Italia, potrei chiudere un occhio su questo ni,no.Nessuno è perfetto e questo è un difetto trascurabile, volendo.E voi altre donne che ne pensate?
  1.   106 Visite
  2.   23 Commenti
Leggi tutto

Dylan per voi

Dylan per voi
Se fossi un pittore farei un tuo quadro.  Se fossi uno scultore farei una scultura di te Se fossi un poeta ti scriverei una poesia Sono un gigolò posso conoscerti ascoltarti e  poi incontrarti passare una bella serata con te e se vuoi avere un rapporto. Voglio che tu sia felice  Contattatemi    Saluti. Un bacio Dylan Email : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. document.getElementById('cloak152dad77de392214329a9369dbb7af8a').innerHTML = ''; var prefix = 'ma' + 'il' + 'to'; var path = 'hr' + 'ef' + '='; var addy152dad77de392214329a9369dbb7af8a = 'dylan.accompagnatore' + '@'; addy152dad77de392214329a9369dbb7af8a = addy152dad77de392214329a9369dbb7af8a + 'libero' + '.' + 'it'; var addy_text152dad77de392214329a9369dbb7af8a = 'dylan.accompagnatore' + '@' + 'libero' + '.' + 'it';document.getElementById('cloak152dad77de392214329a9369dbb7af8a').innerHTML += ''+addy_text152dad77de392214329a9369dbb7af8a+'';   Tel. Whatsapp 3511653012 -Pagina profilo https://www.gigolo.cloud/napoli/dylan      
Leggi tutto

Un paio di anni fa'......

Un paio di anni fa'......
La incontrai per caso nel parcheggio davanti alla mia abitazione. La vidi scaricare a fatica un televisore dalla sua auto e pensai di offrirle una mano. Mentre mi avvicinai, mi colpi il suo viso, con rughe di femmina matura e il suo bel seno ancora molto intrigante nonostante l'età. Lei di fronte al mio gesto, rimase li un attimo ma accettò di farsi aiutare. Arrivati davanti al suo portone di ingresso cera qualche rampa di scale una scala ed io, la invitai a precedermi. Mi girò' le spalle per salitre ed io rimasi a incantato nell'ammirare il suo bel culo ad un passo dal mio naso. Indossava una maglietta amaranto aderente, con una bella scollatura, sul davanti che lasciava poca immaginazione sul reale contenuto e un pantalone di pelle nera che racchiudeva quel culetto eccitante. Arrivati all'ingresso di casa tra una chiacchiera e l'altra mi disse di esser separata da un anno e il pensiero di averla lì di fronte a me mi mandava in fibrillazione. Dopo aver lasciato la tv in corridoio tentai, di prolungare il discorso per saperne qualcosa in più su di lei. Mi confidò di avere una figlia sposata, e che che si era trasferita da poco in quel appartamento. Mentre chiacchieravamo fummo interrotti da una telefonata che aveva ricevuto. Doveva scappare via al volo, ma feci appena in tempo a chiederle come si chiamasse e a scrivere il suo numero di cellulare. Qualche giorno dopo le mandai un messaggio ricco di complimenti per la destrezza con cui fosse liberata di me e lusinghieri apprezzamenti, per quel suo fisico ancora piuttosto eccitante ed intrigante. Che poppone!!!! che culetto!!!!! che piedni intriganti!!!! Quella donna, dalle forme generose era diventato un mio sogno erotico, tanto che quando ci pensavo mi eccitavo. Cercai di non messaggiarla per non esser troppo scortese o pesante, ma qualche giorno dopo, mi telefonò, io riconobbi la sua voce. Si scusò per esser scappatavia in fretta e mentre conversavamo mi confidò qualcosa della sua vita anche sentimentle,dopo un po la invitaise avesse voglia di vedersi dopo il mio lavoro il giorno seguente. Arrivai all'appuntamento con qualche minuto di ritardo, ma notai che lei era già li che agitava le mani, per farsi riconoscere. Sembrò piuttosto rilassata nel chiacchierare, ma la serata, piacevole, stava diventando un poco monotona per via anche delle nostre età e vite diverse. E le aspettative dei giorni precedenti, sembrarono svanire, diciam, non era scattata la scintilla e non avevo più impulso che mi attirasse verso quella donna. Dopo la cena sulla strada del ritorno, mi soffermai ad osservare quelle tette tanto evidenti. Non so se fu il mio sguardo perso la in mezzo oppure il suo istinto da femmina che interruppe bruscamente i miei pensieri e a bruciapelo mi disse che quando era più giovane eran più grandi e in passato ogni volta che era dietro al bancone, diversi uomini, andavan anche a bere solo un caffè per ammirare quel ben di dio. Preso alla sprovvista e dall'idea di passare per uno dei soliti MDF, mi cambiai discorso. Cercando di non esser banale, ma in modo simpatico, feci delle battute carine su quel seno ancora oggi molto intrigante. E nel mentre portai la mano in espèlorazione di una e dell'altra tettona stuzzicando il capezzolo mentre lo carezzavo, lei mi fermò. Passai al contrattacco, ammettendo che un uomo non può far finta di non guardare e pensare di toccarle. Ma non finii la frase che una risata maliziosa le partì. E questa volta deciso, allungai di nuovo la mano a toccare il mammellone più vicino al mio sedile. Che tettona, la mia mano appena riusciva a toccanre solo la metà. Mi sarei aspettato un bel ceffone nel muso, per essere stato così sfacciato alla prima sera ed invece, fui impressionato e fulminato da quella sua frase....."Tu non immagini quanto io sia porca, ma non adesso ti chiamerò io.....La mattina seguente mi arrivò un suo messaggio, dove mi chiedeva se nella pausa pranzo fossi andato a casa lei mi avrebbe raggiunto, e anche se non avesse molto tempo le avrebbe fatto piacere pranzare assieme. Io per farmi desiderare le ho detto che se riuscivo le avrei mandato un messaggio, ma che anche a me avrebbe fatto piacere la sua compagnia. Lei certamente immaginava che io mentivo e che non stavo nella pelle, all'idea di mangiarmela, ed io nel pensare che lei FEMMINA, non avesse alcuna intenzione di fare quattro chiacchiere in compagnia ma moriva dalla voglia di degustare un bel salamotto. Già immaginavo la mia lingua, immersa nella sua patatona calda, lambire le grandi labbra e il grilletto del clitoride, sentire i suoi mugolii di piacere assaggiando i suoiumori e di affondare il salamotto in quella sua gola profonda, versando tutta la mia cremina. Chiusa la conversazione cercai di concentrarmi sul lavoro ma il pensiero era altrove e più allontanavo da me l'idea di quella femmina, più rischiavo dicombinar danni al lavoro, confermai l'invito a pranzo. Dopo aver messo la pentola sui fornelli, le chiesi di darmi una mano nel cercare la curcuma. Lei si diede subito da fare credendo veramente di dover cercare l'ingrediente e quando si girò le strinsi la vita facendole sentire il calore delle mie labbra sul collo e le appoggiai il mio tronchetto su quel suo bel culo. Lei gradì, però disse che il fuoco alto scotta e che sarebbe stato più prudente pazientare, che nei prossimi giorni, ci sarà certamente più tempo per tutto. disse: "Facciamo le cose con calma, Tu mi piaci ed è per questo che sono qui" Mentre pranzavamo non smettevo di guardare quelle labbra carnose che facevan sognare pompini favolosi. Pensai a quanti ne fossero usciti da quelle labbrone. Come lo farà... aspirandoltelo? risucchiandotelo a bocca aperta? oppure a ventosa.? Non riuscì più a trattenermi e le chiesi di togliere la maglietta per vedere tutta quella abbondanza quelle mammelle formose e polpose. Sorrise maliziosamente con quelle meravigliose labbrone e alzandosi dalla sedia si rizzo'in piedi, tirò su la maglietta e vennero fuori due tettone, meravigliose e morbide, due capezzoloni giganteschi finalmente libere dal reggiseno. Mi avvicinai per toccarle e mi schiaffeggio la mano, poi si girò e lentamente si abbassò i pantaloni, fino a scoprire del tutto quel suo stupendo culo sodo. Due chiappone, incorniciate da un paio di mutandine brasiliane, che addosso a lei a mala pena, contenevano le natiche. Una piccola peluria nera inumidita da goccioline di eccitazione, si intravedeva tra le gambe. Mi avvicinai e mi impadronii delle sue tettone, immersi le mani nelle coppe per liberar prima una e poi l'altra e affondai la testa tra le due. Leccavo mordicchiavo e succhiavo i capezzoli, come un neonato, affamato. mi chiese: "Ti piaccio allora? " "Come trovi le mie tette"? Avrei voluto dirle avrei voluto godere in un'irresistibile spagnola, ma mi limitai ad annuire, continuando a leccare mordicchiare ciucciare quei due meravigliosi capezzoli...Lei sorrise ed io mi eccitavo ancora di più e afferrata la sua mano la portai su in stanza da letto. Qui la FEMMINA si sedette sul bordo e tirandomi dalla sua parte mi afferrò il tronchetto ormai fuori controllo e prese baciare e a succhiare. Dopo qualche paio di su e giù si soffermò sul glande e stringendolo tra le labbra con la lingua lo ripassò per bene quasi a volerlo divorare e ad ogni affondo era un gemito accompagnava il dolce movimento .... Sentivo di non essere abbastanza soddisfatto nel godere della sua bocca se non avessi fatto anch'io fatto la mia parte in su quella deliziosa e invitatnte passerona a e le feci cenno di cambiare posizione. Mi misi sopra di lei in un irriducibile 69, e più la scopavo in bocca e più sentivo che lei provava un gusto enorme a mangiare il mio tronchetto. Intanto la mia lingua, faceva effetto sulla sua clitoride perché i rantoli di lei si facevano sempre più intensi e ogni mugollio, rappresentava una voracità in più sul mio tronchetto Il succo che le usciva sapeva di miele ed io avidamente lo gustavo tutto. La desideravo ,ma volevo provare qualche giochino dei miei pensieri perversi. Afferrai la FEMMINA divoratrice e le dissi di invertire il 69 perché desideravo il suo culo tra le mie mani e la sua patatona sulla mia bocca. Lei, si girò ma appena liberata la bocca, mi gridò "Chiavami, scopami, voglio il tuo cazzo" ma io, seguivo il mio obiettivo, irrigidii le mie mani intorno alle sue chiappe tirai il suo culone a me e immersi la lingua in quella nera colate e gustosa conchiglia. Con il tronchetto ormai in preda dei suoi giochi linguistici, le infilai dapprima un dito e subito dopo l'altro nel culo e quando la sentii sculettare con l'intento di agevolare la penetrazione, ci fu un"esplosione di liquidi sul mio viso. Lei in preda a un orgasmo intenso, la feci girare a pecora e le misi lmio tronchetto nel suo fradicio culone inondato precedentemente, subito andai avanti e indierto molto piano e dolcemente, per accelerare i colpi fino a che lei non si inondò di nuovo. Mentre io le versai la mia calda crema che accettò volentieri senza perderne nemmeno una goccia in quel accogliente culo mentre lei era intenta a toccarsi la fica.. Cosi che io ritornai con la mia lingua in quella colante passerina inflilando un paio di dida e carezzandole la partre interna del clitoride  leccaandola  mordicchiandola nella parte superiore  fino a che per l'ennesima volta non mi allagò di nuovo il viso con il suo nettare. wild79
  1.   81 Visite
  2.   4 Commenti
Leggi tutto

I Gigolo amano davvero le donne?

I Gigolo amano davvero le donne?
I Gigolo amano davvero le donne? Da quello che dicono le clienti non credo, voi cosa ne pensate a riguardo? Accompagnatori che amano le donne Intenso e passionale Geson Exclusive Verificato! In viaggio Ex Manager Micky 007 Exclusive Verificato! Serio e discreto Eracle Exclusive Verificato! Gigolo Italiano di alto livello Lucaborromeo Exclusive Verificato! CARPE DIEM Alex7 Exclusive Verificato! No Tony no party.... Tony.C Exclusive Verificato! Nello sguardo è racchiusa la magia Andrea Exclusive Verificato! Ci sono notti che non accadono mai Kloud Exclusive Verificato! Discrezione prima di tutto Leo79 Exclusive Verificato! FORTI EMOZIONI Diesel Exclusive Verificato! 50 Sfumature di NERO... Leo Schwarzen... Exclusive Verificato! Colto ed Affascinante Ales Exclusive Verificato! Would you like You if You met You? Alexander Exclusive Verificato! Gentleman Max Nudo Exclusive Verificato! Elegante e Passionale Jeremy Exclusive Verificato! jQuery(document).ready(function(){ jQuery('[data-toggle="tooltip"]').tooltip(); }); Gigolo che amano le donne
  1.   178 Visite
  2.   27 Commenti
Leggi tutto

Servizio Gigolo Big Class

Servizio Gigolo Big Class
PER LA PRIMA VOLTA SEI SU UN SITO DI GIGOLO' E STAI CERCANDO UNA PERSNA SPECIALE, STAI CERCANDO PRECISAMENTE UN UOMO IN PARTICOLARE O... PRECISAMENTE STAI DECIDENDO. Essendo che non mi conosci e io non conosco te, credo che tu in quelche modo, oltre che fare una scelta dall'aspetto fisico, dalla belleza quindi scegliere l'aspetto esperiore che piu' ti aggrada voglio provare ad elencarti alcuni dettagli che mi vengono in mente per esprimere in qualche modo, attraverso un post, la mia personalita': 1) Amo stare in mezzo alla Natura. 2) Non fumo, ma qualora dovessi concedermi dopo un drink una sigaretta, NON BUTTO IL MOZZICONE PER TERRA! 3) Amo guidare, amo la velocita', amo l'adrenalina, ma non sono un incosciente! 4) Amo curare il dettaglio, so dare valore a una caramella come se fosse un  diamante. 5) Amo cucinare deliziarti con piatti prelibati non presenti in alcuna ricetta. 6) Qualora dovessi trovarmi con te in un isola deserta senza: - CASA -MACCHINA -DENARO -CELLULARE -FAMIGLIA -ISTITUZIONI Riusicerei senza problema a costruire un luogo caldo in cui dormire, riuscirei senza grandi sforzi a trovare una soluzione valida per spostarmi, non mi sentirei privo di personalita' in mancanza di denaro, non amo la tecnologia, qundi qualora dovessi trovarmi senza il cellulare, ne sarei solo che contento. Amo la mia famiglia ma non provo ansia, no ho bisogno di alcuna persona per sentirmi al sicuro, so badare a me stesso e amo proteggere e curare la donna che è al mio fianco. 7) AMO, GODO, DOGMA DI VITA RISPETTARE LA PAROLA!! Credo che sia un nucleo vivo di sopravvivenza UMANA. 8) Amo motivare, rinforzare, riequilibrare una persona sia mentalmente che psicologicamente che spiritualmente -> Counselor - 9) Amo me stesso, quindi so amare anche le persone che mi stanno affianco, offro secondi, minuti, ore INDIMENTICABILI! 10) Ho un carattere dolce, educato, determinato, brillante e vero. 11) +393457048835 Natale è alle porte non aspettare il 26 per ritrovarti sotto l'albero con un regalo che non è di tuo gradimento..PREMIATI. CONOSCIAMOCI. Un Bacio Alessio  Servizio Gigolo Big Class - https://www.gigolo.cloud/alessandria/alessio.f
  1.   99 Visite
  2.   1 Commenti
Leggi tutto

25 NOVEMBRE

25 NOVEMBRE
Buon pomeriggio a tutte care lettrici, oggi è la giornata per la sensibilizzazione sulla violenza contro le donne. Lavorando da qualche mese in questo settore mi sembrava doveroso aprire uno spiraglio per sentire cosa avete da dire voi donne a riguardo. Ho imparato ad ascoltarvi e conoscervi, ognuna di voi è diversa, chi con le proprie ansie e paure e chi invece con i propri punti di forza e la grinta delle leonesse nella Savana. Prima di intraprendere questa carriera, pensavo che quando si parlava di violenza sulle donne, si parlasse della violenza fisica. Oggi invece, imparando a conoscervi, ho capito che ci sono tanti altri aspetti bui della vita di una donna, che spesso hanno poco a che fare con la violenza fisica, sto parlando di tutti quei gesti, nel quotidiano che siete costrette ad affrontare a causa di una società troppo patriarcale, una situazione di continua repressione, mancate opportunità e pregiudizi, verso la donna che è la creatura più sensibile sulla faccia terra, solo che gli uomini degli ultimi secoli, piuttosto che far risaltare questi aspetti bellissimi della natura della donna, non hanno fatto altro che reprimerli, forse per la paura che le donne possano prevaricare sugli uomini. A voi la parola, voglio sapere cosa ne pensate a riguardo. Carissimi Saluti dal vostro Ales. Ales.
  1.   120 Visite
  2.   7 Commenti
Leggi tutto

Il gioco delle 3 carte

Il gioco delle 3 carte
Nel gioco delle 3 carte, due sono perdenti e una vince. Mi viene da paragonare questo sistema alla simpatica situazione che ho attentamente seguito sul social web. Il voler far passare sia me che nick come carte perdenti per farne vincere una terza, da una parte mi fa sorridere, dall'altra mi convinco sempre di più che si tratta di una strategia di marketing, convinto di quello che dico perché so che non è l'unica tecnica usata da questa persona ma per ora fermiamoci qua. Mi viene spontanea una domanda: facendo questo lavoro, perché non ci si dovrebbe presentare ad un appuntamento? Probabilmente per un contrattempo ma quando si tenta di comunicarlo ci si ritrova bloccati, quindi come si fa? Inoltre, perché il giorno dopo invece di capire cosa fosse successo, ci si precipita a fare il post? Mistero della fede... Tempo fa mi sono visto costretto a spostare un incontro, in accordo con l'altra persona abbiamo stabilito una nuova data e visto che i biglietti per il viaggio erano andati persi per causa mia, ho affrontato il viaggio logicamente a spese mie. Sicuramente la persona in causa leggerà quanto scrivo e se la cosa non fosse andata effettivamente così la pregherei di smentirmi. Ho voluto ricordare questo episodio, perché, se realmente la signora che ha fatto il post, non fosse realmente in malafede per come penso io, sarei pronto a spiegarne i motivi e coprire le spese dell'hotel per un nuovo incontro. Restiamo in attesa... Spero di essere stato esaustivo. Vorrei inoltre ringraziare tutte quelle persone che in privato mi hanno contattato per confermare la stima e la fiducia nei miei confronti. A questo punto diamo il via a tutti i leoni da tastiera, soprattutto agli anonimi. Con l'affetto di sempre Akim
  1.   302 Visite
  2.   32 Commenti
Leggi tutto

Come praticare un cunnilingus da urlo

Come praticare un cunnilingus da urlo
Quando una donna trova un uomo che lavora di bocca egregiamente, trova un tesoro che non è disposta a mollare facilmente. È un cliente raro e lei lo sa bene. Per cui terrà nascosto il suo pregio a tutte le sue amiche per non correre il rischio di farlo diventare il ganzo più popolare in città. Quindi, ricordate, molti ragazzi sanno scopare, e di solito lo fanno in modo soddisfacente, ma se il tipo sa anche leccare bene... allora è a cavallo. La maggior parte delle ragazze si vergogna del proprio corpo. Anche se la donna che ti ritrovi a letto è la più strafiga del mondo, lei si sta preoccupando se a te piace il suo corpo. Dille che è bella, dille quali sono le parti del suo corpo che ti piacciono di più, dille qualsiasi cosa purché riesca a ad infonderle abbastanza fiducia da permetterti di scivolare fra le sue gambe. Adesso fermati e guarda bene. Bella vero?Non c’è niente che renda unica una donna quanto la sua passerina. Lo so perché ne ho viste un sacco. Hanno dimensioni, colori e forme diverse; alcune sono ripiegate verso l’interno come quelle delle bambine, altre hanno sensuali labbra carnose che fuoriescono invitanti. Alcune sono ricoperte da cespugli di peli altre da una leggerissima peluria. Cogli gli aspetti particolari della tua donna e dille cos’è che la rende speciale. Le donne sono più sensibili alle parole rispetto agli uomini, specialmente mentre fanno l’amore. Inoltre rispondono meglio all’amore verbale, il che vuol dire che più le parli, e più ti sarà facile farla andare fuori di testa. Quindi quando le coccoli e le accarezzi la figa, dille quanto è bella. Adesso guardala ancora. Sposta delicatamente le grandi labbra e guarda le piccole labbra, leccale pure se vuoi. Adesso allarga la parte superiore fino a trovare il grilletto. Le donne hanno clitoridi di varie grandezze, proprio come voi ragazzi avete il cazzo di varie dimensioni. Questo non c’entra assolutamente niente con la capacità di arrivare all’orgasmo. Vuol dire soltanto che è più nascosta sotto il suo prepuzio. Quando tocchi la figa devi farlo col dito bagnato.Lo puoi leccare o immergere nel nettare della figa. Comunque devi bagnarlo prima di toccarle il clitoride, perché questo non emette nessun liquido ed è estremamente sensibile. Se il dito è asciutto si incollerà sul clitoride e le farai male. Comunque non devi toccarle il clitoride, devi lavorarci intorno. Prima dell’eccitamento il clitoride è troppo delicato per essere toccato. Avvicinati alla fica lentamente. Le donne amano essere stuzzicate anche più degli uomini. La parte interna della coscia è il punto più tenero. Leccala, baciala, dipingi con la punta della lingua. Avvicinati pericolosamente alla figa e poi allontanati. Fa’ in modo che lo pregusti. Adesso lecca l’increspatura dove la coscia si unisce alla figa. Immergi il viso nel boschetto. Passa le labbra sulla fessura senza premerla per eccitarla di più. Dopo averlo fatto fino la punto che la tua lei si solleva e si tende per farti avvicinare ancora di più, metti le labbra proprio sulla sommità della fessura. Baciala delicatamente, poi con più passione. Adesso separa le grandi labbra con la lingua e appena le si è aperta, passa la lingua su e giù tra le pieghe della sua carne. Aprile delicatamente di più le gambe con le mani. Qualunque cosa fai ad una donna a cui stai per leccare la figa devi farla delicatamente. Scopala con la lingua. Questa è una sensazione gradevole. Inoltre la stuzzica un casino, perché adesso desidera l’attenzione sul clitoride. Fermati. Guarda se il clitoride si è indurito abbastanza da fuoriuscire dal suo prepuzio. In tal caso leccalo. Se non lo vedi, può darsi che ti stia aspettando più sotto. Quindi appoggia la lingua sulla sommità della fessura e cerca di sentire il clitoride. Potresti sentire chiaramente la sua presenza. Ma anche se non riesci a sentire la perla nascosta, puoi farla sorgere leccando la pelle che la ricopre. Lecca forte adesso e infilati nella pelle. Allontana delicatamente le grandi labbra e batti la lingua contro il clitoride, incappucciato o meno. Fallo rapidamente. Questo le dovrebbe far tremare le gambe. Quando avverti che si sta avvicinando all’orgasmo, raccogli le labbra a formare una O e prendi il clitoride in bocca. Incomincia a succhiare delicatamente e guardala in viso per vedere come reagisce. Se lo sopporta, comincia a succhiare più forte. Se le piace, succhia ancora più forte. Seguila. Se solleva in aria il bacino spinta dalla tensione dell’orgasmo in arrivo, muoviti con lei, non contrastarla. Non mollare e tieni la bocca calda sul clitoride. Non lasciarlo andare. È quello che ti sta dicendo anche lei: 'Non fermarti. Non fermarti assolutamente! La ragione è che la maggior parte degli uomini si ferma troppo presto. Proprio come per il pompino, questa è una cosa che si deve sapere ed imparare a far bene.C’è un’altra cosa che puoi fare per aumentare il piacere della tua lei. Puoi scoparla con le dita mentre gode al tuo leccarle per bene il clitoride. Prima, durante o dopo. Le piacerà davvero. Oltre alle zone erogene attorno il clitoride,la donna possiede un’altra parte estremamente sensibile in fondo alla vagina. Questa zona è quella contro cui si sfrega quando si scopa.Beh, dal momento che il cazzo ce l’hai piuttosto lontano dalla bocca, devi scopare con le dita. Usa due dita. Uno è troppo sottile e tre sono troppo larghi per arrivare abbastanza in fondo. Fai in modo di bagnarle per non crearle irritazione. Infilale dentro, dapprima piano, poi un po' più velocemente. Scopala così, in modo ritmico. Aumenta il ritmo solo quando lo fa lei. Ascolta il suo respiro. Lei ti farà capire che cosa fare. Se le succhi il clitoride e la scopi contemporaneamente con le dita, la stimoli molto più di quanto non possa fare con il solo cazzo. Puoi star certo che sta andando su di giri in questo modo. Se ne dubiti, controlla gli effetti. Ogni donna è unica. Alla tua può darsi che si induriscano i capezzoli quando è eccitata o solo quando arriva all’orgasmo. Può darsi che arrossisca o che cominci a tremare. Impara a conoscere le sue reazioni e sarai un amante più sensibile. Quando comincia a venire, per amor del cielo, non lasciare il clitoride. Stai lì per tutta la durata dell’orgasmo. Quando il primo orgasmo comincia ad attenuarsi, premi la lingua sotto il clitoride, coprendo la punta con le labbra. Muovi la lingua avanti e indietro. Se hai le dita dentro, muovile un poco adesso, però delicatamente, perché proprio adesso è tutto più sensibile. Se giochi bene le tue carte, riuscirai a provocarle orgasmi multipli. Una donna rimane eccitata per un’ora abbondante dopo aver avuto un orgasmo. Ti rendi conto dell’importanza di questa informazione? Del potenziale? Ad una donna sono stati riscontrati 56 orgasmi in una sola volta. Sai qual è l’effetto che hai su una donna a cui hai procurato 56 orgasmi? Puoi averla fin quando vuoi tu. Un ultimo consiglio. Dopo averla fatta venire, resa schiava con la migliore leccata di figa mai provata, non lasciarla sola proprio adesso. Parlale, accarezzale il corpo ed i seni. Continua a manifestarle amore con gentilezza,fino a farla sentire del tutto appagata. Un uomo è capace di andarsene a dormire tutto ad un tratto senza il benché minimo rimorso, senza sentire alcuna mancanza. Ma una donna, per natura, ha bisogno di maggior sensibilità dal suo uomo subito dopo aver fatto l’amore. Il sesso orale può essere l’esperienza più eccitante mai avuta. Ma lo è in base a come lo fai. Dedicagli tempo, praticalo spesso, cogli i segnali della tua donna e, soprattutto, divertiti.
  1.   357 Visite
  2.   44 Commenti
Leggi tutto

La natura si ribella

Solidarietà alle commentatrici, alle clienti, e ovviamente a tutti gli abitanti di Liguria e Piemonte che stanno vivendo allagamenti, frane, crolli...insomma di tutto e di più.  Povera gente continuamente colpita.. Anonima
  1.   153 Visite
  2.   28 Commenti
Leggi tutto
Riflessione: Gigolo.cloud un  Sito di Gigolo Top ma....
Riflettendo bene il Sito Gigolo.cloud è al top della visualizzazione su Google, ma sta funzionando veramente tutto bene? 2237 Gigolo iscritti complessivi, di cui  i paganti sono: 49 Top Class; 26 Vetrina; 12 Emergenti. Praticamente su 2.237 ,quelli che regolarmente pagano l'iscrizione sono solo 87 iscritti, mentre 2.150 sono gigolò Gratuiti. Secondo voi è corretto? non crederete mica che davvero lavorano solo gli 87 Paganti ? anche se nessuno si fa avanti e lamenta questo solo in privato al titolare del sito Roy, sapete bene che i gigolo accompagnatori gratuiti lavorano tanto quanto i Paganti, anzi forse anche un pò di più visto che fanno prezzi con le clienti da Discount. Per rispetto di coloro che pagano sarebbe bene che il tutto venga rivisto seriamente, altrimenti è una presa in giro per gli 87 Iscritti che pagano. E non è affatto vero che i Gratuiti portano il lavoro ai Paganti e cioè Blu, Gialli e Vetrina, anzi lo portano solo via, perchè alle clienti non importa se sei nei Blu, Giallo Vetrina loro scelgono per aspetto fisico ma sopratutto dove spendono meno! Riflettete e date un vostro parere.
  1.   276 Visite
  2.   19 Commenti
Leggi tutto
Stato psicologico svantaggiato della cliente rispetto al gigolo
Bene, allora ricapitolando, prendiamo una donna con delle difficoltà, delle carenze ecc.… che sono la maggior parte delle clienti. Poche chiamano per la mega scopata trasgressiva. O sbaglio. La cliente parte sempre in uno stato psicologico svantaggiato rispetto al gigolo, perché è insicura, si sta mettendo pesantemente in gioco, cerca qualcosa e talvolta non sa bene in partenza cosa e comunque non è facile esprimerlo a un perfetto sconosciuto che non è nessuno, con cui non sai ancora come rapportati e dal quale non sai bene cosa aspettarti, sicuramente una persona a cui non importa niente di te, che non prova niente per te e per la quale sei solo un lavoro come un altro quindi se va bene ok, se no pazienza, non tutte le ciambelle riescono col buco e si passa alla prossima. Però la cliente investe molto come aspettative e anche dal punto di vista emotivo. A volte è coinvolta in tutto questo anche la visione che ha di sé stessa come donna e della sua sessualità, di come la vive, da come viene percepita e accettata da un uomo. A volte è anche un modo di mettere alla prova questo aspetto di sé stessa. Voi gigolò faciloni (non tu magari ma in senso generico) sottovalutate tutto questo e giocate un po' in modo superficiale con la sfera emotiva di queste donne che magari normalmente sono anche forti ma attraversano un momento difficile e di fragilità, un periodo di crisi e di profondo cambiamento interiore. Voi questo lavoro lo fate tutti i giorni, è quasi una noia, mettete il pilota automatico nel rispondere alle telefonate, fingere attenzione e magari pensate ad altro. Perché chissà quante telefonate ricevete e poche vanno a buon fine. Ma il lavoro è così. Io una volta facevo molti preventivi al lavoro e solo uno o due su dieci venivano confermati ma potenzialmente tutti avrebbero potuto quindi bisognava lavorare bene e con impegno su tutti, anche se molti alla fine risultavano essere stati tempo perso. Quindi la cliente chiama e chiede cosa vuole e qual è il suo problema, ammesso che ne abbia solo uno e le sia chiaro e non le risulti imbarazzante e difficile dirlo a uno che sente al telefono per la prima volta. Poi deve dire le sue condizioni, le potrà prevedere tutte? E poi deve chiedere a lui le sue. Sul lavarsi sono d'accordo. So cosa vuol dire avere qualcuno che tenta di avvicinarsi, fuma e non si lava spesso. Per il resto non sapevo che esistesse un protocollo così rigido che secondo me semplifica la vita al gigolò ma mette ancora più in ansia la cliente. Diciamo che i gigolò vorrebbero faticare poco sotto il profilo psicologico e essere facilitati al massimo per andare sul sicuro e risparmiarsi le rogne di chi non si dichiara soddisfatta perché magari ha percepito superficialità nei suoi confronti, non si è sentita ascoltata, capita, aiutata. Che in molti casi sono le cose fondamentali. Penso non si possa schematizzare così. L'incontro positivo nasce dalla affinità e dalla chimica tra due persone e non si può comprare. Con i soldi si può comprare solo il tempo di una persona a casaccio che fino a quando avrai davanti non potrai mai sapere che emozioni ti suscita, se dal vivo ti delude o soddisfa le tue aspettative, come si muove, come risponde, come segue i tuoi discorsi e come tu segui i suoi. E cosa provi quando ti tocca, quando ti sfiora? C'è chimica e desiderio o provi inquietudine e imbarazzo? Molti incontri si rivelano un buco nell'acqua. Senza garanzie se non quella dei soldi che se ne vanno. Le donne lo sanno e molte sono giustamente restie a concedere ancora la propria fiducia. Articolo tratto da un commento in risposta al post https://www.gigolo.cloud/social-web/5518-come-ottenere-un-appuntamento-soddisfacente-con-un-accompagnatore-professionista Accompagnatori privilegiati Raffinato e coinvolgente Nic Exclusive Verificato! Ex Manager Micky 007 Exclusive Verificato! Gigolo Italiano di alto livello Lucaborromeo Exclusive Verificato! Vivi il tuo sogno, ti accompagno io. Kris Exclusive Verificato! Solo per donne / Only for women Gabriel4woman Exclusive Verificato! Classe e savoir faire Aaron Gigoló Exclusive Verificato! Gentleman Max Nudo Exclusive Verificato! " Professionalità e Serietà" Steve Exclusive Verificato! Stile ed Eleganza Roy Exclusive Verificato! Non aver paura e lascia che sia ... Steven Gigolo Exclusive Verificato! Gigolo accompagnatore professionista claudio Exclusive Verificato! La donna,meravigliosa invenzione... Akim Exclusive Verificato! jQuery(document).ready(function(){ jQuery('[data-toggle="tooltip"]').tooltip(); }); Gigolo privilegiati
  1.   201 Visite
  2.   6 Commenti
Leggi tutto


Cerca il gigolo su misura per te