Il primo portale di gigolo e accompagnatori in Italia.

2003 accompagnatori e gigolo presenti

Iscriviti gratuitamente

Social Web

Social Web dedicato alle chiacchiere, alla fantasia e al gossip di tutti i Gigolo, Accompagnatori e passanti che visitano il sito. Tutti possono scrivere, condividere, caricare immagini, video e creare il loro post.

Largo alla fantasia, e non abbiate paura di scrivere e pubblicare annunci, news, idee, notizie, video e tanto altro. Clicca su INSERISCI UN ARTICOLO è semplice.

Si prega di adoperare un linguaggio educato, non postare insulti, frasi scurrili, immagini o video volgari che possono danneggiare l’immagine del sito e degli inserzionisti. È vietato pubblicizzare marchi aziendali e attività commerciali non autorizzate.


Occhio non vede, cuore non duole...

Occhio non vede, cuore non duole...
Eh certo! Avete presente la differenza che passa tra "sapere" ma non vedere, potendo solo vagamente immaginare, e "vedere", essere presenti nell'azione, seppur come semplici spettatori, proiettati sul palcoscenico dove stanno avvenendo i fatti... Sapere diventa vedere attivamente, sentire attivamente. Avete presente di che enorme differenza sia in termini di emozioni? Come sapere che in un certo paese c'è stato il terremoto, è differente dal trovarsi lì di notte col letto che balla e il panico che ti avvolge. Non è esattamente la stessa cosa. L'impatto è certamente diverso, credo. Portiamo il discorso empirico e generalizzato nella realtà di questo sociale, di questo mondo di sex workers e "accompagnatori". Giochiamo a ipotizzare, a " far finta di", un po' come i bambini no? Oggi voglio divertirmi a fare un po'... l'avvocato del diavolo. Alle clienti dei gigolò chiedo: sapete che differenza c'è tra "sapere" che il vostro gigolò, a cui siete tanto affezionate, di cui vi siete prese una cotta, sul quale fantasticate ogni sera , incontra una serie consistente di donne con cui costruisce relazioni più o meno intime e profonde, fino ad arrivare all'amicizia, alla trombamicizia e via dicendo... e vedere questa realtà materializzarsi proprio dal vivo? Lo sappiamo... Leggiamo commenti, vediamo video che riportano sì questa realtà stereotipata più o meno abbellita o romanticizzata, però sappiamo che sono video a supporto di un marketing che mira ad invogliare, sappiamo che le attrici sono attrici. Raramente sono clienti e comunque mostrano solo ciò che è sufficiente mostrare per creare nella mente di chi guarda uno scenario desiderabile di un certo tipo. Cosa accadrebbe però se ad esempio partecipando ad un evento vi ritrovaste per caso di fronte il vostro gigolò che intrattiene amabilmente un'altra cliente con sguardi languidi, carezze e tenere effusioni? Oppure se dalla finestra del vostro hotel, scorgeste (il destino è beffardo talvolta) il vostro gigolò che in un'altra stanza sta "rilassandosi" o divertendosi (fate voi) con la cliente di turno, infondendo al suo "lavoro" (poverino) tanta tanta passionalità e dedizione? Se riusciste a sentire la sua voce impastata e i gemiti di lei? Se riusciste a captare la loro chimica e a penetrare quasi la bolla magica della loro intimitá? Siate sincere e fate uno sforzo per immaginare la scena nel modo più reale possibile: cosa provereste? un leggerissimo senso di fastidio? Siamo d'accordo, non c'è nessun coinvolgimento sentimentale con quell'uomo ma non dimenticate che avete avuto con lui incontri intimi molto accesi e intensi, probabilmente anche più di una volta. Scoppiereste a ridere? Beate voi...spero non sia una risata isterica. Lo trovereste divertente? Eccitante? Non so, ogni mente è un luogo misterioso e insondabile...tutto può essere. MaNu
  1.   36 Visite
  2.   3 Commenti
Leggi tutto

Lettera estremamente importante e urgente per Roy

Lettera estremamente importante e urgente per Roy
buon pomeriggio carissimo Roy, non so assolutamente se leggerai questa lettera o post ti ringrazio davvero all'infinito e soprattutto di cuore per tutto ciò che ai fatto per me per i tuoi consigli e suggerimenti per i tuoi aiuti ascolti per le tue parole durissime e scossoni e schiaffi morali con il tuo aiuto. Roy grazie solo esclusivamente a te e ai tuoi aiuti e suggerimenti e consigli ora sono diventata la donna che ho sempre voluto essere sono più responsabile più consapevole più ragionevole più donna mi sento più sexy che mai più femminile sono cambiata davvero tantissimo di carattere sono più donna che mai ora ho più atteggiamenti e portatamenti da donna so badare a me stessa sono più forte e coraggiosa di prima mi sento alla grande e sto bene con me stessa sto più tranquilla serena solare e peperina che mai ho iniziato a curarmi e amarmi di più e a tenere di più a me ora se ad esempio sto male vado dal dottore o psicologo per stare bene e alla grande e in salute ora vado dalla estetista per migliorare al 100%100 la mia femminilità e salute e benessere ora vado anche in palestra per mantenere il mio corpo sexy e in forma femminile mi alleno sto attentissima sulla alimentazione e sto seguendo anche una dieta specifica vado dalla parrucchiera per i tagli di capelli o altro vado a fare shopping sfrenato abbigliamento da donna intimo accessori scarpe borse firmate sono firmata dalla testa ai piedi finalmente ho da darti 2 splendide e mozzafiato notizie spero e prego a dio che ne sarai stra felicissimo ed entusiasto per me ora se dio vuole da fine settembre lavoro e mi do da fare per guadagnare da vivere lavoro dal lunedì al sabato dalla mattina alla sera fino a tardi lavoro in un ufficio di lusso e mi trovo alla grande e bene i miei capi sono persone per bene mi stimano amano apprezzano e mi vogliono assolutamente bene e sono delle persone migliori amici di famiglia anche troppo generossime guadagno il doppio di quando guadagno loro lavorando duramente giorno e notte ok ora ti do la seconda splendida e mozzafiato notiziona da circa 1 settimana essatamente  domani mi sto vedendo e sentendo messagiando telefonando e frequentato con un splendido meraviglioso sexy affascinante generoso solare sensibile scherzoso gioioso bambinone giocherellone bastardo stronzo avolte di Ragazzo il figlio del migliore amico di famiglia il figlio dei miei capi lui si chiama Massimiliano abbiamo la stessa età e abbiamo fatto la asilo fino alle superiori siamo stati sempre insieme e migliori amici del cuore siamo sempre stati insieme da piccoli e da ragazzi o a casa mia o a casa sua vacanze estive o invernali sempre insieme ed mi ci sono sempre e solo trovata bene e alla grande con questo ragazzo il 1 di ottobre entra nel mio ufficio personale portandomi del matteriale urgentemente da spedire come e-mail al pc ed mi fa una splendida e mozzafiato piacevole dichiarazione d'amore mi chiede gentilmente educatamente se ero fidanzata io no xché ti piacerebbe diventare la mia ragazza e iniziare a frequentare e vederci e sentirci fuori dal ufficio ed io le ho detto subito di si xché mi piaceva da morire e impazzire lui erano anni e anni che mi volevo concedere e dichiarare a lui ma lo a fatto lui le ho detto subito di si guardandolo e fissandolo nei suoi splendidi e meravigliosi occhiobi azzurri e mi sono alzata di scatto e le sono saltata addosso e mi sono messa messa con le mie gambe legate alla sua vita ed ho iniziato a baciarlo con una passione travolgente e inspiegabile per poco non lo facciamo sulla mia scrivania del mio ufficio ma non siamo andati oltre anche se tra noi c'è una attrazione inspiegabile e travolgende e incontrolabile ma non me la sono sentita sinceramente di dare subito alla trasgressione e libero sfogo anche se morivo e impazzivo dalla voglia matta di farlo con lui ma bhoooo mi sono bloccata ed ho avuto paura ma piano piano passerà anche questa paura e piano piano mi sblocchero e farò anche io con questo ragazzo e farò l'amore per la mia prima volta finalmente con un ragazzo che mi ama e merita e mi ascolta e capisce al volo che mi consiglia e suggerisce  abbiamo un bellissimo e splendido e meraviglioso rapporto andiamo d'accordissimo Roy io per un po di tempo non lo so se entrerò o meno non mi va di far sospettare e dubidare al mio ragazzo è stra geloso di me io non ho parole per poterti ringraziarti di cuore per i tuoi consigli e suggerimenti per le tue risate a crepapelle pianti sorissi cazzate dette e fatte Roy non smettete mai di sognare e realizzare i tuoi desideri e sogni continua sempre e solo dare il meglio di te stesso e metterci sempre amore e passione nelle cose che fai xché come lo fai te il tuo mestiere da Gigolò nessuno altro lo farà come lo fai tu sei una splendida e meravigliosa deliziosa generosa scherzosa solare sensibile sexy affascinante persona da un grande e grosso cuore d'oro non lo dimenticarlo mai e poi mai Roy continua sempre e solo a farmi ridere soridere sognare piangere e raggionare con i tuoi video serissimi ironici romantici scherzosi ecc ecc Roy ti voglio un bene dell' anima e tengo e terrò sempre e solo a te sappilo sempre ti mando una infinita di baci e abbracci Ciao Roy GattinaDolce91
  1.   59 Visite
  2.   22 Commenti
Leggi tutto

Fuori piove....

Oggi è una di quelle giornate iniziate male. Una di quelle giornate dove piove, dove i soliti problemi ti assillano o forse sono le solite persone a farlo. Una di quelle giornate che vorresti che finissero subito perché sono ancora lunghe..... Poi pensi che non deve essere così, perché invece deve diventare una giornata da vivere, perché un'altra uguale non ce ne sarà. Perché oggi è il compleanno di una persona Speciale, perché oggi sei nei pensieri di un uomo dagli occhi verde smeraldo,  perché ogni giorno va vissuto con intensità perché domani non sarà più oggi.  E allora sai che c'è, esco. Al diavolo tutto. Oggi voglio che sia la mia giornata, come domani fra una settimana, perché ogni singolo istante non torna più. E questa è la mia vita e voglio viverla intensamente. N.
  1.   50 Visite
  2.   6 Commenti
Leggi tutto
Alessio perche' nel 2019 una donna cerca uno Gigolo'?
Ciao io sono Alessio e sono un ragazzo di 30 anni! Prima ero molto piu' presente su questo Social, ogi giorno la mattina mi alzavo e  scrivevo un post. Ora per fortuna dopo quasi sei mesi che concedo la mia Educazione alle migliori donne Italiane, il mio tempo inizia a scarseggiare spero non vi dispiaccia ma questa mattina devo rispondere ad alcune domande che alcune di Voi in privato mi pongono. L'Uomo di questa donna, è separato in casa con l'ex moglie, che gli ha fatto le corna con un nigeriano, pero' questo uomo nonostante questa avversa situazione, non  riesce a prendere una decisione importante, della seria farla diventare parte della  sua vita. Un altra donna mi chiede il perchè nonostante abbia neanche 45 anni, avendo un  uomo e della prole, si ritrova ad avere voglia come una ragazzina di 15 anni. Il mondo femminile è molto particolare, il piu' delle volte una donna non sa come  affrontare queste situazioni e soprattutto non sa a chi rivolgersi. Molte volte una donna si ritrova a dover affrontare situazioni in cui la persona con cui ha condiviso i migliori momenti della sua vita, non è piu' abbastanza perchè è diventato egoista, menefreghista, e si è persa la magia. Credo che dopo tanto tempo che una DONNA non si sente piu' DONNA. E' arrivato il MOMENTO adatto per TRADIRE. CHIAMAMI..3457048835 Alessio. Whatsapp: +39 3457048835
  1.   106 Visite
  2.   18 Commenti
Leggi tutto

Il decadimento della cortesia. Alexander

Il decadimento della cortesia. Alexander
Salve, vorrei esprimervi due semplici righe sull'umorismo odierno del costume multimediale che, secondo il mio modesto parere sta diventando il decadimento della cortesia. Dalla  buona educazione si passa al disgusto. Dalla battuta allegra alla nausea della volgarità della parola. Manca l'umorismo di classe. L'umorismo che piace è quello che fa ridere in cinque secondi e pensare per dieci minuti. Forse per questo è difficile farlo entrare nelle nostre abitudini. Eppure ogni attività può essere imparata da quasi tutte le persone ; pur  ricordando che apprendere non equivale a diventare il primo assoluto: essere bravo in matematica non significa diventare Einstein. Passare da un modo di esprimersi ad un altro è difficile, ma è sempre possibile. Addirittura, molti filosofi hanno indagato su queste espressioni della comunicazione umana ( Platone, Aristotele, Cartesio, Spinoza, Pascal, Bergson...), tanti grandissimi psicologi le hanno considerate un'importante variabile del comportamento umano(Freud, Ziv, Goldstein, Spiegel, Moody, Berlyne, Martinau, Chapman, Mizzau...) e persino alcuni letterati si sono compiaciuti di fare dell'umorismo o di indagarne la natura ( Baudelaire, Montesquieu, La Rochefocauld, Goethe, Eliot, Pirandello...). Infine  vorrei aggingere, che ogni teoria è pregna di concetti complessi che convengono in un  unico principio : ad uno scherzo si ride, non se ne fa l'autopsia. Chaplin che io  "AMO" alla follia in tutta la sua straordinarietà e magnificenza, dell'essere stato l'icona e la stella polare della mimica cinematografica del 900'..., e diceva sempre che l'arcobaleno 🌈 appartiene a tutti. Il disegno di Chaplin, appeso all'interno della mia abitazione che potete osservare ed altri in proiezione, sono mie creature.  Grazie infinite per la vostra attenzione.  Alexander
  1.   27 Visite
  2.   0 Commenti
Leggi tutto
Nella vita non importa dove vai, ma con chi viaggi
Un viaggio inizia sempre con un primo passo ... c'è chi viaggia per perdersi, c'è chi viaggia per trovarsi L' estate è finita anche sul calendario, la routine è ripresa, i cappotti fanno capolino dall armadio. Dopo un caffè caldo, esci di casa e camminando per le strade della tua città invece di sole e caldo, inizi a percepire quella fresca brezza autunnale. Gli alberi stanno iniziando a fare cadere le prime foglie abbandonando cosi' il loro color verde per tornare ad indossare i loro color verde per tornare ad indossare i loro colori autunnali marroni e appassiti. Anche se il tempo sta cambiando e può risultare freddo e nuvoloso, c'è sempre una minima opportunità per far cambiare le cose e trarne sempre qualcosa di positivo per il nostro benessere anche da una giornata apparentemente grigia. Conosci questa sensazione ? Ti garantisco che si tratta di una bella sensazione. Personalmente il cambiamento delle stagioni mi serve come un opportunità per sperimentare un cambiamento personale. Percepisco che questo sta accadendo in me, perchè non appena la temperatura climatica si alza o si abbassa, inizio a ritagliarmi del tempo durante l' anno esplorando nuovi posti per fare qualche escursione, mangiare e viaggiare per raggiungere le mie clienti.  L' autunno per me è un po' come la primavera, due periodi dell anno che generalmente utilizzo per scrollarmi di dosso idee e sensazioni che mi si sono accollate durante l' estate e durante l' inverno. Dal punto di vista professionale, in termini di accompagnatore professionista, ciò per me significa provare cose nuove, incontrare nuove clienti e viaggiare in posti nuovi. Se ci pensi, penso che anche tu possa avere degli obiettivi felici che potresti inserire nel tuo planning autunnale: ad esempio partire e farti arricchire da un nuovo viaggio.  Se questa idea potrebbe rientrare nei tuoi piani ma non riesci a trovare compagnia, allora potresti provare a contattarmi affidandoti ad un accompagnatore professionista, mettendoti cosi alla prova e scoprire una nuova versione di te. Svolgo questo lavoro da parecchi anni e come accompagnatore / gigolo professionista mi capita spesso di avere richieste di viaggi alcune volte anche di lunga durata. Le donne, che sono mie clienti sono donne sicure, di classe ed esigenti, donne che giustamente mi contattano per chiedermi cosa ci si può aspettare da un viaggio in mia compagnia e come funzionera il tutto. Partire per un viaggio con una cliente generalmente dal mio punto di vista è molto divertente e gratificante, ma a volte può contenere anche delle sfide, sopratutto se non si ha mai avuto occasione di viaggiare insieme prima. Per questo motivo penso che sia indispensabile avere un idea in anticipo di cosa ci si potrebbe aspettare da entrambi. Quindi se stai pensando di andartene da qualche parte e desideri un compagno di viaggio, sentiti sempre libera nel contattarmi e di pormi qualsiasi domanda tu possa avere in quell esatto momento.   Intanto a titolo informativo mi permetto di lasciarti una piccola guida di alcune cose che potresti tenere in considerazione   Tempo di viaggio Se la prenotazione del viaggio risulta essere più lunga di 3 giorni generalmente NON addebito il tempo di viaggio. Le condizioni per questo, tuttavia, sono che preferirei viaggiare da solo, questo non esclude che possiamo essere sullo stesso aereo, anzi mi farebbe piacere e mi sentirei meno solo :) . Se desideri sederti accanto a me sarò onorato nel tenerti compagnia ma ti verrà addebitato il tempo di viaggio.   Spese di viaggio I voli, gli eventuali spostamenti e l' alloggio verranno aggiunti alla tariffa per il viaggio. Non ho preferenze sulla linea di volo, prenderò sempre in considerazione qualsiasi soluzione che tu vorrai propormi durante l' organizzazione. In quale classe ? In genere preferisco che tu mi prenotassi per un giorno in più invece che farmi viaggiare in business, ma come sempre lascerò a te la scelta.   Dormire Generalmente ho bisogno di dormire almeno 7 ore ogni notte, un sonno di qualità inferiore corrisponderebbe ad un desiderio intimo di altrettanta scarsa qualità. Con questo in mente, lascerò fare la tua scelta lasciandoti immaginare quanto tempo io potrei dormire :)   Mantenersi in forma Non posso passare giorni a mangiare cibi deliziosi e oziare nel letto. Chiedo sempre la gentilezza nell avere un ora per potermi allenare. Mi farebbe molto piacere se tu ti unissi a me mentre mi alleno, ma sii pronta a lavorare sodo :) : non sono molto loquace mentre mi alleno. Come tutti, oltre al mio lavoro ho una famiglia e degli amici a casa. Un pò di tempo, qualche minuto durante il giorno per tenermi in contatto con loro sarebbe da parte tua una gentilezza a me molto gradita.   Se hai altre curiosità o domande, non esiatare a contattarmi. Sarò felice di rispondere a qualsiasi domanda o dubbio tu possa avere. A parte questo, ricorda che viaggiare aiuta a scomporre e ridefinire il limite dei nostri confini mentali perchè uscire dalla propria "comfort" zone dà sempre stimoli al miglioramento personale. Come dice un mio caro collega ... " se ci stai pensando, hai gia scelto " , quindi non vedo l' ora nel condividere insieme a te il tuo prossimo viaggio, perchè farlo insieme sarà più divertente .   Se desideri contattarmi questi sono i miei contatti: 3669862772 ( NON RISPONDO AD ANONIMI ) Whatsapp Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. document.getElementById('cloak044f43cdcbbaac4b5e416d19d0b35356').innerHTML = ''; var prefix = 'ma' + 'il' + 'to'; var path = 'hr' + 'ef' + '='; var addy044f43cdcbbaac4b5e416d19d0b35356 = 'steven_info' + '@'; addy044f43cdcbbaac4b5e416d19d0b35356 = addy044f43cdcbbaac4b5e416d19d0b35356 + 'libero' + '.' + 'it'; var addy_text044f43cdcbbaac4b5e416d19d0b35356 = 'steven_info' + '@' + 'libero' + '.' + 'it';document.getElementById('cloak044f43cdcbbaac4b5e416d19d0b35356').innerHTML += ''+addy_text044f43cdcbbaac4b5e416d19d0b35356+'';   https://www.gigolo.cloud/milano/steven-gigolo   In attesa di un riscontro gentile ed educato, ringrazio per l' attenzione dedicatami augurando a tutti un buon inizio settimana Un abbraccio     Steven Gigolo   
  1.   64 Visite
  2.   5 Commenti
Leggi tutto

Vita spensierata di un gigolò

Vita spensierata di un gigolò
Il titolo di questo post non c'entra niente col post. In realtà potrebbe chiamarsi "post confessione" oppure "riflessioni serali" ma non so. È una specie di lettera a Roy dove però l'interlocutore non è uno che risponde, perché tanto in effetti non risponde mai, è piuttosto un discorso con me stessa, un discorso introspettivo. Parto? Mamma mia... Mi faccio paura da sola... Ok. Vado. Caro Roy,stavo stirando oggi e pensavo...perché quando faccio una cosa noiosa come stirare il mio cervello vaga, non ce la fa a stare incollato lì all'asse da stiro. Mi basta impegnarci mezzo neurone, gli altri viaggiano liberi in dimensioni parallele, attraversano le nebbie del tempo, passato, presente e futuro, nuotano liberi in possibili o impossibili scenari alternativi, realtà parallele. Si fanno domande, si danno risposte...sentissi quanto chiacchierano! Però mi tengono compagnia. Chissà se anche i tuoi neuroni fanno tutto questo casino o se sono silenziosi come te. Lo sai Roy perché non esco mai la seconda volta con un uomo, con un gigolo ? Bella domanda... La risposta più facile è: perché non ti sei trovata bene. Sbagliato. Qualche volta è successo ma solo qualche volta. Non hai soldi! Beh...se così fosse non sarei mai uscita con un gigolò, oppure non ne avrei cercati altri. Sarei uscita con lo stesso. Ti piace cambiare perché ti annoi: no, al contrario sono "fedele" (che stronzata eh?) nel senso che se sto bene con qualcuno poi mi affeziono e non avrebbe senso cambiare rischiando. Se hai la fortuna di trovare un certo grado di feeling perché cambiare? Non lo so...qualsiasi possibile risposta mi lascia poco convinta. Nel tuo caso è stato il tuo rifiuto a rivedermi a mettere la parola fine. Credo che quel giorno la pressione mi sia salita a 260... Pensò di aver rischiato l'ictus. Mi è successo almeno due volte sul tuo blog, al telefono con te, in chat con te...anzi forse anche una decina di volte, adesso che ci penso. Però appellarsi a quel rifiuto è una scusa, i soldi sono una scusa... Tutte sono scuse. Mi viene in mente il libro che hai scritto con il dr Pedrazzi, dove Antonella, una tua cliente, si racconta: dice che la prima volta hai voluto impressionarla, sei stato incredibile...poi ha voluto richiamarti una seconda volta e non è più stato così, ha capito che c'era qualcosa di diverso, non eri più lo stesso. Forse avevi perso interesse, non c'era più l'adrenalina della novità, chi lo sa. Quel passaggio mi ha fatta riflettere. Tu stesso dici sempre che sei attratto dalla novità, che rivedere vecchie clienti ti annoia... Poi leggo commenti di Lulu e Mimì, che sono uscite con te e sei stato travolgente e loro sono iper felici... Sorrido, sono contenta per Mimì e Lulu e anche per te, però mi accorgo che io sono triste. C'è una leggera sensazione di sconfitta dentro di me. Non esco mai con lo stesso gigolò una seconda volta perché ho paura: ho paura che sarà come per Antonella, capirò di non essere più interessante e stimolante, di essere diventata banale e noiosa. Ho paura di essere stata una delusione, di non aver lasciato nessun segno. Ho paura di essermi bruciata l'unica possibilità giocandomi la carta della "novità" e di non aver più carte nel mazzo per stupire o rendermi di nuovo interessante. Per suscitare ancora una risposta positiva e un incontro memorabile. Perciò mi gioco solo una carta, con alcuni...pochi pochissimi. Non mi interessa uscire con persone che non mi trasmettono niente di particolare. Non amo rischiare a casaccio. Mi piacerebbe sapere da te, che incontri tante donne, se questa mia riflessione abbia in senso. Non è un problema, non mi strappo i capelli dalla disperazione però vorrei capire me stessa, perché ho questa sensazione, dopo, di essere ormai una cosa passata, dimenticata. Mi sento come qualcosa che appartiene al passato, impolverato in un angolo buio. Il passato rimane qualcosa di sbiadito, e coloro che lo popolano sono fantasmi senza voce e senza volto, sempre più sbiaditi ogni giorno che passa, mentre la vita va avanti: nuove esaltanti scoperte piene di esuberante adrenalina ti corrono incontro, ogni giorno. Il futuro si spalanca radioso ogni mattina per te e per i tuoi colleghi, conoscete un sacco di donne, di persone. Io conosco pochissime persone, sempre le solite. Gli auguri di buon compleanno me li fanno i soliti 4 gatti, e ogni tanto qualcuno si dimentica. Ogni tanto perdo qualcuno per strada che non viene rimpiazzato. Voi gigolò siete maestri nel rimpiazzare le persone, lo fate continuamente. Mi chiedo se ho lasciato qualcosa nella vita delle persone che ho incontrato, non lo so. Penso a tutte le persone che hanno lasciato un segno nella mia. Alle persone che non ci sono più e mi viene un groppo in gola. Si può essere soli anche così, con questi pensieri nella testa. Allora mi metto a pensare alle persone che ci sono e per le quali significo qualcosa, e sto subito meglio. Non sento più freddo dentro. Il weekend è finito. Domani si ricomincia...meno male da un lato, essere occupata mi evita di pensare. Ciao
  1.   91 Visite
  2.   3 Commenti
Leggi tutto

Il piacere-gabriele D'Annunzio🌹

Avere un pensiero unico, assiduo, di tutte l’ore, di tutti gli attimi;... non concepire altra felicità che quella, sovrumana, irraggiata dalla sola tua presenza su l’esser mia;... vivere tutto il giorno nell’aspettazione inquieta, furiosa, terribile, del momento in cui ti rivedrò;... nutrire l’immagine delle tue carezze, quando sei partita, e di nuovo possederti in un’ombra quasi creata;... sentirti, quando io dormo, sentirti, sul mio cuore, viva, reale, palpabile, mescolata al mio sangue, mescolata alla mia vita;... e credere in te soltanto, giurare in te soltanto, riporre in te soltanto la mia fede, la mia forza, il mio orgoglio, tutto il mio mondo, tutto quel che sogno, e tutto quel che spero...
  1.   119 Visite
  2.   40 Commenti
Leggi tutto

SOS CECASI DISPERATAMENTE ROY

SOS CECASI DISPERATAMENTE ROY
Siamo due ragazze trentenni,siamo disperatamente alla ricerca di Roy,ce l'anno descritto come un cavallo di pura razza,instancabile montatore,ideale come principe azzurro nonché si presenta in sella al suo cavallo ,se qualcuno l'avesse avvistato chiediamo cortesemente di avvisarci xche siamo due ragazze estremamente vogliose di lui,,,                                    Cordiali saluti da Infila e Sfila.
  1.   83 Visite
  2.   8 Commenti
Leggi tutto

Un Gigolo nel tempo delle castagne

Un Gigolo nel tempo delle castagne
Roy Gigolò boschivo si sveglia in un castagneto, frastornato, coperto di foglie secche, dopo una notte di passione con una ninfa dei boschi in crisi. Una ninfa problematica naturalmente, come lo sono tutte le clienti di Roy. Sarà stata giovane? Sarà stata vecchia? Grassa? Magra? Simpatica? Logorroica? Avrà avuto le orecchie a punta come un elfo, la pelle diafana, i capelli rossi come un folletto irlandese? Come pagano le ninfe? In euro non credo...forse con un pentolone di monete d'oro, come quelli che potresti trovare in fondo all'arcobaleno. Roy ti conviene rivestiti e andartene prima che arrivino le famiglie con i bimbi in cerca di castagne...Che dici? Non trovi più i tuoi vestiti? I fauni dispettosi te li hanno rubati? Accidenti... Copriti con le foglie e torna veloce alla macchina e se non trovi nemmeno quella...sarai costretto a fare l'autostop!! Salta fuori dal cespuglio solo se vedi alla guida ragazze/donne sole, magari ti caricano anche...se non pensano a qualche maniaco nudista... Se vedi un omone barbuto e tatuato lascia perdere...potresti ritrovarti in una situazione ben peggiore... E poi ricorda che sei scalzo in un bosco di castagni: fai attenzione ai ricci!! Bye bye e buona domenica Manu
  1.   230 Visite
  2.   8 Commenti
Leggi tutto

Non prendersi troppo sul serio...!!!!

Non prendersi troppo sul serio...!!!!
Ho sempre pensato che uno dei tanti segreti della vita dovrebbe essere non prendersi troppo sul serio e io lo metto in atto... spesso ma con educazione e rispetto verso gli altri...! Raga' la vita prende la vita da' ma non lo capirai mai se sei figlio di papà..ahaahaha ! Buona Domenica a tutti e voi ragazzacci fate i bravi e trattate bene il gentil sesso mai dimenticare che sono per prima donne poi clienti...! La maggior parte delle donne anche se solo per breve periodo conoscono il valore della parola Amore, noi non sappiamo neanche dove sta di casa😂😂! 
  1.   63 Visite
  2.   7 Commenti
Leggi tutto

Per M.E.

Dove sei !!!  Mi sono accorto che da tempo non segui più il social. Ti sei  fidanzata ???? Sei molto bella e dolcissima. Un gigolo che  ti ha incontrata
  1.   212 Visite
  2.   4 Commenti
Leggi tutto
Discriminare diffondendo cattiverie e false informazioni : un deciso passo in avanti verso il regresso del genere umano
Divulgare le notizie non autorizzate di qualcuno costituisce illecito civile ma, in determinati casi, può integrere anche una fattispecie di reato. Secondo la legge, CHIUNQUE, al fine di trarne profitto per sè o per altri o di recare ad altri un danno, viola la riservatezza di altre persone, è punito, se dal fatto deriva effettivamente un pregiudizio o se il fatto consiste nella comunicazione o diffusione. La differenza rispetto all' ipotesi di divulgazione punita solamente con il risarcimento sta nel cosidetto dolo specifico. Cosa significa? Vuol dire che chi diffonde informazioni e dati privati altrui ( se non veritieri si tratterebbe di calunnia) è punito penalmente se il suo intento è quello di arrecare volontariamente un danno ( indifferentemente morale o economico) oppure di avvantaggiarsi a discapito della persona offesa. Un esempio per rendere l' idea più chiara : Tizio dice ad una cliente che e' a conoscenza di informazioni (vere o false) del cuo collega Caio; pur di attirare l' attenzione di una potenziale cliente, Tizio si concede il lusso nel diffondere dati personali o informazioni del suo collega Caio per metterlo in cattiva luce diffondendone sopratutto notizie false per screditarlo. In questo caso Tizio, agendo in modo subdolo, sta agendo esclusivamente per un profitto personale, quindi ne risponderà anche penalmente. La falsa informazione, infatti, può danneggiare l' interessato, poichè lesiva di quella che è la percezione sociale dell identità personale, sia in quanto diretta allo stesso soggetto cui dati o informazioni, reali o false, si riferiscono.   Ho voluto fare questa premessa parecchio noiosa ma che ritengo di fondamentale importanza per collegarmi a quanto segue. Questo pomeriggio, qualche ora fa, ricevetti una chiamata da una mia cara cliente "storica". Questa donna durante la nostra telefonata mi rivelò in modo esplicito che alcuni miei colleghi professionisti le hanno imposto di firmare un apposito foglio LEGALE  dove le veniva tassativamente vietato nel diffondere informazioni e dati privati che questi le hanno evidentemente rilevato sulla mia persona. Ora, partendo dal presupposto che capita che a volte ci si sente telefonicamente tra colleghi come spesso faccio a volte con Roy ma MAI  mi sono trovato nella situazione nell esternare miei dati privati o mie informazioni private a miei colleghi. Ripeto, capita che a volte ci sentiamo ma MAI ho avuto il piacere nel conoscere di persona nessun mio collega, quindi va da se che mi sembra parecchio strano che questi ( si parla più di un collega) potessero avere informazioni miei private veritiere da poter diffondere senza mia autorizzazione ad una donna che tra l' altro a loro sconosciuta. Se avessi qualcosa da nascondere non ne parlerei, mi espongo, ci metto la faccia come faccio sempre perchè non ho nulla da nascondere, ne parlo perchè nonostante faccio questo di lavoro ho ancora un briciolo di dignità che voglio difendere, ne parlo perchè che ci crediate o no la mia famiglia mi ha insegnato comunque dei valori a prescindere dal lavoro che sto svolgendo oggi, sono valori che ho appreso e che per me sono radici, valori come il rispetto e l' educazione verso il prossimo e sarò sempre contro l' inciviltà ed il male gratuto sia fisico che psicologico (per chi non lo sapesse si tratta in egual modo di violenze ) . Sicuramente non sono perfetto, per me la perfezione non esiste, nessuno è perfetto, chi cerca la perfezione rimarrà una persona illusa a vita. Sono perfettamente consapevole di essere un escort ma sono altrettando consapevole che prima di essere un accompagnatore sono un essere umano che come qualsiasi altra persona su questa terra svolge il suo lavoro in modo professionale ormai da anni mettendoci l' anima oltre che la propria faccia, ascoltando le storie della gente cercando di darle qualcosa di me per far si che le rimanga un ricordo piacevole ed intenso. Nel mio lavoro cerco sempre di essere chiaro e limpido già dalla prima telefonata, rispettando sempre colei che decide nel contattarmi e prenotarmi. Garantisco privacy e discrezione sempre e comunque ma è dato per sottinteso che vorrei che fosse almeno ricambiata con educazione e rispetto nei confronti della mia persona e riconoscendo e rispettando la mia professione. Qualora venisse a mancare uno di questi aspetti fondamentali per il quieto vivere mi sembra abbastanza evidente che mancherebbero le basi per un trascorso sereno per entrambi. Mi auguro che questa storia non sia vera perchè altrimenti dovrò tutelarmi nelle sedi opportune in quanto tutto ciò comporterebbe un reato sia civile che penale. Distinti saluti https://www.gigolo.cloud/milano/steven-gigolo 
  1.   83 Visite
  2.   1 Commenti
Leggi tutto

Attrazione e Affinità

Attrazione e Affinità
Mi sono sempre chiesta cosa ci attrae in una persona: ciò che appare diverso o ciò che appare simile? Ho sentito tante opinioni contrastanti. C'è il detto "Dio li fa e poi li accoppia" ad esempio. Io, dalla mia personale esperienza, mi sono fatta una mia personale idea. Vediamo voi cosa ne pensate. ;-) Secondo me, il simile produce "affinità" tra due persone che si trovano a scoprire di condividere in parte esperienze, passioni, gusti, abitudini ecc..., quindi va bene in un discorso tranquillo di progettualità a lungo termine, quando serve poter contare su qualcuno che ha una visuale compatibile con la nostra ed è disposto a collaborare per raggiungere comuni obiettivi. Genera sentimenti come affetto, amicizia, amore fraterno... Va bene se vogliamo pianificare un matrimonio ad esempio, che escluda il sesso (in casi estremi può accadere, vedi il fenomeno dei cosiddetti matrimoni bianchi), oppure lo vada a relegare in un angolo poiché riteniamo che l'aspetto della sessualità nella nostra unione non costituisca la priorità. Può essere una costante o un periodo che attraversiamo...un momento di disincanto e rassegnazione. Allora l'affinità, in mancanza di attrazione, è meglio che niente. Cerchiamo di farla bastare. Cerchiamo... L'attrazione invece, all'opposto dell'affinità, nasce dall'incontro con colui che percepiamo diverso da noi. Cerco di spegarmi meglio: l'uomo affascinante, misterioso, seduttivo, sicuro di sé....ci attrae inevitabilmente sia sotto il profilo sessuale che mentale. Mi fa venire in mente la forza di gravitá. Poi dicono che una si fissa...ma può un corpo celeste sottrarsi volontariamente alla forza che lo trattiene nell'orbita della sua stella? Siamo così anche noi donne, che seguiamo le misteriose leggi dell'universo, fatalmente attratte dall'uomo che noi, povere anime insicure e paurose sappiamo benissimo che non potremo mai avere? A volte si...per alcune di noi sempre...Perché? Beh ovvio: perché lui rappresenta l'uomo libero e indipendente, non ti cerca, non ti vuole, non ti guarda (ma queste sono cose mai dette). Oppure ti guarda senza vederti perché tu sei così insignificante e ordinaria, e mediocre...(così la leggi ma è colpa del tuo vissuto e della lettura che hai dato alla somma delle tue esperienze) da risultare grigia e invisibile. Resti nell'ombra. Tu invece lo vedi nella luce, sotto i riflettori al centro del palcoscenico, mentre attorniato da bellissime donne (a cui ti non sei degna nemmeno di lucidare le scarpe) che lo corteggiano si illumina in un sorriso da vincente. Vorresti essere lì anche tu. Vorresti essere come loro perché pensi che così saresti felice. E vincente, invece di sentirti una perdente. Lui ha qualcosa che tu vuoi e che non hai, delle caratteristiche a cui ti serve entrare in contatto e sperimentare per diventare migliore. Fare un salto qualitativo, di crescita, di evoluzione, conoscere meglio te stessa...acquisire autostima e indipendenza. E sicurezza, quella che non hai mai avuto. Per non sentirti sempre così terribilmente in imbarazzo e fuori posto. Per non essere sempre quella impacciata che non sa cosa dire. Che tace e scappa o si nasconde. Che non riesce ad esprimere sentimenti ed emozioni a parole perché si vergogna come una ladra. Per sentirti libera, per sentirti te stessa...libera di esplicitare quello che veramente sei. Per non sentirti più quella che se parla lo fa a sproposito dicendo le cose sbagliate e rovina sempre tutto. Ma non c'è mai l'opportunità di avvicinarsi abbastanza alla fonte da cui sei attratta perché hai paura di fare la fine della falena oppure di essere rigettata nell'oscurità inseguita da un'eco di risate beffarde. Sai che è già successo altre volte, sai che il calcolo delle probabilità dice che se è successo sempre così, sarà così sempre. È la vocina della tua mente, portata a trattenerti nella tua zona di confort, a non permetterti di rischiare mai, che ti tarpa le ali, ti mette paura e ti avverte: "vedi di pescare nel tuo stagno, non avventurarti in laghi o mari che non ti appartengono e che non conosci, lì non ci sono pesci per te". Ho fatto un discorso un po' lungo ma... Tipico di me. Mi scuso. Riassumendo, credo che siamo attratte da ciò che desideriamo ma sappiamo di non poter avere per uno o più motivi: è troppo superiore a noi e non ci cagherebbe mai. Le sue concubine ci riderebbero dietro. Il mondo i terzo sapendolo ci riderebbe dietro additandoci, diventeremo lo zimbello di tutti e dovremo nasconderci dalla vergogna come è successo in passato. Ci hanno fatto sentire cosi in passato: ricordi la sensazione bruciante di voler sprofondare otto metri sottoterra per sempre? Di scappare lontano, dall'altra aperte del mondo e non tornare più? Devo essere rimasta traumatizzata. Ho evitato con cura per il resto della vita di ripetere questo genere di esperienze. Però le sensazioni non muoiono, perdurano a lungo nel profondo di noi stessi. Si riaffacciano prepotenti e violente anche dopo molti anni di letargo. Molte donne sono attratte dal cosiddetto ragazzo pericoloso, misterioso e affascinante ma inaffidabile, traditore seriale, spezzatore di cuori geneticamente infedele, ma che cazzo a letto è un portento, un dio e ti fa provare cose, emozioni sensazioni che non avresti sognato mai. Forse perchè è vero...è colpa tua: sei terribilmente scarsa. Eppure volevi essere diversa. E anche senza toccarti...Ti spoglia con lo sguardo e senti un brivido. O così sembra, ma poi lo sai che è solo la tua immaginazione troppo a lungo imbrigliata da perbenismo e buonsenso. Poi ti abbandona nell'ombra, al freddo e scappa a scaldare un altro letto, con una bionda, una mora una rossa...forse più bella, più giovane, più sexy, più sveglia, intraprendente (questo è matematicamente garantito nel caso del gigolò quindi...fai attenzione: stai pagando dei soldi per questo, lo stai chiedendo tu). Qualcuna che non ha paura a fidarsi, a lasciarsi coinvolgere, a esporre i propri sentimenti senza vergogna. Così comincia la danza. Con lei ridi, danzi, giochi. Con me no. Con me non vuoi giocare. Lei è positiva, ottimista, esuberante simpatica estroversa. Piena di vita ed energia. Io ho le pile scariche. Sono introversa, riflessiva. Non sono l'anima della festa. Ho i miei momenti no. Sono disincantata e acida, cinica, pungente. E se dobbiamo cercare di vivere apprezzando le piccola cose della vita, partiamo da qui: cominciamo ad apprezzare la vita stessa. Quello che abbiamo già. Molti non hanno nemmeno quello. Ora cercherò di guardare chi sta dietro non chi sta davanti. Dicono che bisognerebbe guardare avanti per progredire ma io sono una che è meglio di no. Non mi è mai piaciuta l'idea di sentirmi bene perché vedo che altri stanno peggio. Dovrei riuscire a non confrontarmi col mondo esterno ma vivere da eremita nel mio bozzolo di interiorità. Dovrei essere un monaco zen. Quanto ho scritto!!! Mi faccio paura da sola. E ho fatto una specie di minestrone confuso... Povera me!!! Manu
  1.   250 Visite
  2.   34 Commenti
Leggi tutto

Sensualita

Sensualita
Ah! La schiena con le fossette......foto presa da internet, ma esiste qui una cosi? A quanti fa sesso la schiena liscia , poco muscolosa e con quella fossetta dove passare le dita e altro....👅😉😝??????? W le donne snelle e sexi! Osservatore
  1.   291 Visite
  2.   9 Commenti
Leggi tutto
A grande richiesta di Anna 2019, Sole, Alessia le mie fan ahaahaha!
Donne è arrivato l'arrotino oops meglio dire il Gigolò Scopino... Posso arrivare versione sportiva, elegante, classica, da cafone ecc ecc e due parole in croce un italiano per due chiacchiere nonostante le mie origine terrone le so dire... forse! Ormai sono un po' con gli anni e l'uccello mi si alza al massimo due su dieci ma quando succede il miracolo poi son cazzi amari DONNE...! Per tutte quelle che chiameranno entro la mezzanotte di oggi  ci sarà uno sconto particolare... ! Ragazzi, ragazze fatevele due cazzo di risate ogni tanto qui che di Richard Gere uno ne era e tra l'altro anche lui ormai è rincoglionito peggio di  me...! 
  1.   439 Visite
  2.   22 Commenti
Leggi tutto

Un esperienza memorabile

Un esperienza memorabile
 L' eleganza non e' farsi notare, ma farsi ricordare  Svolgo questo lavoro ormai da molti anni e più il tempo passa e più mi rendo conto che viviamo in un economia dove i servizi che da anni vengono offerti in questo settore non sono più sufficenti. Oggi una donna che decide di rivolgersi ad un accompagnatore professionista risulta essere una donna sicura, molto esigente e cerca un esperienza, che a differenza della maggior parte dei servizi proposti, queste risultano "memorabili" a patto che il lavoro venga svolgo in maniera professionale e che ci sia un ottimo feeling e rispetto da entrambe le parti. Cosa significa questo? Significa che in assenza di un ricordo non si può avere un esperienza unica e caratteristica. Offrire un esperienza a differenza di un semplice servizio, può risultare bella anche senza essere memorabile. Per questo motivo ormai da diverso tempo, da ciò che posso offrire ho abolito la parola "servizi" per offrire qualcosa ancor piu tangibile, professionale e soddisfacente sottoforma di "esperienza". Esperienze frutto di sbagli, errori ma ad oggi perfezionate e rese personalizzabili ed eccellenti con lo scopo nel cercare di raggiungere l' intimità fisica ma sopratutto emotiva della cliente, "conquistandone"  il cuore e la mente in modo che le possano ricordare con affetto. Come accompagnatore per donne, incontro spesso donne in carriera o che hanno dedicato la loro vita ad una carriera di successo. Un aspetto di cui ne vanno giustamente molto orgogliose ed io sono orgoglioso di loro, eppure spesso questa situazione le hanno private da altri aspetti ed esigenze creandone cosi' una mancanza di appagamento. Spesso quando vengo contattato, ciò che loro stanno cercando è qualcuno con cui condividere momenti sereni o qualcuno con cui vorrebbero rilassarsi e godersi un pò di più la vita. Forse vorrebbero amarsi e sentirsi "amate" o se preferite "apprezzate", forse vorrebbero tornare a fare nuove conoscenze senza il rischio di legami di nessun tipo. Potrebbero voler partecipare ad attività o viaggiare raggiungendo luoghi sconosciuti in cui non si sentirebbero a loro agio andando da sole. Alcune donne potrebbero semplicemente voler vivere qualche folle esperienza e spuntare cosi' le cose dalla loro lista dei desideri ! Questo e' esattamente ciò che cerco di offrire quotidianamente alle mie clienti per aiutarle ad essere se stesse, felici e soddisfatte. Sono orgoglioso di provare ad offrire esperienze memorabili ed è una delle parti del mio lavoro che mi piace particolarmente e che trovo molto gratificante. Ho avuto il piacere nell accompagnare donne molto diverse tra di loro attraverso molte esperienze per la loro prima volta, da momenti molto semplici e romantici come una cena a lume di candela a situazioni più avventurose. Il motivo percui mi piace accompagnare le mie clienti attraverso le esperienze che offro è perchè provo una grande soddisfazione personale al pensiero che sarà qualcosa che ricorderanno con affetto. Man mano che invecchiamo e la vita procede lenta, capita che riflettiamo sulla vita che abbiamo vissuto e sui momenti salienti. Oltre ad aver avuto un gran successo professionale nel tuo lavoro, penso che sia bello anche ricordare che hai colto occasioni divertenti e vissuto cosi' la tua vita con tu hai voluto e desiderato. Viviamo solo una volta, quindi cogli questa occasione e facciamo qualcosa di folle e nuovo insieme. In attesa di un riscontro gentile ed educato, ringrazio per l' attenzione dedicatami augurando a tutti una buona serata. Se desideri contattarmi questi sono i miei contatti: 3669862772 ( NON RISPONDO AD ANONIMI ) Whatsapp Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. document.getElementById('cloakb2a88e11115559d501d673a45db5094c').innerHTML = ''; var prefix = 'ma' + 'il' + 'to'; var path = 'hr' + 'ef' + '='; var addyb2a88e11115559d501d673a45db5094c = 'steven_info' + '@'; addyb2a88e11115559d501d673a45db5094c = addyb2a88e11115559d501d673a45db5094c + 'libero' + '.' + 'it'; var addy_textb2a88e11115559d501d673a45db5094c = 'steven_info' + '@' + 'libero' + '.' + 'it';document.getElementById('cloakb2a88e11115559d501d673a45db5094c').innerHTML += ''+addy_textb2a88e11115559d501d673a45db5094c+'';   Un abbraccio Steven Gigolo     https://www.gigolo.cloud/milano/steven-gigolo
  1.   272 Visite
  2.   0 Commenti
Leggi tutto

Gigolo tuttofare

Gigolo tuttofare
Gigilo tuttofare - Con il mio gigolò faccio tutto, ma proprio tutto. Accompagnatori tuttofare ça va sans dire Maicon Exclusive Verificato! Memento audere semper Lucas Castagna Exclusive Verificato! Empatico e affidabile Solo Max Exclusive Verificato! Eleganza e Empatia Leonardo Exclusive Verificato! Solo per donne / Only for women Gabriel4woman Exclusive Verificato! Enjoy... Lapo Exclusive Verificato! La perfezione esiste basta cercarla Jonnitex Exclusive Verificato! Maschio siciliano Max-Gigolo Exclusive Verificato! Il volto può dire tutto Alessandromag... Exclusive Verificato! Gigolo Italiano di alto livello Lucaborromeo Exclusive Verificato! Giovanissimo ma anche saggio Ghimel Exclusive Verificato! IO PER TE CI SONO Etienne Exclusive Verificato! Gentleman Max Nudo Exclusive Verificato! Carpe diem Martinspartac... Exclusive Verificato! Vivere.. Kloud Exclusive Verificato! jQuery(document).ready(function(){ jQuery('[data-toggle="tooltip"]').tooltip(); }); Gigolo tuttofare
  1.   368 Visite
  2.   0 Commenti
Leggi tutto

Patologie e fragilità del gigolo di successo

Ma perché si diventa Gigolo? Quali sono le cause che scatenano questo desiderio? Quanto il nostro passato influenza il nostro futuro? Spesso nei miei lunghi viaggi in auto mi faccio queste domande, poi provo a rispondermi da solo ma le risposte hanno quasi sempre un sapore amaro, quasi di sconfitta. Allora provo a scavare nel passato, tra i miei ricordi più reconditi, ritorno per un attimo bambino, mi vedo mentre gioco in un cortile con amici che ora non saluto più. Ricordo quella bambina francese, Valery, che veniva solo d’estate, giocava con noi nel cortile, poi vivevo tutto l’inverno in letargo pensando alla prossima estate per rivederla ancora. Ricordo i miei fallimenti con le ragazze da adolescente, i tentativi goffi e fuori tempo da timido imbranato. Ricordo i lenti ballati in un garage con la ragazza sbagliata che non mi piaceva ma l’unica disponibile. Poi ricordo Barbara, bellissima, dolcissima, ma ballava sempre con Gianni playboy del gruppo e non mi degnava di uno sguardo. Forse è questa la causa del mio mestiere, di quello che sono diventato. Fare il gigolo oggi mi mette in una posizione di podio nella quale da bambino non sono mai stato, il mio passato da bimbo minchia ha contribuito a creare e a farmi diventare quello che ora sono. Una rivincita giocata troppo in ritardo quando i giocatori di allora non ci sono più. Sicuramente il passato è il trampolino di lancio del futuro. L’adolescente che faceva fatica a farsi notare dalle ragazze, lascia il posto a l’uomo che ora del farsi notare ne ha fatto un business. La regola è che quando parti da sfigato non puoi che risalire e migliorare. Probabilmente è questo che mi fa amare il mio mestiere e quello che sono. Guardarmi ora da qui mi riempie di soddisfazioni, probabilmente oggi Valery e Barbara mi avrebbero visto con occhi diversi apprezzandomi di più, forse oggi avrebbero ballato volentieri un lento con me. Ogni tanto incontro Gianni, è sposato, imbiancato, infelice e credo che mi invidi
  1.   226 Visite
  2.   5 Commenti
Leggi tutto

FACCIAMO UN GIOCO

FACCIAMO UN GIOCO
Ciao io sono Alessio sono un ragazzo di 30 anni. C'è chi gia mi conosce, chi gia' mi ama, chi mi odia, chi non mi conosce, ma soprattutto ci sono donne che sono li li per decidere se fare il passo o non farlo. Diciamo, e parliamoci chiaramente io faccio difficolta' a esprimermi tramite una telefonata o tramite un messaggio perchè quando parlo con una persona amo guardarla negl'occhi. Sono un ragazzo molto educato, intelligente, spigliato, intraprendente. Oggi avevo intenzione di divertirmi un po' con Voi e volevo darvi la possibilita' di conoscerci un po' meglio! Quale modo migliore se non facendoci delle domande? Ognuno di Voi Donna, Coppia, Uomo che sia, potete farmi delle domande su qualsiasi cosa. Io voglio rispondervi e premiarvi ;) Fatemi una qualsiasi domanda su Whatsapp +393457048835 o nei commenti vediamo che cosa ne esce fuori :P
  1.   503 Visite
  2.   19 Commenti
Leggi tutto

Le debolezze degli uomini gigolo

Le debolezze degli uomini gigolo
Qui si parla sempre dei problemi delle donne, delle donne problematiche e in crisi che si rivolgono ai gigolò perché appunto sono problematiche e in crisi....Ma vogliamo per una volta parlare degli uomini? E ci voglio mettere dentro anche la categoria dei gigolò perché anche loro, fino a prova contraria, sono uomini (anche se fingono di essere super uomini). Anche se a volte devono per il bene di tutti (così pare) fingere di non essere umani o imporre a se stessi di non avere debolezze umane, quelle che ogni comune mortale si concede almeno qualche volta nella vita. Ci sono gigolò che riescono a mantenere in equilibrio perché hanno una vita privata con una famiglia normale e amici normali che lo tengono ancorati alla realtà che viviamo tutti, e una vita lavorativa dove vedono cose che noi umani .... Beh ci siamo capiti. Riescono a scindere le due realtà. Poi vi sono gigolò che vivono 24 ore su 24 la realtà del gigolò, per anni e anni...e ad un certo punto perdono il contatto con la realtà della gente comune. Loro...vivono credendo che il mondo sia quello in cui vivono loro, che giri tutto intorno al sesso, che tutte le donne siano come le loro clienti e con i problemi e le priorità delle loro clienti. Vivono un'allucinazione e non se ne rendono conto. Nemmeno danno quali sono i problemi quotidiani che affrontano le persone comuni, quelle che timbrano il cartellino ad esempio. Non è una critica, nulla di male...è una semplice constatazione. Non puoi capire qualcosa che non vivi o non hai mai vissuto. Così anch'io ho grosse difficoltà a capire la realtà di molte commentatrici, clienti e di questi gigolò. Qui parliamo sempre sempre di queste povere donne psicologicamente instabili, con carenze emotive, sessuali, affettive, e chi più ne ha più ne metta. Gente che in molti casi scommetto prende psicofarmaci come se fossero caramelle. Gente fuori di cocomero. Gente con delle grosse difficoltà, delle grandi debolezze. Però non parliamo delle debolezze degli uomini e così sembra che solo le donne abbiano debolezze e che gli uomini siano iron made. D'acciaio. Indistruttibili. Ahimè non è così. Gli uomini hanno la corazza. Ci nascondono le loro debolezze per non mostrarle a nessuno. E anche i gigolo... Soprattutto i gigolò, mi ci gioco...cosa potrei giocarmi??? Gli uomini sono cresciuti imparando a non mostrare debolezze o difficoltà perché è disdicevole. Quindi si schermano. Tacciono. Si chiudono nel loro mutismo. Ti evitano. Non esternando come parte delle donne. Tenersi tutto dentro non fa bene. Voler sembrare perfetti e impossibili da scalfire...non fa tanto bene all'anima. Comunque... gli uomini devono indossare una maschera di imperturbabilità e chiamano le donne "pazze". Secondo me sono invidiosi di questa pazzia, della pazzia delle donne. Perché alle donne per contro sono state negate molte cose ma sono sempre stati tollerati i loro sbalzi di umore, l'emotività, l'espressione di sentimenti, di disagi, difficoltà, crisi, ecc...Gli uomini hanno un sacco di problemi davvero. Un sacco. E non sono capaci di esternarli, non ne hanno il coraggio. È più facile non ammetterlo e dire che solo le donne sono umorali, problematiche, piene di fisse... Ogni genere ha i suoi problemi, ogni singola persona di questo mondo ha le sue difficoltà e il suo bel carico di problemi. Non stiamo a puntare il dito. Logicamente non è intenzione di Roy farlo, si capisce bene dal tono pacato e conciliante del suo post, che ho trovato molto più morbido rispetto a tanti altri post precedenti. Mi piacerebbe che in un prossimo post, per la par conditio parlasse dei problemi e delle difficoltà degli uomini o meglio degli uomini che intraprendono la carriera di gigolò. Quali sono le loro paranoie? Quali carenze/impulsi/disadattamento mentali sessuali e sociali li spingono in questa direzione? Cosa vogliono provare a se stessi e al mondo? Troppo impegnativo come argomento, e troppo spinoso...ho l'impressione che la mia richiesta non verrà esaudita. Pazienza...Ora vado...giornate incasinate queste!
  1.   366 Visite
  2.   61 Commenti
Leggi tutto

Non per tutte

Ce ne fossero di gigolo con la tua sensibilità,  o almeno io parlo per me. Poi che  la tua cliente non abbia apprezzato ciò è un dettaglio. Ma lo sa LEI  quante di noi avrebbero fatto carte false per essere al suo posto? Io in primis. Pensavo che non sarei mai stata sotto a lui. Errore gravissimo, ma di questo incolpo solo me stessa. Donna di 40 anni      
  1.   82 Visite
  2.   5 Commenti
Leggi tutto

Ora ci divertiamo!!!!

Dedico questo post a tutte le donne di questo sito!!!!! Pensate la mia superiorità intellettuale lo dedico anche a J.j.k.l. (mah) a tutti i dementi che criticano sbeffeggiano e si divertono dietro ad una tastiera ad insultare il genere femminile. Siete piccoli ma più piccoli di certe zecche pruriginose.  Tu poi Jfk dei miei stivali ma lo sai dove hai il cervello?  Ti ilumino è posizionato nel cranio...... no tesorino devi guardare più su. Il cranio non si trova fra le tue gambe ma è in mezzo alle tue orecchie!!!!! Pulisciti la bocca prima di aprirla e parlare male delle donne. Ora insultatemi pure... poi in un altro post vi spiegherò cosa ne ho fatto dei vostri insulti. Nina  
  1.   80 Visite
  2.   6 Commenti
Leggi tutto

Precisazione

Buonasera volevo fare una precisazione più che doverosa. Sere fa è stato hackerato il mio indirizzo IP e sono state postate tutta una serie di cattiverie che andavano a denigrare un gigolò che è veramente una bella persona. Appena me ne sono accorta ho immediatamente chiesto a Roy di cancellare il post. Non "sto santificando" nessuno ma Roy anche se un po' reticente ha esaudito la mia richiesta. Questa precisazione è necessaria perché solo ora ho letto che Roy è stato duramente attaccato. In realtà non lo conosco per niente ma ha dimostrato grande tatto e signorilità nel non aggiungere altri dettagli che gli avevo confidato telefonicamente. Nina
  1.   43 Visite
  2.   0 Commenti
Leggi tutto

Tony.C (2)

Tony.C (2)
Io voglio ascoltare le tue storie  I tuoi problemi, anche quelli che per te possono sembrare noiosi  Ti ascolterò e cercherò se sei triste, di farti sorridere Perché quello che conta è che tu stia bene Io ci metto tutta la mia bontà affinché tu non stia bene.....  
  1.   142 Visite
  2.   23 Commenti
Leggi tutto

Momenti di passione

Momenti di passione
Oggi per telefono una cliente mi ha chiesto: ma se mai ti succedesse di innamorarti di una tua cliente,o comunque in generale di una donna, lasceresti questo mestiere? Bhe,bella domanda... Io frettolosamente ho risposto,amo troppo le donne per potermi innamorare di una soltanto. Ora pensandoci forse non era la risposta giusta,la risposta giusta è che amo troppo il mio mestiere per innamorarmi...  Antonylux
  1.   126 Visite
  2.   19 Commenti
Leggi tutto

SE FOSSI IN GRADO DI DONARTI UN DIAMANTE?

SE FOSSI IN GRADO DI DONARTI UN DIAMANTE?
KITEKAT: In questi ultimi anni, ci siamo dimenticati che cosa sono : La Natura L’ Energia La Magia di Vivere Il Rispetto La Soddisfazione La Liberta’ L’Emozione L’Amore L’Evoluzione A causa di questo problema, ci stiamo scordando  di quanto è bello vivere, divertirsi, parlare e conoscere persone nuove e soprattutto di quanto è meraviglioso condividere con il proprio partner le proprie fantasie. Per colpa di questa stupida evoluzione, le priorita' stanno diventando obsolete mentre le superficialita' primordiali. Ecco perchè le soddisfazioni reali hanno perso moltissimo valore. S'intende ovviamente che non per tutti è cosi'. Le coppie, non durano piu' di qualche anno, matrimoni spezzati, donne insoddisfatte, poco rispetto, confusione mediatica, abitudini errate che a lungo andare portano noia e depressione, molte volte portandoci a credere che il nostro destino sia scritto da qualcuno. Non parlo solo ed esclusivamente di un fattore economico perché oggi anche chi ha i soldi è insoddisfatto, triste, annoiato. Tranquilla/o non ho intenzione di innaffiare la tua vita di negativita'. Voglio portarti un po' di Belle Notizie e voglio presentarmi. Io sono Alessio e sono un Counselor- Gigolo'- Accompagnantore Formatore Professionale Sono un professionista, mi occupo di portare soddisfazione mentale spirituale e fisica alle donne e alle coppie. Questo e' il link della mia pagina web: https://www.gigolo.cloud/torino/alessio.f Se accedi con un cellulare, vai in fondo alla pagina e clicca: “ vai alla versione completa” in questo modo potrai visionare tutte le mie recensioni qualora ne avessi bisogno. qua troverai il mio profilo con il mio annuncio e delle mie foto. Questo è il mio numero di telefono personale, +39 3457048835 ti invito a scrivermi per qualsiasi domanda su Whatsapp. Sembra incredibile, ma  quando una donna, o una coppia, investe per svagarsi e distaccarsi dalla routine di tutti giorni acquisisce felicita' e salute. Tantissime donne e coppie di ogni eta' in Italia e nel mondo chiamano Alessio per esaudire un loro desiderio e passare una serata, un week end diverso dal solito, per divertirsi sorridere e rimanere giovani. Io voglio incuriosirti e invitarti a fare un test, a fare qualcosa nella tua vita di speciale di magico, qualcosa che mai ti saresti immaginata di fare. Ovviamente, non voglio assolutamente urtare la tua sensibilita' di donna o di coppia pero' forse, senza di me, questa opportunita' non ti sarebbe neanche mai venuta in mente. Ti prometto che passeremo assieme dei momenti magici, ti sentirai unica, ti ascoltero’, ti faro' stare bene, capiro’ a fondo le tue necessita’, soprattutto inizierai a vedere la vita in altre sfumature, ritornerai ad innamorarti di te stessa. ti piacera' sentirti viva! L’unica problematica è che non ho ancora imparato a dividermi o duplicarmi ecco perché do’ precedenza a chi prende un appuntamento. Inoltre prenotando, ti garantirai le migliori condizioni sotto qualsiasi punto di vista. Pensaci, la vita e' fatta di pensieri e di azioni e tutte le volte che prendiamo una decisione che va in direzione di cio’ che ci piace e ci fa stare bene, quando seguiamo questa scelta vorremmo che questa emozione non finisse mai, e nello stesso tempo nei giorni successivi se ci ripensi ti dara’ sollievo. Non siamo piu' abituati ad avere coraggio e pensiamo che ormai la vita sia fatta di un unica corrente! Ti invito a cambiare le sorti del gioco che la vita ti sta offrendo in meglio chiamandomi o scrivendomi +393457048835. P.S. Ti è mai capitato di avere fortuna? e se fosse la volta buona? Ci avevi mai fatto caso? Pensa insieme dove possiamo arrivare!!!
  1.   117 Visite
  2.   5 Commenti
Leggi tutto
Il sesso a tre, a quale bisogno e a quale sotto bosco psichico corrisponde?Alexander
Buon pomeriggio, riallaggiandomi al precedente post che ho pubblicato in questo pomeriggio, vorrei entrare e comprendere in punta di piedi, nella psiche e "nella forma erotica di questa figura geometrica" : Nel mio umile, folle, intenso, profondo, leale, sincero, semplice, appurato, colorato e variegato vissuto, posso dedurre che indubbiamente rappresenta un afrodisiaco per la coppia perversa e un po' annoiata dalle solite modalità sessuali, tempi e luoghi dell'amore ortodosso e casalingo. Il triangolo amoroso cela, inoltre, una fantasia omosessuale nelle donne e negli uomini che si prestano alla realizzazione di questo scenario erotico.Inoltre predomina una "fantasia di sottomissione" che si colloca sempre all'interno di una "legalità psicologica" in quanto questa fantasia viene realizzata sempre con il marito o con un partner abituale. Altro punto è, il caso in cui sono due donne a realizzare la fantasia sessuale, la paura dell'omosessualita' viene tenuta a bada dalla presenza della genitalità maschile. La donna che decide di vivere un'esperienza di sesso a tre con un'altra  donna  e un uomo, adoperera' l'uomo come strumento di rassicurazione per arginare la paura dell' omosessualita'. L'uomo funge da simbolo alla non omosessualità femminile, e secondo il mio pensare, testimonia esclusivamente la realizzazione di un momento ludico, convivialmente condiviso, nel rispetto delle stragrandi e folli fantasie comuni. Ed infine vorrei pensare ad un nuovo scenario erotico nel quale, aumentono gli attori protagonisti, così per chi ama guardare, per i voyer quindi, l'eccitazione sessuale aumenta con modalità sempre più esponenziali. Grazie per la vostra attenzione nel leggermi.  Alexander
  1.   51 Visite
  2.   2 Commenti
Leggi tutto
Perversioni soft o perversioni hard. Il sesso a tre a cosa appartiene? Alexander
Buon pomeriggio, vorrei scrivervi un mio pensiero attinente all'argomento in questione. Nell'ultimo  ventennio o diciamo pure nell'ultimo decennio, ho avuto la possibilità di riscontrare sia nella mia professione precedente che in quella attuale, in diversi contesti e forrme un crescente incremento di " perversioni soft" nelle camere da letto e non... Quelle ultime vanno distinte da quelle "hard". Vedete, in quel tempo in cui ci fu la grande rivoluzione sessuale, io non  ero ancora nato, ma informandomi approfonditamente sul tema, posso dire e dedurre, che con l'avvento della terapia contraccettiva orale che ha disgiunto la sessualità dalla procreazione e  dal sentimento, la sessualità si è definitivamente spostata  dall'ambito del piacere fine a se a stesso, collocandosi nella "stanza dei giochi". Infine se mi è permesso, vorrei scrivere due semplici parole del mio poeta preferito  A. Nin, il quale amo la sua forma e la sua altezza di emozione, sia nel suo scrivere, che nel suo trattare con grazia e delicatezza questi temi : "il sesso non prospera nella monotonia. Senza sentimento, invenzioni, stati d'animo non ci sono sorprese a letto". A. Nin Grazie per la vostra disponibilità e attenzione nel leggermi.  Alexader  
  1.   38 Visite
  2.   0 Commenti
Leggi tutto

Chi sono le donne che pagano i Gigolo?

Chi sono le donne che contattano i gigolo? Che espressione hanno? Come sono fisicamente? Cosa pensano? Che problematiche hanno? Perché arrivano a contattare un gigolo accompagnatore? Queste sono domande comuni che mi rivolgono in molti, dai giornalisti, gigolo emergenti, persone comuni o semplici curiosi dell’argomento. Purtroppo quando si parla di gigolò hanno tutti in testa lo stereotipo anacronistico di American Gigolo con Richard Gere. Julian era un giovane e bello gigolo americano frutto di un fantasioso regista che si manteneva accompagnando con abiti firmati ricche e disinibite signore. Oggi per quanto riguarda le clienti di un gigolò possiamo dire con certezza che la verità è un'altra. Per sapere chi veramente contatta un gigolo oggi, guarda il video e leggi l’articolo: https://www.roygigolo.com/blog/video/ecco-perche-le-donne-pagano-un-gigolo
  1.   1613 Visite
  2.   59 Commenti
Leggi tutto

Il sesso non è amore...o forse sì...

Il sesso non è amore...o forse sì...
Forse l'amore esiste, ma non ha assolutamente nulla a che fare col sesso. L'amore dev'essere senza sesso perché l'amore non è sesso, il sesso non è amore. Il sesso inquina l'amore e non può esserci amore se c'è sesso on quanto il sesso porta con sé le pretese, il desiderio, il voler trattenere e possedere il senso di benessere e di piacere che dà il sesso. L' amore c'è solo se il sesso è assente o inesistente in un rapporto. L'amore da tutto e non chiede niente. Il sesso chiede tutto e dà forse solo in base a ciò che prende, a volte nemmeno quello. E allora si crea un conflitto interiore. L'amore arricchisce l'anima, ci fa star bene, ci scalda come il sole a mezzogiorno. Deve darci gioia. Se non è così... è sbagliato, malato, qualcosa non va. Il sesso... è come il cibo, il buon vino, un momento di piacere e benessere che vorremmo protrarre all'infinito perché noi desideriamo il benessere, non la sofferenza. Ma più spesso diventa sofferenza, quando diventa un cappio, una droga, un desiderio malato concentrato su una determinata persona. Il sesso rovina tutta la purezza dell'Oregon. Lo sporca, lo inquina. Ha ragione e Roy in questo. L'amore di coppia può esistere solo senza sesso.L'amore vero nella coppia, dove si scopre la tenerezza esiste solo tra gli anziani che fragili e traballanti, mano nella mano si sostengono a vicenda un passo dopo l'altro. Non dell'egoismo dei giovani che ne passano una dopo l'altra. Spesso ci lamentiamo che per la società siamo numeri, non persone...che sul lavoro siamo numeri perche ci usano, ci danno un calcio nel culo e ci lasciano a casa sostituiendoci con un altro dall'oggi al domani come niente fosse. Come se non valessimo niente. Ebbene...anche per i gigolò o le persone che non ci vedono come persone ma come bancomat perfettamente uguali e interscambiabili è lo stesso discorso: ci vendono il loro tempo, il loro corpo, i loro servizi ma sono appunto servizi. Non c'è empatia, non provano emozioni... è lavoro. Un giorno è come un altro. Non timbrano il cartellino ma una cliente è solo una pratica da sbrigare, sovrapponibile ad un'altra. Non siamo persone con un'anima, emozioni, sentimenti. Questo, secondo me, è il punto debole di tutto questo circo. La dove casca l'asino e il castello di carte crolla. La maggior parte delle donne non lo vuole vedere, preferisce sforzarsi a vedere ben altro. Del resto, non c'è peggior cieco di chi non vuol vedere perché vedere sarebbe troppo doloroso? Cadrebbe un mito? Un sogno? Un'illusione? Così l'illusione diventa più importante e vitale persino della realtà... Il che è per certi versi assurdo e letteralmente allucinante ma la logica è...che la mente ha infinite stranissime modalità di difendere se stessa e noi dal dolore. Il mio discorso non è voler essere negativa, voler attaccare qualcuno o qualcosa per una presa di posizione o voler essere cinica. È solo vedere la realtà dei fatti così com'è. Come nessuno vuole vederla perché non ha il coraggio, perché non ha la convenienza. Ma è la verità purtroppo e la verità ci rende liberi. Anche se è scomoda. Guardiamoci intorno che la vita è fuori. Buon giorno a tutti
  1.   119 Visite
  2.   3 Commenti
Leggi tutto

Una semplice telefonata

Una semplice telefonata
Comunicare è alla base di tutte le relazioni sociali, e meno male che esiste il cellulare! Ma tra Whatsapp, email e tutti i social con chat integrate, ci siamo persi un pò quella bella cultura ed il piacere della vecchia telefonata. Nel mio lavoro, per come lavoro io, l' ascolto nei confronti di una cliente risulta essere uno dei miei valori fondamentali. Spesso purtroppo si da per scontata la sua entità sottovalutandone la reale importanza che per una cliente può avere questo aspetto.  L' ascolto spesso risulta essere una buona predisposizione per instaurare un buon feeling consentendo di conseguenza un approccio naturale con la persona che chiama, permettendole di esprimersi educatamente e liberamente, di raccontarsi e di entrare in relazione con la nostra persona e la nostra professione.   Ho voluto iniziare cosi' dedicandoti questa mia piccola prefazione per invitarti a non esitare nel chiedermi una telefonata se ti farà sentire più a tuo agio quando chiederai o deciderai di effettuare una prenotazione in mia compagnia. Vorrei considerarmi l' accordo di un " esperienza completa " quando si tratta di svolgere il mio lavoro; nel senso che con i giusti presupposti mi piacerebbe coccolarti prima e dopo il nostro tempo che potremmo trascorrere insieme, non solo durante. Per questo motivo ci tengo particolarmente che tu ti senta sicura ed a tuo agio nel processo decisionale ed io posso assicurarti che sarò sempre felice e disponibile nell ascoltarti e capirti per far si che ciò accada. Pertanto desidero che tu sappia sin da subito che c'è una persona reale che risponde quotidianamente alle tue email e su Whatsapp. Questa persona sono io, una persona amichevole, educata e professionale che da parecchi anni si impegna quotidianamente per fornirti un esperienza unica ed indimenticabile. Se vuoi, durante la telefonata potresti anche aiutarmi a sapere qualcosa in più su di te permettendomi di capire cosi' qualcosa in più sulla tua persona con la quale mi starò preparando ad incontrare e passare del tempo insieme.  Questa potrà essere anche un ottima occasione per farmi tutte le domande anche in relazione al proseguo del nostro incontro. Ti garantisco che mi troveresti molto aperto, amichevole, rilassato e sopratutto non giudicante, quindi nessuna domanda che vorrai pormi sarà sciocca o innapropriata. Sara' un opportunità anche per me per capire come rendere il nostro incontro speciale e soddisfacente per la tua persona e per un benessere di entrambi. Più informazioni riuscirai a darmi più sarò in grado nel capire nel dettaglio la tua persona e le tue esigenze, quindi mi sentirei molto più a mio agio e penso che questo farebbe stare più a tuo agio anche te. Sai bene anche tu che spesso possiamo imbatterci in personalità diverse attraverso la parola scritta piuttosto che nella vita reale, il tono o la forma spesso e volentieri possono essere fraintesi. Per questo motivo alcune cose risultano essere molto più facili da parlare per telefono. Per quanto mi riguarda, sentirti parlare per telefono mi permetterebbe di familiarizzare con te e mi aiuterebbe a capire meglio cosa potresti desiderare dal nostro tempo insieme evitando cosi' fraintendimenti di ogni genere. Deciderai sempre tu la durata della telefonata, potrà essere lunga o breve quanto vorrai, quindi perfavore prendi il tuo tempo, non vorrei mai che tu ti sentissi affrettata. Generalmente dieci o venti minuti possono essere più che sufficenti per far rilassare il tuo sistema nervoso e farti sentire a tuo agio. Sentendoti sorridere mi farà sorridere e ciò mi assicurerà che il nostro tempo insieme sarà ancora molto più divertente ma sempre un intreccio tra fantasia e realtà.   In attesa di un riscontro gentile ed educato, ringrazio per l' attenzione dedicatami augurando a tutti una buona notte   Se desideri contattarmi questi sono i miei contatti: 3669862772 ( NON RISPONDO AD ANONIMI ) Whatsapp Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. document.getElementById('cloak0e715ab1a4a52ba0283d0a0fd29721a9').innerHTML = ''; var prefix = 'ma' + 'il' + 'to'; var path = 'hr' + 'ef' + '='; var addy0e715ab1a4a52ba0283d0a0fd29721a9 = 'steven_info' + '@'; addy0e715ab1a4a52ba0283d0a0fd29721a9 = addy0e715ab1a4a52ba0283d0a0fd29721a9 + 'libero' + '.' + 'it'; var addy_text0e715ab1a4a52ba0283d0a0fd29721a9 = 'steven_info' + '@' + 'libero' + '.' + 'it';document.getElementById('cloak0e715ab1a4a52ba0283d0a0fd29721a9').innerHTML += ''+addy_text0e715ab1a4a52ba0283d0a0fd29721a9+'';   Un abbraccio Steven Gigolo     https://www.gigolo.cloud/milano/steven-gigolo
  1.   516 Visite
  2.   30 Commenti
Leggi tutto

Paulo Coelho🌹

“È facile capire come nel mondo esista sempre qualcuno che attende sempre qualcun altro, che ci si trovi in un deserto o in una grande città. E quando questi due esseri s’incontrano e i loro sguardi si incrociano, tutto il passato e tutto il futuro non hanno più alcuna importanza. Esistono solo quel momento e quella straordinaria certezza che tutte le cose, sotto il sole, sono state scritte dalla stessa Mano, la Mano che risveglia l’Amore e che ha creato un’anima gemella per chiunque lavori, si riposi e cerchi i proprio tesori sotto il sole. Perché se tutto ciò non esistesse non avrebbero più alcun senso i sogni dell’umanità.” Paulo Coelho, “L’Alchimista
  1.   37 Visite
  2.   1 Commenti
Leggi tutto

Tu prima di tutto

Tu prima di tutto
Tu Milanista   Nel cuore e nell'anima., io Genoana/Juventina. Ok che vinca il Milan affinche tu sia felice. Con amore  C.  💙💚💜😚
  1.   51 Visite
  2.   7 Commenti
Leggi tutto

"Un Mio Pensiero per Loro"

https://www.gigolo.cloud/bologna/steve “Spesso la vita non sempre ci sorride,ma ci presenta il conto in un momento che mai ci saremmo aspettati,oppure non avremmo mai voluto quel conto”. Mentre in un momento della nostra vita quando tutto va per il meglio, ad ognuno di noi può presentarsi quel “mostro” che ognuno di noi non avrebbe mai voluto incontrare. A volte si presenta sotto forma di malattia o di incidente,senza guardare in faccia a nessuno: età,sesso,nazionalità e classe sociale. Ritrovarsi su una sedia a rotelle è un attimo,per i più fortunati la perdita dell’utilizzo degli arti inferiori,gli permettono di proseguire il percorso della loro vita,pur se con tanta difficoltà ma con tanta voglia di vivere. Questo Post è dedicato a tutte quelle “Donne Speciali , che pur avendo incontrato sul loro percorso quel “mostro” sono riuscite a combatterlo con la loro forza e voglia di Vivere affrontando la vita, scegliendo di non mollare e non rinunciando a quelli che possono essere i piaceri della vita. In questi lunghi anni di dedicato lavoro come Accompagnatore e Gigolo tantissime volte sono stato contattato da queste “Donne speciali” spesse rimaste sole a se stesse ma con tanta voglia di vivere. Ecco nei vari servizi che svolgo c’è una dicitura che dice :Servizio per Disabili; meglio però da me definito come : Accompagnatore / Gigolo per Donne diversamente Abili .Questo Tipo di Servizio non è assolutamente da sottovalutare e fare molta attenzione ad accettarlo. Per svolgere questo tipo di servizio, non serve la solita Serietà e professionalità che noi Gigolo sventoliamo in ogni occasione; ma bisogna sentirlo dentro realmente,perchè posso garantire che è un servizio “ Esclusivo”. La donna che necessita di questo “Servizio” ha spesso le stesse esigenze anche sessuali di altre Donne,quindi bisogna essere ben preparati e predisposti, a rendere speciali quei momenti che Lei desidera. Non bisogna dimenticare che bisogna anche essere un po' “ Badanti ed Infermieri” senza entrare nei dettagli sono sicuro che chi legge possa immaginare le esigenze di una Donna che non ha più l’utilizzo delle gambe. Detto questo vorrei Evidenziare che questo tipo di “Servizio Esclusivo” l’ho svolgo con fierezza e orgoglio perché rendere piacevoli dei momenti a queste “Donne Speciali” mi fanno sentire speciale un po' anche me. Ciao Steve  http://www.steve-gigolo.com
  1.   243 Visite
  2.   25 Commenti
Leggi tutto

Hermes (14)

Hermes (14)
Hermes come ogni mattina bisogna dedicare anima e corpo a se stessi!e io posto migliore e il bagno😂😂😂!hermes aspretta voi💋!3926292372
  1.   29 Visite
  2.   0 Commenti
Leggi tutto
L'essere donna e l'essere femmina - Gigolo Alexander
Buongiorno e scusate per l'orario, ma dovete sapere, che mi sono sempre bastate poche ore di sonno per rigenerarmi, quindi vi scrivo due parole sul mio concetto del pianeta donna, cioè la scissione che intercorre tra l'essere donna e l'essere femmina. Spesso e volentieri mi sono trovato nei miei numerosi viaggi nel mondo per lavoro a discutere con amiche sulla reale differenza tra donna e femmina. Perché, c'è differenza? Direte voi. Ce ne', ce ne'. Anzi, il succo è tutto lì. A molte delle donne con le quali ho parlato (attenzione, donne, non femmine) ovviamente il termine "femmina" non piace, anzi, quasi infastidisce. Lo trovavo retrogrado, bigotto, obsoleto, maschilista, probabilmente perché lo associano solamente al sesso dell'animale uomo: la femmina come contrario di maschio e stop. Il termine donna lo preferiscono decisamente, le rende molto più emancipate. Spesso, infatti, - soprattutto in altri tempi - la femmina veniva associata al genere femminile di facili costumi, di basso rango, invece "donna" (dal latino "domina", ovvero signora della casa) elevava la figura.  Con altre femmine con cui mi sono confrontato (in questo caso femmine, non donne), invece il termine non infastidisce affatto, anzi, riempie di orgoglio, ne vanno fiere. Ed è con  quest 'ultime che io mi trovo particolarmente d'accordo, perché dire ad una donna che è "femmina", secondo me è uno dei complimenti piu belli che si possa fare. Prendete il dialetto napoletano, ad esempio, che credo che rispecchi al cento per cento quello che sto cercando di dire: la donna è la donna, ma la femmina e "a femmn"', con la f maiuscola.  E dentro questa meravigliosa parola"Femmn"' —che tanto fece"chiagnere gli uocchie" del povero Toto'— loro ci racchiudono ogni cosa, sia la "domina" che la femmina propio intesa nell' accezione più animalesca del termine. Per come la vedo io, essere femmina è la sublimazione dell'essere donna, e non il contrario. Sarà che ancora vivo di istituti primordiali, ma quando una donna sa di femmina....mmmh, mamma mia che meraviglia! Evviva le femmine, dunque. Evviva le femmine veraci e sanguigne, delicate e selvagge. Evviva la loro follia che "AMO", la loro istintivita', il loro sesto senso.  Evviva la femmina che urla, che piange, che ti attacca al muro per gelosia. Evviva la femmina che coccola e che protegge, madre e amante, la leonessa padrona e la gatta sorniona. Evviva la sua furbizia e la sua astuzia. Evviva la femmina "stronzetta", che ti tiene li, nella sua tela. Evviva la femmina che ti fa credere di essere preda, ma in realtà è cacciatrice. Evviva la femmina che seduce il propio maschio, la femmina forte e indipendente, la femmina che si ribella, quella che ti morde quando meno te l'aspetti.  Evviva la femmina, perché è donna.  Grazie della vostra attenzione e della vostra disponibilità, nel leggermi.  Gigolo Alexander
  1.   155 Visite
  2.   4 Commenti
Leggi tutto
Riflettevo su quanto è importante per un gigolo accompagnatore avere una figura femminile di fianco che funga da consigliera e consulente. Non parlo di una fidanzata ma più semplicemente di un’amica, una trombamica, una donna che vi conosce bene, una persona con cui vi confidate. Tutti i gigolo dovrebbero averne una per migliorarsi e crescere in questo mestiere. Una donna ha una visione estetica e mentale molto più chiara del mestiere del gigolo accompagnatore, o meglio, riesce a scindere le cose giuste da quelle sbagliate guardando un semplice annuncio di gigolò. Avere un’amica che vi guida e vi suggerisce il consiglio giusto è come avere 2 marcie in più rispetto ad altri gigolo che fanno tutto da soli. Un Gigolo che lavora con le donne, deve trarre ispirazione da loro, deve saper cogliere attraverso l’esposizione fotografica e la pianificazione di un profilo o di un sito internet quella sensibilità mista a romanticismo e fascino che possa piacere al pubblico femminile. Ascoltare il consiglio o la visione di una donna che riteniamo all’altezza di questo ruolo è formativo per un gigolo accompagnatore che ambisce a obiettivi e traguardi sempre più alti. La cliente donna spesso ha una visione completamente diversa dalla nostra, quello che per noi sembra bello e giusto, spesso per loro non lo è. Imparare dalle donne e cercare di ragionare come loro è fondamentale per esercitare bene il mestiere dell’accompagnatore per donne gigolo.
  1.   337 Visite
  2.   50 Commenti
Leggi tutto

ROY TI AMO!!!!!!!!!!!!!amare

ROY TI AMO!!!!!!!!!!!!!amare
Volevo conoscere il significato della parola AMORE.....l’ho cercato sul vocabolario,ma ho trovato solo parole difficili.....poi ho cercato nel mio cuore e ho trovato il tuo nome ROY.
  1.   274 Visite
  2.   49 Commenti
Leggi tutto

Ciao Roy: una domanda

Ciao Roy: una domanda   CHI È JOYCE ? Gigolò afro di cui hai parlato ed elogiato tu una volta su un tuo video dicendo che lo passarono anche sulle iene. chi è e come si scrive correttamente? 
  1.   142 Visite
  2.   19 Commenti
Leggi tutto
Perchè prenotare un accompagnatore è l' ideale per le mamme single
Una volta eravamo noi uomini gli unici in grado nel far accadere realmente le cose. Ora il mondo sta cambiando e con esso si evidenzia sempre più spesso un cambiamento anche nei ruoli non più cosi marcati e distanti. Oggi le donne fortunatamente sono sempre più ambiziose, orientate alla carriera e dedite a fare ciò che vogliono. Spesso per una donna può risultare parecchio snervante cercare nella propria quotidianità una persona con la quale trascorrere con serenità la propria domenica migliore. Come ho gia detto, una donna oggi più di ieri sa bene cosa le piace ed ultimamente sempre più spesso l' idea tanto criticata dalla società nel prenotare un accompagnatore per un appuntamento, risulta essere perfettamente in linea con ciò che loro desiderano.   Ecco quindi 5 motivi percui prenotare un accompagnatore / gigolo professionista risulta essere un ottima opzione per le mamme single.   La tua priorità deve essere la tua felicità Lo so, non deve essere per nulla facile essere una mamma single ed allo stesso tempo portare avanti la propria carriera professionale. Sarebbe ancora molto più complicato se hai a disposizione poco o nessun supporto quotidiano. Come mamma single, immagino che tu pensi giustamente solo a tuo figlio/a ed al tuo lavoro. Raramente penso che tu possa avere del tempo per trovare un nuovo compagno adatto a te ed al tuo stile di vita, almeno che tuo figlio/a non sia gia grande, ma questo post è dedicato a quelle mamme con figli ancora piccoli da dover accudire.   Quindi perchè non renderti felice e spensierata prenotando un accompagnatore professionista per tenerti compagnia ad una cena ? Pensaci https://www.gigolo.cloud/milano/steven-gigolo   Senza complicazioni  Se rientrando da lavoro tutto ciò che desideri è trascorrere un buon momento di relax e svago in ottima compagnia, prenotare un accompagnatore professionista è un ottimo modo per far si che ciò si realizzi. A volte sopratutto per una mamma single, tutto ciò che si desidera è voler trascorrere un momento intimo senza le complicazioni di una relazione. Prenotando un accompagnatore di alta classe potrai vivere un esperienza indimenticabile come tu meriti e come tu desideri senza aver complicazioni di legami di nessun genere. Questo passo, se lo desideri davvero, dovresti farlo esclusivamente per te stessa, senza sentirti in colpa nei confronti della società sempre pronta nel giudicare la qualunque cosa . Ciò che devi sempre ascoltare sono sempre le tue emozioni e ciò che ti rende felice, perchè tu sei unica.   Per rendere geloso il tuo ex Uno dei modi migliori per far credere al tuo ex ragazzo o marito che l' hai già dimenticato è mostrargli quanto sei felice con un nuovo uomo, e non un semplice uomo.  La maggior parte degli accompagnatori professionisti esclusivi per donne si differenziano da molti altri per essere uomini molto eleganti, con un ottimo portamento e affascinanti, capaci granzie alla loro acquisita esperienza nell adattarsi ad ogni contesto e situazione sociale. Quindi se vuoi, puoi prenotare un accompagnatore professionista per aver la giusta compagnia al matrimonio di un amico, ad un evento o ad una cena. In sostanza, in quel momento il tuo accompagnatore sarà il tuo presunto fidanzato e nessuno dubiterà di nulla.   Discrezione e privacy Una delle cose positive nel prenotare un accompagnatore di elite per donne è che sarà sempre una "relazione d' affari" tra voi due.  Noi accompagnatori / gigolo professionisti lavoriamo sempre sotto un velo di segretezza garantendo alla cliente sempre la massima privacy e totale discrezione. Non abbiamo nella maniera più assoluta nessun interesse e nessuna intenzione nel trasmettere al mondo informazioni riguardanti la tua persona o le tue richieste. Noi siamo a tua disposizione semplicemente per ascoltarti senza essere giudicanti e per aiutarti a realizzare le tue fantasie attraverso un appuntamento indimenticabile, formale o casuale, ma come dico sempre, un intreccio tra fantasia e realtà. Non sarai mai obbligata nel raccontarci i tuoi segreti più profondi e oscuri. Alcuni scheletri nell armadio non sono pensati per essere aperti.   Sicurezza Ci sono casi in cui ti puoi sentire sicura ma ti vorresti sentire ancora più sicura con una presenza maschile al tuo fianco. Un accompagnatore può essere prenotato anche per soddisfare questa tua esigenza.     Questi sono solo alcuni motivi per cui prenotare un accompagnatore per mamme single risulta essere sempre un ottima idea. Cosa hai da perdere? Se ci stai pensando, prova a fare il primo coraggioso passo.  Se hai domande o curiosità se ti va potremmo parlarne per telefono in modo amichevole, mal che vada ci saremo fatti una piacevole chiacchierata ed io avrò avuto il piacere nel conoscerti anche solamente telefonicamente. https://www.gigolo.cloud/milano/steven-gigolo In caso contrario, se non dovessi essere io la tua scelta non c'è nessun problema, ti auguro con tutto il cuore di trovare la persona che fa al caso tuo e che sia in grado nel soddisfare le tue esigenze. In caso contrario, se non dovessi essere io la tua scelta non c'è nessun problema, ti auguro con tutto il cuore di trovare la persona che fa al caso tuo e che sia in grado nel soddisfare le tue esigenze.   Se desideri contattarmi questi sono i miei contatti: 3669862772 ( NON RISPONDO AD ANONIMI ) Whatsapp Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. document.getElementById('cloak2fc46e4e3b15c848efe7c40cb7964340').innerHTML = ''; var prefix = 'ma' + 'il' + 'to'; var path = 'hr' + 'ef' + '='; var addy2fc46e4e3b15c848efe7c40cb7964340 = 'steven_info' + '@'; addy2fc46e4e3b15c848efe7c40cb7964340 = addy2fc46e4e3b15c848efe7c40cb7964340 + 'libero' + '.' + 'it'; var addy_text2fc46e4e3b15c848efe7c40cb7964340 = 'steven_info' + '@' + 'libero' + '.' + 'it';document.getElementById('cloak2fc46e4e3b15c848efe7c40cb7964340').innerHTML += ''+addy_text2fc46e4e3b15c848efe7c40cb7964340+'';     In attesa di un riscontro gentile ed educato, ringrazio per l' attenzione dedicatami augurando a tutti una buona giornata. Un abbraccio Steven Gigolo
Leggi tutto


Cerca il gigolo su misura per te